Comune di Barletta
Comune di Barletta
Politica

“Giustizia per Chico Forti”, Mennea propone una mozione nel Consiglio comunale di Barletta

Ruggiero Mennea (PD): «Ho chiesto di esporre uno striscione con la dicitura: “Giustizia per Chico Forti” presso la sede Municipale di Barletta»

Elezioni Regionali 2020
«La nostra Carta Costituzionale riconosce a ogni individuo il diritto al giusto processo ma al nostro connazionale Chico Forti non è stato concesso. Per lui, la sua famiglia e in difesa della nostra democrazia, desidero portare in Consiglio comunale una mozione per domandare: "Giustizia per Chico Forti". Chiedo dunque al sindaco di Barletta Cosimo Cannito di sollecitare gli organi competenti del governo affinché mantengano alti gli sforzi diplomatici, al fine di pretendere che Enrico Forti abbia la possibilità di avere giustizia mediante la celebrazione di un nuovo processo». A dichiararlo è il consigliere comunale, capogruppo PD, Ruggiero Mennea che ha deciso di appoggiare la battaglia per Enrico, ritenuto colpevole di omicidio di primo grado per la morte di Dale Pike, avvenuta nel 1998, condannato al carcere a vita sulla base di semplici indizi e senza alcun riscontro probatorio.

«Troppe le prove circostanziali a suo carico che in seguito si sono rivelate palesemente infondate, manipolate o addirittura false. I recenti speciali della trasmissione "Le Iene" sulla vicenda hanno alzato l'asticella dell'attenzione dell'opinione pubblica a livello italiano. Come ha sottolineato il Comitato: "L'onda di Chico" grande merito va attribuito ai media, sempre molto attenti alla questione. Parallelamente, assistiamo a molte iniziative private per richiedere interventi; anche noi possiamo dare un importante contributo. Come segno di vicinanza, ho chiesto di esporre uno striscione con la dicitura: "Giustizia per Chico Forti" per 30 giorni, presso la sede Municipale di Barletta».

«Un gesto per sensibilizzare tutti – conclude il consigliere comunale -, dalle istituzioni all'opinione pubblica, per mantenere alta la pressione istituzionale, al fine di giungere finalmente alla verità, oltre che dare forza e coraggio a Chico e alla sua famiglia».
  • Ruggiero Mennea
  • Consiglio comunale
Altri contenuti a tema
3 Immobile della Sfida, il Consiglio comunale dice sì alla prelazione Immobile della Sfida, il Consiglio comunale dice sì alla prelazione Sono stati venti i voti favorevoli espressi, questo pomeriggio, dall'assise cittadina
Consiglio comunale, domani si torna in aula Consiglio comunale, domani si torna in aula Convocazione alle ore 9: si parlerà di debiti fuori bilancio, immobile di via Cialdini e spazzamento meccanizzato
2 Strisce pedonali colorate davanti alle scuole: la proposta Strisce pedonali colorate davanti alle scuole: la proposta I consiglieri comunali Marzocca e Damato: «Un importante segnale di ripartenza nonché di sicurezza, fiducia e speranza»
1 Fuorisede, Mennea: «Borse di studio anche per studenti di Barletta e Trani» Fuorisede, Mennea: «Borse di studio anche per studenti di Barletta e Trani» «Occorre includere anche gli studenti di Barletta e Trani, esclusi dai benefici in quanto residenti a meno di 65 minuti dalla sede universitaria di Bari»
1 Il Comune di Barletta paga i debiti, anche se non sembrano i suoi Il Comune di Barletta paga i debiti, anche se non sembrano i suoi Dubbi sono sorti sulla condanna al pagamento da parte del Comune di un debito di 19 mila euro nei confronti di un ex dipendente dell’Asp Regina Margherita
1 Maggioranza in affanno, ma le opposizioni non fanno da palliativo Maggioranza in affanno, ma le opposizioni non fanno da palliativo I numeri che vengono a mancare sono avvisaglie che dureranno il tempo di un’estate
1 Le opposizioni: «Maggioranza inconcludente, rissosa e incapace» Le opposizioni: «Maggioranza inconcludente, rissosa e incapace» I consiglieri di opposizione all'indomani del Consiglio comunale: «Farebbero meglio a spiegare le ragioni dello sgarbo istituzionale»
7 «Maggioranza in ottima salute», ma l'affaire Lasala torna in aula «Maggioranza in ottima salute», ma l'affaire Lasala torna in aula Erano 26 i consiglieri comunali assenti nella seduta di ieri, rinviata ad oggi in seconda convocazione
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.