"Con le mani"
Scuola e Lavoro

"Con le mani": l'Archimede di Barletta protagonista di un workshop di riciclo

Le attività sono state inserite nell'ambito del progetto "Z.I.P. Zone Interdisciplinar Projects"

Elezioni Regionali 2020
Dallo scorso mese di settembre le attività previste dal progetto "Z.I.P. Zone Interdisciplinar Projects", dell'Associazione Eclettica Cultura dell'Arte, vincitore del premio Creative Living 2019 del MIBAC, si stanno svolgendo nel laboratorio urbano "Gos-Distillerie Culturali" di Barletta, con l'obiettivo di sensibilizzare i cittadini sui temi della riqualificazione territoriale.

Nell'ambito di questo progetto si inserisce la sezione "Con le mani" che ha coinvolto un gruppo di studenti dell'Archimede in un workshop di riciclo. In particolare i ragazzi hanno utilizzato materiale in disuso da riciclare, per trasformarlo in un oggetto di arredo, una sedia, tema del workshop. L'entusiasmo con cui hanno partecipato ha reso questo progetto davvero speciale. Guidati dalla competenza e dalla sensibilità del dott. Stefano Faccini, responsabile del progetto ZIP, e supportati dall'entusiasmo e dalla creatività di Giusy Gissi, i ragazzi, divisi in quattro gruppi, hanno progettato l'idea di sedia da realizzare, definito il materiale necessario e, durante le tre giornate previste per le attività, hanno prodotto quanto da loro ideato. Fantasia, creatività, concentrazione, collaborazione, manualità, divertimento gli ingredienti di questo progetto che ha permesso agli alunni di realizzare quattro sedute frutto dell'impegno che li ha caratterizzati.

Al termine delle tre giornate, i ragazzi hanno partecipato ad un momento conclusivo organizzato al Gos: una giornata di sintesi del progetto ZIP che ha previsto due momenti dedicati sia alla rigenerazione urbana che alle pratiche artistiche e ricreative. I ragazzi hanno potuto apprezzare il frutto dei laboratori di autocostruzione e di riciclo e, nello stesso tempo, hanno assistito all'inaugurazione del semenzario e della compostiera e al racconto dell'esperienza vissuta dai partecipanti al progetto "orto-mezzaluna", nato come un'aiuola-scuola, che oggi produce verdura biologica. Apprezzamento e grande coinvolgimento per questo progetto che gli stessi ragazzi vorrebbero ripetere. Dimostrazione concreta di quanto affermava Maria Montessori: "La mano è lo strumento espressivo dell'umana intelligenza: essa è l'organo della mente... La mano è il mezzo che ha reso possibile all'umana intelligenza di esprimersi ed alla civiltà di proseguire nella sua opera".

La manualità infatti potenzia tutti i tipi di apprendimento, compreso quello linguistico. Manualità, creatività e sviluppo delle abilità linguistiche sono strettamente collegate. E questo gli alunni dell'Archimede lo sanno molto bene.
3 foto"Con le mani": l'Archimede di Barletta protagonista di un workshop di riciclo
Con le maniCon le maniCon le mani
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Ritorno a scuola, dubbi e incertezze: martedì protestano i dirigenti scolastici Ritorno a scuola, dubbi e incertezze: martedì protestano i dirigenti scolastici Uil scuola: «Dal ministero nessuna indicazione, scuole lasciate al loro destino»
Ritorno a scuola: Comuni e Province si confrontano con i dirigenti Ritorno a scuola: Comuni e Province si confrontano con i dirigenti In Puglia la scuola riaprirà il 24 settembre, dopo le elezioni regionali
Scuola, in Puglia riprende il 24 settembre: ecco il calendario Scuola, in Puglia riprende il 24 settembre: ecco il calendario Si comincia il 24 settembre e si finisce l'11 giugno, tutti i ponti e le festività. Le scuole possono modificarlo in base alle loro esigenze
Scuola, in Puglia al via il 24 settembre: «Ma servono certezze» Scuola, in Puglia al via il 24 settembre: «Ma servono certezze» «Servono certezze e risorse per evitare enormi disagi nel prossimo anno scolastico»
Rientro a scuola il 14 settembre, Azzolina: «Addio classi pollaio» Rientro a scuola il 14 settembre, Azzolina: «Addio classi pollaio» Il presidente Conte: «Obiettivo contrastare povertà educativa e dispersione scolastica». Azzolina: «Dall'1 luglio tour negli istituti di tutta Italia»
Didattica a distanza e voglia di tornare tra i banchi di scuola Didattica a distanza e voglia di tornare tra i banchi di scuola Il prof Danilo Marano: «La condivisione in presenza è irrinunciabile per la crescita dei ragazzi»
Didattica a distanza, cosa ne pensano gli studenti? Didattica a distanza, cosa ne pensano gli studenti? Presentata inchiesta della Flc Cgil. Ad oggi nessuna certezza sulla ripresa a settembre
Fine anno scolastico, i saluti del sindaco di Barletta ai ragazzi Fine anno scolastico, i saluti del sindaco di Barletta ai ragazzi «Ricominciare non sarà facile, ma ce la faremo perché la scuola è importante per tutti»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.