Michele - ragazzo scomparso
Michele - ragazzo scomparso
Cronaca

Scomparso da Barletta, si cerca un ragazzo di 24 anni

Si chiama Michele, l'appello diffuso da "Chi l'ha visto"

Michele è un ragazzo di 24 anni, scomparso negli ultimi giorni da Barletta. Il programma televisivo "Chi l'ha visto?" l'ha inserito nella sezione delle persone scomparse.

È altro 170 cm, ha i capelli e gli occhi castani. Porta gli occhiali con una montatura quadrata e al momento della scomparsa indossava una camicia a fondo jeans blu scuro con scritte rosse, sciarpa nera, pantaloni neri. Ha vari tatuaggi e sulle mani ha una scritta tatuata "game over".

Il ragazzo è scomparso sabato 15 gennaio, dopo aver trascorso una serata in un locale con alcuni amici. Verso l'01:30, Michele sembra essersi allontanato senza più aver fatto ritorno. La sua auto risultava parcheggiata nei pressi del locale ed è stato ritrovato il giubbotto al suo interno. Rintracciarlo risulta difficile perché non ha il telefono con sè.

In molti fanno appello sui social, aspettiamo ulteriori aggiornamenti.
  • Giovani e adolescenti
Altri contenuti a tema
Stelle cadenti in spiaggia, Barletta pronta per la notte di San Lorenzo Stelle cadenti in spiaggia, Barletta pronta per la notte di San Lorenzo Un anno fa la festa si trasformò in una notte di degrado
Premio America Giovani, riconoscimento per il giovane barlettano Ruggiero Frisardi Premio America Giovani, riconoscimento per il giovane barlettano Ruggiero Frisardi La premiazione ha coinvolto circa 300 talenti provenienti da tutto il territorio nazionale
Violenza e criminalità, cosa ne pensano i giovani barlettani? Violenza e criminalità, cosa ne pensano i giovani barlettani? «Viviamo una vita di timore, ansia e preoccupazione ed abbiamo paura anche ad uscire»
1 Allarme vandalismo a Barletta, interviene l'Ordine degli psicologi Allarme vandalismo a Barletta, interviene l'Ordine degli psicologi I residenti chiedono più sicurezza e controlli da parte delle forze dell'ordine
Firmato il Patto educativo per il territorio Bt: tra laboratori e attività Firmato il Patto educativo per il territorio Bt: tra laboratori e attività Il documento è ispirato ai principi diffusi da Papa Francesco per le giovani generazioni
Accoglienza e sostegno ai ragazzi, alla scoperta del C.A.Gi. di Barletta Accoglienza e sostegno ai ragazzi, alla scoperta del C.A.Gi. di Barletta «Il melograno che abbiamo piantato farà diventare Claudio una presenza costante per i ragazzi, contro ogni oblio»
Non è una provincia per giovani Non è una provincia per giovani Ecco le classifiche del Sole 24 Ore sulla qualità della vita di bambini, giovani e anziani
Bullismo e microdelinquenza a Barletta, e non solo Bullismo e microdelinquenza a Barletta, e non solo Il tema è arrivato anche nell'ultima seduta del consiglio comunale
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.