Convegno sulla prevenzione
Convegno sulla prevenzione
Eventi

Ottobre, il mese della prevenzione

Informare e sensibilizzare al fine di prevenire il tumore al seno

«Ottobre è il mese della prevenzione, ma essa deve essere esercitata senza sosta, 365 giorni l'anno». Sono le parole del presidente della LILT (Lega Italiana per la Lotta ai Tumori) Michele Ciniero, che hanno introdotto il convegnoche si è svolto venerdì presso la Sala della Comunità di Sant'Antonio, organizzato da Rotaract, Donna Tutto Tondo e LILT, per discutere della prevenzione del tumore al seno.
Il sindaco Cascella è intervenuto al convegno sulla prevenzione al tumore al seno presso la sala Sant'Antonio.
L'incontro, a cui hanno partecipato i presidenti di ciascuna delle associazioni coinvolte, ha permesso di affrontare temi quali la mancata prevenzione da parte delle giovani donne, le quali per problemi economici, per timore di ricevere una brutta notizia, o per imprudenza, trascurano questo aspetto importante della loro vita. dice Durante l'evento hanno preso la parola Cristina Napolitano, presidente dell'associazione Rotaract, che si impegna ad avvicinare le più giovani a tale problematica, e Rita Dellisanti, presidente dell'associazione Donna Tutto Tondo, nata per promuovere il lavoro femminile a Barletta. Quest'ultima associazione, inoltre, offrirà per tutto il mese di ottobre l'opportunità di effettuare gratuitamente ecografie mammarie ed altri esami diagnostici presso studi radiologici privati. In seguito, il sindaco Pasquale Cascella è intervenuto esprimendo la propria gratitudine nei confronti delle donne che si fanno carico del problema a livello sociale e del volontariato.

L'incontro è stato presieduto da esperti in campo medico, quali Angela Maria Belsanti, responsabile del Centro Screening Mammografico ASL BT, Tommaso Divincenzo, radiologo, senologo, Domenico Palmieri, Chirurgo Senologo presso la ASL BT, e Pasquale Carpagnano, ginecologo, chirurgo e oncologo, il quale ha concluso dicendo: «Capita spesso che eventi come questi risultino vani, nel momento in cui si ritorna alla vita quotidiana. Pertanto, bisogna invitare le donne a non sottovalutare l'importanza della prevenzione e a prendersi cura di se stesse ogni giorno».
  • Chiesa San Antonio
  • Prevenzione
  • Tumori
Altri contenuti a tema
Vitamina D, da Pennetti Lab una giornata speciale di prevenzione Vitamina D, da Pennetti Lab una giornata speciale di prevenzione Mercoledì 8 giugno sarà possibile effettuare test per verificare la carenza di vitamina D
Giornata di prevenzione cardiovascolare da Farmacia del Cambio Giornata di prevenzione cardiovascolare da Farmacia del Cambio Aperte le prenotazioni per l’iniziativa gratuita in calendario il prossimo 23 maggio
Controlli per la tiroide, la prevenzione passa da Pennetti Lab Controlli per la tiroide, la prevenzione passa da Pennetti Lab Mercoledì giornata speciale dedicata alle analisi specifiche per la tiroide
1 Tumore al colon: la proposta di ampliare lo screening Tumore al colon: la proposta di ampliare lo screening La proposta di legge del gruppo PD
Pennetti Lab, dal 1978: professionalità e ascolto Pennetti Lab, dal 1978: professionalità e ascolto Punto di riferimento sul territorio per la prevenzione e la salute
A Barletta arriva il South Italy International Film Festival A Barletta arriva il South Italy International Film Festival Una tre giorni dedicata al mondo dei cortometraggi
Giornata di prevenzione dei tumori del collo, l'esempio di Nino Giornata di prevenzione dei tumori del collo, l'esempio di Nino «Ero pronto ad andare al nord per operarmi ma poi mi sono fidato e sono rimasto a Barletta»
Giornata di prevenzione del colesterolo da Pennetti Lab Giornata di prevenzione del colesterolo da Pennetti Lab Mercoledì 27 ottobre una speciale giornata dedicata alla salute e alla prevenzione
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.