Carabinieri 112
Carabinieri 112
Cronaca

Operazione antimafia, confiscati beni per 52 milioni di euro

I beni erano di proprietà di un soggetto vicino al clan mafioso "Cannito - Lattanzio"

Ieri mattina i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito un decreto di confisca definitiva di beni per un valore di € 52 milioni di euro emesso dalla Suprema Corte di Cassazione su originaria proposta della Direzione Distrettuale Antimafia di Bari.

Si tratta di 29 terreni edificabili, 27 appartamenti, 62 garage, 2 società di costruzioni, 1 società di smaltimento rifiuti, 10 capannoni industriali, 2 vigneti, 16 mezzi di trasporto e 15 conti correnti bancari.

I beni, che erano già stati oggetto di sequestro preventivo nel settembre 2013, sono tutti riferibili a S. D. , soggetto contiguo al clan mafioso "Cannito - Lattanzio", attivo in Barletta e nelle zone limitrofe.
  • Mafia
Altri contenuti a tema
Addio a Rita Borsellino. Barletta accolse il suo messaggio contro la mafia Addio a Rita Borsellino. Barletta accolse il suo messaggio contro la mafia Una vita contro la mafia che ha intrapreso dopo la morte di suo fratello Paolo Borsellino e della scorta
Vittime dei reati mafiosi: c'è un indennizzo Vittime dei reati mafiosi: c'è un indennizzo Lo rende noto la Prefettura della Bat. Scade il 12 aprile il termine per la richiesta
Libera Barletta, due incontri per dire no alle mafie Libera Barletta, due incontri per dire no alle mafie Anche a Barletta arriva l'iniziativa "Addiopizzo"
Criminalità in Puglia, 2489 terreni in mano alla mafia Criminalità in Puglia, 2489 terreni in mano alla mafia Indagine di Coldiretti ed Eurispes sulle Agromafie nella Regione Puglia
Dalla criminalità alla collettività, al Comune di Barletta un immobile in strada Vecchia Andria Dalla criminalità alla collettività, al Comune di Barletta un immobile in strada Vecchia Andria Il bene confiscato alla mafia ospiterà i cittadini di etnia rom
Confisca record dei Carabinieri, più di 8 milioni di euro in beni patrimoniali Confisca record dei Carabinieri, più di 8 milioni di euro in beni patrimoniali Le proprietà sarebbero riferibili a un unico soggetto
Villino sequestrato alla mafia alla Fiumara, la giunta approva il bando Villino sequestrato alla mafia alla Fiumara, la giunta approva il bando Novità anche per il cinema all'Arena del Castello
Droga, estorsioni con metodo mafioso, tentato omicidio, i risultati di "Babele" Droga, estorsioni con metodo mafioso, tentato omicidio, i risultati di "Babele" Custodia cautelare in carcere anche per tre barlettani
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.