Caposaldo Cittiglio
Caposaldo Cittiglio
Territorio

Con Legambiente Barletta un'iniziativa per ripulire Caposaldo Cittiglio

Cercansi volontari per riportare decoro in questo luogo storico

Elezioni Regionali 2020
«In linea con le attività di tutela e salvaguardia del territorio, degli spazi verdi e delle risorse ambientali, nonché del patrimonio storico e culturale di tutti noi, una delle prossime attività in programma sarà un'iniziativa che mira a coniugare il rispetto per l'ambiente con l'amore per lo sport, una maggiore attenzione per un corretto stile di vita e un arricchimento culturale attraverso la valorizzazione del nostro patrimonio storico» scrivono in una nota i referenti del Circolo Legambiente di Barletta.

Scopo del progetto in questione è quello di riportare al centro dell'attenzione, cittadina e non, luoghi di grande importanza storica quali il "Caposaldo Cittiglio" e le zone ad esso circostanti e connesse. La pianificazione di iniziative come quella in programma necessita della partecipazione/collaborazione di disparate realtà associative oltre che, naturalmente, dell'Amministrazione Comunale e della BAR.S.A. S.P.A.; proprio a tal proposto, si coglie l'occasione per ringraziare pubblicamente la BAR.S.A. S.p.A. per aver riscontrato in tempi brevissimi la nostra richiesta di pulizia e rimozione dei rifiuti che deturpavano il "Caposaldo Cittiglio".

Di fondamentale importanza sarà l'adesione del maggior numero di istituti scolastici del territorio, alcuni dei quali hanno già mostrato forte interesse per il nostro progetto. Affinché questa nostra iniziativa, così come le altre, siano terreno fertile per una crescita esponenziale della cultura dell'eco sostenibilità, della valorizzazione del patrimonio comune e della crescita anche individuale dei nostri piccoli e grandi concittadini, sarà nostra premura coinvolgere tutte quelle associazioni locali che condividono i medesimi obiettivi. A breve provvederemo a convocare tutti i soggetti interessati a conoscere i dettagli del nostro progetto e aderirvi».
  • Legambiente
Altri contenuti a tema
Con un quad sulla spiaggia di Barletta, invasa l'area dei fratini Con un quad sulla spiaggia di Barletta, invasa l'area dei fratini È intervenuta la Guardia Costiera
I giardini Baden Powell di Barletta vincono il concorso "Puliamo il tuo parco" I giardini Baden Powell di Barletta vincono il concorso "Puliamo il tuo parco" Legambiente Barletta: «Adesso bisogna rimboccarsi le maniche e rendere il Parco Baden Powell motivo di orgoglio per tutti»
1 "Puliamo il tuo parco", Barletta concorre con i giardini Baden Powell "Puliamo il tuo parco", Barletta concorre con i giardini Baden Powell Si può votare il parco barlettano nel concorso lanciato da Legambiente in collaborazione con Vallelata
Salvaguardia del fratino, parte a Barletta una nuova campagna Salvaguardia del fratino, parte a Barletta una nuova campagna L’ultima installazione del maestro d’arte Giacomo Borgiac è stata realizzata con materiale di riciclo
Tutela del fratino: campagna di sensibilizzazione sulla costa di Barletta Tutela del fratino: campagna di sensibilizzazione sulla costa di Barletta Domani avverrà il posizionamento di cartellonistica informativa e di un'installazione artistica del maestro Borgiac
Legambiente Barletta a difesa della costa: trovate oltre 1000 reti abbandonate Legambiente Barletta a difesa della costa: trovate oltre 1000 reti abbandonate Ieri una passeggiata che ha rivelato presenza di tantissime reti per miticoltura sulla battigia
6 Potature «inappropriate» a Barletta, «il verde pubblico non è uno spot» Potature «inappropriate» a Barletta, «il verde pubblico non è uno spot» La lettera del circolo Legambiente di Barletta: «Superficialità nella cura dei nostri alberi»
Gestione spiagge libere, Legambiente: «Ai Comuni offriamo il nostro supporto» Gestione spiagge libere, Legambiente: «Ai Comuni offriamo il nostro supporto» Presidente Tarantini: «Si tratta di beni comuni che devono restare tali, ma per evitare al tempo stesso rischi per la salute serve l'adozione di un piano di gestione»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.