consiglio comunale
consiglio comunale
Istituzionale

Consiglio comunale, il 27 giugno l'assise torna in aula

Dopo la seduta nell'auditorium del Liceo Scientifico, i lavori del Consiglio torneranno a svolgersi nell'aula di via Zanardelli

Il Consiglio comunale è convocato, presso la Sala Consiliare ubicata al piano rialzato dell'ex Tribunale in Via Zanardelli, per il 27 giugno 2020 con inizio alle ore 9,00 in prima convocazione ed il giorno 28 giugno con inizio alle ore 9,00 in seconda convocazione.

Ordine del giorno:
  1. Riconoscimento e presa d'atto debito fuori bilancio derivante dalla sentenza n. 272/2019 del giudice di pace di Barletta avvocatura comunale.
  2. Riconoscimento debito fuori bilancio derivante dalla sentenza del Tribunale di Trani sez lavoro n. 2132/2019.
  3. Riconoscimento debito fuori bilancio derivante dalla sentenza del Tribunale di Trani sez. lavoro n. 2133/2019.
  4. Riconoscimento del debito fuori bilancio derivante dalla sentenza n. 2134/2019 del Tribunale di Trani sez lavoro.
  5. Riconoscimento del debito fuori bilancio derivante dalla sentenza del Tribunale di Trani n. 2135/2019.
  6. Riconoscimento debito fuori bilancio derivante dalla sentenza n. 2136/2019 del Tribunale di Trani sez. lavoro.
  7. Riconoscimento e presa d'atto del debito fuori bilancio derivante da sent. 34/20 del giudice di pace di Barletta - avvocatura.
  8. Art.194 d. lgs. 267/2000. Riconoscimento di legittimità e presa d'atto dei debiti fuori bilancio derivante dalla sentenza n. 432/2018 del giudice di pace di Barletta.
  9. Art. 175, comma 5, d.lgs. n. 267/2000 - Ratifica delibera di Giunta n. 72 del 30.03.2020 di variazione d'urgenza al Bilancio di previsione 2020/2022 salvaguardia rapporti sorti nel periodo di mancata ratifica.
  10. Art. 175, comma 5, d.lgs. n. 267/2000 - Ratifica delibera di Giunta n. 74 del 3.04.2020 di variazione d'urgenza al Bilancio di previsione 2020/2022 salvaguardia rapporti sorti nel periodo di mancata ratifica.
  11. Riconoscimento legittimità d.f.b. ex art. 194 del d. lgs. 18/08/2000, n. 267 derivante dall'ordinanza nel procedimento esecutivo mobiliare presso terzi r.g. 294/2018 emessa dal Tribunale di Trani.
  12. Ordini del giorno.
  • Consiglio comunale
Altri contenuti a tema
Consiglio comunale di Barletta convocato per discutere sul PUG Consiglio comunale di Barletta convocato per discutere sul PUG Prevista una relazione dell’Amministrazione sull’iter e sui tempi di approvazione
Centri di raccolta a Barletta, l'opposizione: «Il sindaco ha ammesso di dover tornare sui propri passi» Centri di raccolta a Barletta, l'opposizione: «Il sindaco ha ammesso di dover tornare sui propri passi» La nota delle forze di minoranza: «Non resteremo a guardare, ma proseguiremo la nostra azione di monitoraggio»
7 Centro di raccolta a Barletta, vincono i cittadini. Cannito: «Non si farà» Centro di raccolta a Barletta, vincono i cittadini. Cannito: «Non si farà» Un errore tecnico nelle tavole utilizzate per il progetto, renderebbe inidonea l'area
Consiglio comunale online, confronto sui centri raccolta rifiuti Consiglio comunale online, confronto sui centri raccolta rifiuti Convocazione a distanza oggi pomeriggio alle 16.30
Consiglio comunale di Barletta, domani in aula DUP e Bilancio Consiglio comunale di Barletta, domani in aula DUP e Bilancio L'assise cittadina torna a riunirsi in presenza
Sui debiti fuori bilancio va giù dura la commissione Sui debiti fuori bilancio va giù dura la commissione Riunione alla vigilia del Consiglio comunale di oggi pomeriggio
Consiglio comunale, riunione per debiti fuori bilancio Consiglio comunale, riunione per debiti fuori bilancio Convocazione in presenza nella sala consiliare di via Zanardelli
Il Comune di Barletta non acquista l'ex Palazzo delle Poste, ma non finisce qui Il Comune di Barletta non acquista l'ex Palazzo delle Poste, ma non finisce qui Il Consiglio comunale si è espresso contrariamente all'esercizio del diritto di prelazione
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.