arpa
arpa
La Finestra sul comò

"Lo schiaccianoci" di Tchaikovsky: in loop per guardarmi dentro

Se lo si ascolta con le cuffie si potranno scorgere degli incredibili passaggi di suono che vanno da sinistra a destra

Durante questi giorni di quarantena ho riscoperto il piacere della scrittura e per accompagnare il momento quotidiano in cui scrivo il mio "diario di bordo", ascolto Tchaikovsky.
Precisamente alcuni brani tratti da "Lo schiaccianoci": la danza della fata confetto e il valzer dei fiori.

Il primo brano lo rimando in loop. Adoro la sensazione di calma che mi trasferisce e mi catapulto immediatamente in una scena diversa da quella che realmente vivo. Il suono della celesta (il particolare strumento utilizzato) crea un'atmosfera magica e allo stesso tempo misteriosa. Mi rilassa e mi consente di sognare un po'. Ci sono dei momenti in cui il tema risulta un po' cupo, soprattutto nella parte iniziale e centrale del brano, ma i crescendo che accompagnano l'intero andamento della riproduzione, rendono la stessa un incanto per l'udito e per la mente.

Il Valzer dei fiori per me è speciale, a partire dalla meravigliosa cadenza iniziale dell'arpa. Se lo si ascolta con le cuffie si potranno scorgere degli incredibili passaggi di suono che vanno da sinistra a destra. Questa fase è solo preparatoria e serve da introduzione per la fase successiva, quella in cui realmente si presenta il valzer. Finita l'intro, sembrerà così di entrare gradualmente in un paesaggio incantato. Violini, flauto e tutta la strumentistica di questo brano lo rendono assolutamente emozionante e pieno di vitalità. Le fasi sono diverse, alcune più caute, altre felici ed altre ancora tormentate: si creerà un ciclo di emozioni che solo ascoltando si potrà comprendere.

In questo periodo serve rilassarsi un po' e per me questo è uno dei modi migliori per farlo. Le emozioni che la musica trasmette, come si sa, sono soggettive e non mi aspetto che tutti possano provare le stesse cose che ho percepito io, ma sono contenta di aver condiviso i miei pensieri con voi.

Valeria Rutigliano
  • La finestra sul comò
  • Libri
Altri contenuti a tema
I Moderat tra i vinili: alla scoperta della trilogia metropolitana I Moderat tra i vinili: alla scoperta della trilogia metropolitana Tra le tracce degne di nota per Luigi c'è: "Let in the Light"
"In the end" dei Linkin Park: in un attimo di nuovo il 2000 "In the end" dei Linkin Park: in un attimo di nuovo il 2000 Un "cane nero" pian piano consuma la figura carismatica di Chester Bennington conducendolo all'incontro con una "vecchia amica"
5 aprile 1994: muore Kurt Cobain dei Nirvana 5 aprile 1994: muore Kurt Cobain dei Nirvana Il gruppo diede voce al disagio e all'apatia di un'intera generazione: la generazione X
"La luna e i falò" di Cesare Pavese: Il ritorno alle radici "La luna e i falò" di Cesare Pavese: Il ritorno alle radici Da leggere ascoltando necessariamente Francesco de Gregori
"Storie di sfigati che hanno spaccato il mondo": chi ha mai detto che le biografie sono noiose? "Storie di sfigati che hanno spaccato il mondo": chi ha mai detto che le biografie sono noiose? Quando incontra il coraggio e il talento, la sfiga perde la sfida
“Self-Made”, lo straordinario esempio di una donna del passato “Self-Made”, lo straordinario esempio di una donna del passato La vita della magnate dei capelli Madam C. J. Walker in una miniserie su Netflix
"Rebecca, la prima moglie": il romanzo che Hitchcock catturò sullo schermo "Rebecca, la prima moglie": il romanzo che Hitchcock catturò sullo schermo Un intreccio di intrighi e passioni che si susseguiranno fino alla sconvolgente rivelazione finale
"Note di viaggio": da Elisa a Ligabue per reinterpretare la musica di Francesco Guccini "Note di viaggio": da Elisa a Ligabue per reinterpretare la musica di Francesco Guccini Un progetto di Mauro Pagani che ha riunito più di dodici artisti
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.