Ruggiero Mennea
Ruggiero Mennea
Politica

«Dietro un segmento della maggioranza c'è Filippo Caracciolo»: l'accusa di Ruggiero Mennea

Il consigliere Mennea suggerisce al sindaco Cosimo Cannito di ritirare le sue dimissioni

«Non è la prima volta che una parte della maggioranza si rivolta contro il sindaco uscente. Questa volta c'è una particolare differenza». Ad affermarlo è il consigliere comunale e regionale Ruggiero Mennea del PD.

La spaccatura all'interno della maggioranza del sindaco Cannito, che ricordiamo ha comunicato le sue dimissioni anche a seguito di tale scissione, sarebbe causata da una figura lontana dal consiglio comunale. «C'è qualcuno all'interno del mio partito che ha gestito fin dal principio le candidature nelle liste del sindaco Cannito e ora dietro le quinte del teatro le manovra. Si tratta dell'ex assessore dem e consigliere regionale Filippo Caracciolo. È bene che egli si faccia avanti in modo tale da chiarire la sua posizione oppure smentisca ufficialmente ogni suo coinvolgimento, negando il legame politico del gruppo che mette in difficoltà il sindaco Cannito, o abbandoni il Pd per dedicarsi a fare il commissario tecnico di tali consiglieri».

Nonostante il consigliere comunale Ruggiero Mennea sia all'opposizione, egli suggerisce al sindaco Cannito di ritirare le sue dimissioni e di proseguire sulla linea tracciata poiché la città «ha bisogno di essere governata». «Chi lo contrasterà senza alcuna logica politica – prosegue il consigliere Mennea - verrà individuato ed espulso dal circuito politico. I cittadini finalmente comprenderanno le reali intenzioni dei soggetti in campo».

Infine rivolge un appello al PD, partito entro il quale è inserito lo stesso Filippo Caracciolo. «Chiedo ai vertici del Pd – conclude Mennea - di intervenire su questi elementi d'ambiguità che ledono la credibilità del partito. Non si può giocare contemporaneamente in due squadre differenti, magari con coperture politiche che spero vengano presto alla luce».
  • Ruggiero Mennea
Altri contenuti a tema
Canne della Battaglia, case history per lo sviluppo turistico integrato Canne della Battaglia, case history per lo sviluppo turistico integrato Ruggiero Mennea: «Creare le premesse per riconoscimento Unesco e realizzare rievocazione storica della battaglia»
Legge regionale sui defibrillatori, l'intervento di Ruggiero Mennea Legge regionale sui defibrillatori, l'intervento di Ruggiero Mennea «Trani già all'avanguardia nel campo della cardio-protezione»
Canne della Battaglia, oggi un convegno con il consigliere Ruggiero Mennea Canne della Battaglia, oggi un convegno con il consigliere Ruggiero Mennea L'obiettivo è valorizzare Canne per il riconoscimento come sito Unesco
Stabilizzazioni Asl Bt, Mennea: «Una buona notizia per i lavoratori e i cittadini» Stabilizzazioni Asl Bt, Mennea: «Una buona notizia per i lavoratori e i cittadini» «Una buona sanità si pratica se c'è personale adeguato»
Primo soccorso nelle scuole pugliesi, la nota di Ruggiero Mennea Primo soccorso nelle scuole pugliesi, la nota di Ruggiero Mennea Il consigliere regionale PD: «Misura importante per rendere sicuri i luoghi pubblici»
1 Scomparsa di Pino Fato, Mennea: «Esempio di passione per la Protezione civile» Scomparsa di Pino Fato, Mennea: «Esempio di passione per la Protezione civile» Fato era il presidente del coordinamento provinciale associazioni e gruppi comunali di Protezione civile della Bat
Debito Aeroporti di Puglia, l'intervento di Ruggiero Mennea Debito Aeroporti di Puglia, l'intervento di Ruggiero Mennea «Vicenda non ancora chiara, i pugliesi attendono risposte»
1 Mennea: «Con la Zes adriatica ridiamo fiducia a Barletta" Mennea: «Con la Zes adriatica ridiamo fiducia a Barletta" «Costruire un nuovo scenario di sviluppo pin un momento difficile»
© 2001-2018 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.