Incinta pregnant
Incinta pregnant
Servizi sociali

Progetto fertilità, nasce una onlus nel nord barese

Costituita da 5 donne, in soccorso di chi non riesce ad avere figli. Una associazione vicina al mondo femminile

"Progetto fertilità, salute e benessere". E' questo il nome della onlus costituita da cinque giovani donne professioniste del nord barese con l'obiettivo di sensibilizzare, promuovere e finanziare iniziative relative alla salute ed al benessere, con una particolare attenzione alla prevenzione, alla diagnosi ed alla cura dell'infertilità maschile e femminile nonchè alle tecniche diagnostiche e terapeutiche della riproduzione assistita. In pratica, una mano tesa alle famiglie non abbienti che desiderano capire le cause della sterilità ed approcciarsi ai rimedi terapeutici per esaudire il desiderio di una gravidanza. Percorsi costosi che perciò spesso sono limitanti.

Di qui il progetto dell'associazione di finanziare, laddove necessario, visite mediche specialistiche, accertamenti diagnostici, terapie mediche e chirurgiche per l'infertilità maschile e femminile, crioconservazione dei gameti e tecniche di procreazione medicalmente assistita, nel rispetto dei criteri scientifici più collaudati e/o sperimentali, presso centri pubblici e privati regionali di procreazione medicalmente assistita riconosciuti ed autorizzati. Ulteriore obiettivo è rappresentato dall'attività di promozione sanitaria e culturale, di istruzione e formazione su tutte le problematiche legate alla salute ed al benessere.

L'associazione ha sede ad Andria in corso Cavour 45. Per informazioni è possibile visitare il sito (www.fertilitaassociazioneonlus.it), scrivere all'indirizzo di posta elettronica info@fertilitaassociazioneonlus.it, contattare il numero verde 800168700 ed il 3398373637.
  • Associazioni
  • Donne
Altri contenuti a tema
1 Le associazioni di Barletta: «Il sindaco Cannito conferma gli impegni presi» Le associazioni di Barletta: «Il sindaco Cannito conferma gli impegni presi» Ieri si è tenuto l'incontro tra il primo cittadino e la rete delle associazioni
Jova Beach Party, le associazioni di Barletta chiedono di individuare una spiaggia diversa Jova Beach Party, le associazioni di Barletta chiedono di individuare una spiaggia diversa Le osservazioni sui rischi dell'evento per le dune costiere
La lettera al presidente Mattarella per ringraziare il commissario Alecci La lettera al presidente Mattarella per ringraziare il commissario Alecci I ringraziamenti del Comitato italiano pro Canne della Battaglia e Archeclub d’Italia
1 Associazioni, lavoro, sicurezza, ambiente: i candidati chiamati a confronto Associazioni, lavoro, sicurezza, ambiente: i candidati chiamati a confronto Ieri l'incontro organizzato dalla Rete delle Associazioni di Barletta
Difesa personale: l'incontro per contrastare la violenza sulle donne Difesa personale: l'incontro per contrastare la violenza sulle donne Si è tenuto presso la New Dragon Fitness di Barletta
La raccolta fondi delle associazioni UNMRI e ANFI per l'Ucraina La raccolta fondi delle associazioni UNMRI e ANFI per l'Ucraina A cena con il commissario Francesco Alecci
La rete delle associazioni di Barletta incontra il Commissario prefettizio La rete delle associazioni di Barletta incontra il Commissario prefettizio Tra le problematiche affrontate povertà, disagio, violenza e la concessione di spazi pubblici alle associazioni
Essere donna oggi, le voci delle donne per l’otto marzo Essere donna oggi, le voci delle donne per l’otto marzo Il Viva Network celebra la Giornata internazionale della donna con riflessioni di donne del nostro territorio
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.