Giornata di prevenzione dei tumori del collo, l'esempio di Nino
Giornata di prevenzione dei tumori del collo, l'esempio di Nino
Servizi sociali

Giornata di prevenzione dei tumori del collo, l'esempio di Nino

«Ero pronto ad andare al nord per operarmi ma poi mi sono fidato e sono rimasto a Barletta»

Si è svolta ieri all'ospedale "Dimiccoli" di Barletta una giornata speciale di informazione e divulgazione dedicata alla prevenzione dei tumori del collo. L'importanza della prevenzione viene raccontata dalla Asl BT sui suoi canali social attraverso la storia e l'esempio di Nino, parrucchiere 67enne di Margherita di Savoia.

"Mi sono trascurato per troppi anni, sapevo di avere qualcosa alla gola, ma poi ho perso mia madre, avevo una attività da portare avanti, tante cose da fare - dice - e poi quei continui abbassamenti di voce mi hanno spinto ad approfondire". Era il 2008 e a Nino è stato diagnosticato un tumore alla laringe. E' stato il secondo intervento eseguito a Barletta dal dottor Michele Barbara, Direttore della Unità Operativa di Otorinolaringoiatria. "Ero pronto ad andare al nord per operarmi ma poi mi sono fidato e sono rimasto a Barletta". Il resto è una nuova vita.

"La vita con un filo di voce - continua Nino - con tutte le difficoltà che comporta per chi come me lavora a stretto contatto con le persone. Ma non importa, ce l'ho fatta e oggi testimonio l'importanza della prevenzione e della diagnosi precoce". "E ai bambini che mi chiedono perché ho una voce così bassa dico sempre che ho cantato troppo forte!".
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Prevenzione
  • Asl Bt
Altri contenuti a tema
Asl Bt incontra la delegazione CGIL Asl Bt incontra la delegazione CGIL «Una risposta migliore e non precaria rispetto ad assunzioni a tempo determinato»
Sanità service e internalizzazioni, la Fp Cgil Bat manifesta davanti alla sede della Asl Sanità service e internalizzazioni, la Fp Cgil Bat manifesta davanti alla sede della Asl Appuntamento ad Andria il 17 maggio. Ileana Remini: “Gli impegni non possono essere disattesi, servono risposte certe subito”
Donati fegato e reni grazie a un 81enne di Barletta Donati fegato e reni grazie a un 81enne di Barletta In vita aveva espresso la volontà di donare gli organi
Ospedale di Bisceglie: sospesi i ricoveri Covid in due reparti. I presidi di Andria e Barletta dovranno gestirsi i loro pazienti Ospedale di Bisceglie: sospesi i ricoveri Covid in due reparti. I presidi di Andria e Barletta dovranno gestirsi i loro pazienti La decisione a firma della Dg dott.ssa Tiziana Dimatteo e del Direttore Sanitario dott. Alessandro Scelzi
Psoriasi: l'ambulatorio di Barletta è l'unico prescrittore di farmaci biologici Psoriasi: l'ambulatorio di Barletta è l'unico prescrittore di farmaci biologici «Ha permesso un controllo ottimale della malattia, con tassi di risposta e regressione molto elevati»
Pasquale Caputo, dal 6 maggio ripercorrerà le orme di suo padre Pasquale Caputo, dal 6 maggio ripercorrerà le orme di suo padre Da Barletta per raggiungere Monaco e visitare i luoghi in cui è stato prigioniero suo padre
Giornata di prevenzione cardiovascolare da Farmacia del Cambio Giornata di prevenzione cardiovascolare da Farmacia del Cambio Aperte le prenotazioni per l’iniziativa gratuita in calendario il prossimo 23 maggio
Radiologia: il congresso medico-scientifico a Barletta Radiologia: il congresso medico-scientifico a Barletta Proseguirà sino a giovedì 5 maggio
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.