Senatrice Assuntela Messina
Senatrice Assuntela Messina
Politica

Sen. Messina su Santa Scommegna: «Accolgo con favore la proposta per il ruolo di candidato Sindaco»

«È figlia di una Comunità che rialza la testa, merita rispetto e non lascia indietro nessuno»

«Accolgo con favore la proposta del tavolo di centrosinistra e l'individuazione di una figura tra le migliori che la nostra comunità possa esprimere per il ruolo di candidato Sindaco della coalizione progressista» scrive la sen. Assuntela Messina, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

«La Dottoressa Santa Scommegna è donna che ha saputo costruire un percorso personale, professionale e politico di grande autorevolezza e prestigio, contando esclusivamente sulle proprie capacità, sulla abnegazione per il lavoro e sulla forte determinazione nel voler dare un contributo concreto allo sviluppo sociale, economico e culturale della comunità barlettana, rivolgendo anche una particolare attenzione alle battaglie per le pari opportunità e per la valorizzazione della condizione femminile.

Da lungo tempo rappresenta un fermo punto di riferimento delle Istituzioni locali e del Comune di Barletta, dove ha ricoperto incarichi di massima responsabilità in ambiti delicati dell'agire pubblico: pubblica istruzione e servizi sociali, cultura e sviluppo del territorio, politiche abitative e contratti pubblici.
Funzioni differenti, ma interpretate sempre con la medesima costante: irreprensibile integrità morale, alto senso delle istituzioni ed una fattiva, riconosciuta operosità.

Tali esperienze ne fanno una profonda conoscitrice della macchina amministrativa e l'incessante impegno civico per la prevenzione e il contrasto dei fenomeni criminali, nato in difesa dei commercianti nella battaglia al racket e all'usura e portato avanti nelle sedi istituzionali, testimonia con pienezza l'eccezionale senso di appartenenza e l'immutato riguardo verso il benessere della nostra comunità.
Con Santa Scommegna, Barletta saprà rilanciarsi appieno, cogliendo tutte le opportunità previste in favore degli enti locali, comprese quelle offerte dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Un percorso che deve definirsi anche attraverso un dialogo vivo e una relazione sinergica con le altre città, definendo legami indispensabili per pianificare uno sviluppo coerente dell'intero territorio provinciale. La sua disponibilità a candidarsi offre a Barletta l'occasione per rinsaldare quei rapporti politici e istituzionali di filiera, con Provincia, Regione e Governo nazionale, imprescindibili per disegnare il cambiamento che vogliamo per la nostra città. Anche attraverso le tante possibilità che il digitale e le nuove tecnologie offrono in termini di semplificazione ed efficienza del rapporto tra la pubblica amministrazione, cittadini e le imprese.

Santa Scommegna è figlia di una Comunità che rialza la testa, merita rispetto e non lascia indietro nessuno.
È assolutamente necessario, pertanto, consolidare il dialogo di coalizione con le forze di centrosinistra, nell'ottica costruttiva di un impegno comune garantito dall'etica della responsabilità e dalle sentinelle dei valori e delle prospettive democratiche e progressiste».
  • Assuntela Messina
Speciale Elezioni Amministrative Barletta 2022

Elezioni amministrative 2022

Barletta al voto per il nuovo sindaco: tutte le notizie su BarlettaViva

187 contenuti
Altri contenuti a tema
Speciale Ballottaggio Barletta, risultati in diretta su BarlettaViva Speciale Ballottaggio Barletta, risultati in diretta su BarlettaViva Aggiornamenti in tempo reale: chiusura dei seggi alle ore 23.00
Verso il ballottaggio, Cannito ai cittadini: "Abbiate fiducia in me" Verso il ballottaggio, Cannito ai cittadini: "Abbiate fiducia in me" Ultimo incontro in piazza a poche ore dal voto
Verso il ballottaggio: Boccia ed Emiliano al fianco di Santa Scommegna Verso il ballottaggio: Boccia ed Emiliano al fianco di Santa Scommegna "La campagna elettorale si chiude con una forte alleanza"
Raffaella Porreca Salerno: “Cannito oggi è l’allora Francesco Salerno” Raffaella Porreca Salerno: “Cannito oggi è l’allora Francesco Salerno” Il messaggio della moglie del compianto sindaco di Barletta
Meno della metà dei barlettani ha votato al ballottaggio per le amministrative Meno della metà dei barlettani ha votato al ballottaggio per le amministrative Il dato sull’affluenza di chiude con il 43% di partecipazione
Amministrative Barletta 2022, affluenza ancora in calo alle ore 19 Amministrative Barletta 2022, affluenza ancora in calo alle ore 19 Il numero di cittadini che si sta recando alle urne è inferiore di quello del primo turno
Ballottaggio, affluenza in calo rispetto al primo turno Ballottaggio, affluenza in calo rispetto al primo turno Alle ore 12 l’affluenza si è attestata intorno al 16%
"Ora Uniti", comizio pubblico finale a piazza Caduti per Santa Scommegna "Ora Uniti", comizio pubblico finale a piazza Caduti per Santa Scommegna «Parliamo della nostra città futura»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.