Eventi in estate
Eventi in estate
Turismo

Summer University, 25 ragazzi da tutta Europa a Splash Sea

Uno dei progetti di mobilità giovanile più grandi d’Europa

Comincerà con una full immersion nel divertimento e nell'allegria l'esperienza dei 25 ragazzi protagonisti della Summer University che saranno per 5 giorni a Bisceglie, dal 27 al 31 luglio. Proprio il primo giorno, infatti, i giovani provenienti da diverse parti d'Europa proveranno gli adrenalinici sentieri di Splash Sea, il primo parco acquatico realizzato direttamente in mare in tutto il Sud Italia.

La Summer University è uno dei progetti di mobilità giovanile più grandi d'Europa che, premiato e sponsorizzato più volte dal Consiglio Europeo, mette insieme i ragazzi affinché si confrontino fra di loro e riscoprano le bellezze e le potenzialità del territorio.

E la città del Dolmen della Chianca, per il terzo anno consecutivo, rientra in un novero di città storiche e prestigiose del Vecchio Continente e del Bel Paese che ne fanno parte. Ogni anno il progetto Summer University coinvolge le più grandi città europee quali Vienna, Budapest, Berlino, Madrid e tante altre. Quest'anno, per quanto riguarda il progetto italiano, i giovani arriveranno a Bisceglie dopo aver visitato Milano, Bologna, Venezia e Roma. Una vetrina d'eccezione, quindi, per Bisceglie, dove i ragazzi potranno scoprire la bontà del sospiro, passeggiare fra le vie del centro storico, e ammirare il tramonto dal suggestivo porto.

Mai come quest'anno, il "benvenuto" promette di essere folgorante, esplosivo, nella struttura che rappresenta la novità dell'estate nel panorama turistico cittadino e regionale. Il giro nell'acquapark galleggiante sarà infatti l'occasione per trascorrere momenti indimenticabili e per godersi il meraviglioso mare, oltre che la suggestiva costa. Sarà quindi un grande inizio di un'esperienza culturale e turistica significativa, tesa soprattutto alla conoscenza, riscoperta e valorizzazione delle qualità culturali, ambientali, paesaggistiche, nonché delle produzioni artigianali e agroalimentari del territorio biscegliese.

Numerosi, infatti i partner dall'iniziativa, da Bisceglie Approdi S.p.A. all'Azienda Agricola Dott. Simone che sarà protagonista di un imperdibile evento nello storico palazzo ottocentesco che da sempre ospita il frantoio. L'iniziativa inoltre sarà oggetto di un progetto di storytelling a cura di AIG Hostelling International. È la terza volta che la Summer University tocca anche Bisceglie, grazie alla collaborazione fra il Comune e AEGEE Bari, nata e perpetrata grazie al supporto del sindaco Francesco Spina e del consigliere comunale Giovanni Caprioli. Nel 2015 e 2016 circa 200 ragazzi provenienti da più di 20 Paesi Europei hanno conosciuto e portato nel cuore il ricordo di Bisceglie, con le sue peculiarità e bellezze. Con il patrocinio di Comune di Bisceglie, ENIT e Pugliapromozione.
  • Attività giovanile
  • Giovani e adolescenti
Altri contenuti a tema
Aperte le iscrizioni 2021/2022 per il C.A.Gi. di Barletta Aperte le iscrizioni 2021/2022 per il C.A.Gi. di Barletta Tutti i dettagli di chi può far richiesta
Non è una provincia per giovani Non è una provincia per giovani Ecco le classifiche del Sole 24 Ore sulla qualità della vita di bambini, giovani e anziani
Bullismo e microdelinquenza a Barletta, e non solo Bullismo e microdelinquenza a Barletta, e non solo Il tema è arrivato anche nell'ultima seduta del consiglio comunale
1 Davide, infermiere di Barletta guarito dal Covid: «I pazienti sono soli» Davide, infermiere di Barletta guarito dal Covid: «I pazienti sono soli» La storia del giovane infermiere, in corsia dall'inizio della pandemia
3 Assembramenti di sera intorno al liceo classico, «situazione insostenibile» Assembramenti di sera intorno al liceo classico, «situazione insostenibile» Petardi, schiamazzi e mancanza di rispetto: tantissime le segnalazioni
Educazione alla genitorialità, concluso il percorso all'Archimede di Barletta Educazione alla genitorialità, concluso il percorso all'Archimede di Barletta 13 incontri per migliorare la relazione tra genitori e figli nella delicata età dell'adolescenza
Presentato MACS3: musica, arte e sport per i giovani barlettani Presentato MACS3: musica, arte e sport per i giovani barlettani Assessore Lasala: «Abbiamo scelto questa rassegna per coinvolgere i giovani e intercettare i loro interessi»
Due ragazzi di Barletta alla Giornata Mondiale della Gioventù 2019 Due ragazzi di Barletta alla Giornata Mondiale della Gioventù 2019 Nella delegazione diocesana anche il responsabile della pastorale giovanile don Claudio Maino
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.