Casa
Casa
Bandi e concorsi

Contributo fitto casa, online il bando per l'anno 2015

Domanda da inviare entro il 31 agosto

E' pubblicato sul sito del Comune il bando per richiedere il contributo fitto casa (annualità 2015). Le domande dovranno essere indirizzate al Comune di Barletta – Ufficio per la CASA – Viale Marconi, 31 - e consegnate, anche tramite i Sindacati, Caf, Patronati e Associazioni, al Settore Manutenzioni - Ufficio Casa, entro le ore 18,00 del 31 agosto 2017 (farà fede il timbro di accettazione) oppure essere spedite a mezzo raccomandata A.R. sempre entro il 31 agosto 2017 (farà fede il timbro postale di spedizione) pena l'esclusione.

Il bando e i modelli di domanda sono disponibili presso:
Ufficio per la CASA – Viale Marconi, 31 (tel. 0883/310662/661 – fax 0883/310633); • Ufficio Relazioni con il Pubblico – C.so Vitt. Emanuele, 94 (tel.0883/578464-578488);
• Sul sito internet del Comune di Barletta - Settore Manutenzioni – Ufficio Casa (www.comune.barletta.bt.it)

Per la compilazione della domanda i cittadini possono rivolgersi ai sindacati, caf, patronati e associazioni presenti sul territorio. "Anche quest'anno i cittadini di Barletta potranno ricevere il contributo "Fitto casa" - ha dichiarato l'assessore alle Politiche sociali Marcello Lanotte. Come sempre l'Amministrazione comunale ha previsto proprie risorse economiche, al fine di ottenere un incremento, di un ulteriore 20%, sulla quota del contributo regionale. In tal modo siamo convinti di supportare quei cittadini che, con onestà e difficoltà, continuano a sostenere il costo della locazione della propria abitazione per garantire l'unità delle proprie famiglie. Peraltro, l'attenzione dell'Amministrazione sulle politiche abitative è di tutta evidenza, considerando il sostegno all'autocostruzione, l'assegnazione degli alloggi dell'ex distilleria agli anziani aventi diritto, nonché la prossima consegna dei 24 alloggi popolari e l'aggiornamento della graduatoria generale per l'assegnazione di alloggi di edilizia popolare. A questo va aggiunto che, con l'avvio dal 1° Agosto del sostegno economico previsto dal Reddito di dignità, la città di Barletta costituisce un esempio virtuoso in tutta la Regione Puglia, sia per celerità amministrativa che per numero – ben 262 – di beneficiari".
  • Bandi
  • Marcello Lanotte
Altri contenuti a tema
Regione, il caso: «Vincitrici del bando, ma non possiamo usufruire della borsa di studio» Regione, il caso: «Vincitrici del bando, ma non possiamo usufruire della borsa di studio» Formalmente vincitori del bando, chi frequenta ancora l’università non ha potuto accedere ai corsi per cui ha ottenuto la borsa di studio
2 Movida barlettana, presto un tavolo tra Amministrazione ed esercenti Movida barlettana, presto un tavolo tra Amministrazione ed esercenti La nota stampa di Marcello Lanotte, in qualità di assessore alle Attività produttive
Opportunità dal Gal DaunOfantino anche per le imprese di Barletta Opportunità dal Gal DaunOfantino anche per le imprese di Barletta Il testo completo del bando con tutte le informazioni
DUC di Barletta, avvio al progetto per cittadini ed esercenti DUC di Barletta, avvio al progetto per cittadini ed esercenti Attraverso la piattaforma: "SMART DUC" si potrà aver notizia di tutte le attività commerciali del territorio
Formazione per il personale degli asili, un bando del Comune Formazione per il personale degli asili, un bando del Comune Scadenza delle domande il prossimo 30 agosto
Avviso pubblico per manifestazioni d’interesse ai bandi U.N.R.R.A. Avviso pubblico per manifestazioni d’interesse ai bandi U.N.R.R.A. Scadenza fissata alle ore 13 del prossimo 5 luglio
Accademia Navale, pubblicato il bando di concorso per l'accesso Accademia Navale, pubblicato il bando di concorso per l'accesso Lo slogan della campagna per l'arruolamento è "Il tuo futuro è il mare"
2 Nuove vie per i concittadini Senatore e Palmieri, la cerimonia di intitolazione Nuove vie per i concittadini Senatore e Palmieri, la cerimonia di intitolazione Vice sindaco Lanotte: «Hanno operato con la consapevolezza e la certezza di servire la patria»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.