Palazzo San Domenico
Palazzo San Domenico
Scuola e Lavoro

In partenza l'ufficio scolastico provinciale della Bat

La nota della Flc Cgil Puglia

«Nell'ambito dell'incontro di informativa tenutosi nella giornata odierna presso l'Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia, l'Amministrazione ci ha informato dell'avvio delle procedure per dare operatività al costituendo Ufficio Scolastico Provinciale della BAT. I lavori di allestimento fisico dell'USP della Bat su Barletta saranno conclusi nei prossimi giorni, ma l'Amministrazione ha necessità di far partire le operazioni di classificazione giuridica e amministrativa». Così il segretario regionale della Flc Cgil Puglia Ezio Falco.


«La dotazione organico dell'USP della BAT dovrebbe essere costituita da circa 13/15 unità amministrative (tra funzionari e istruttori amministrativi) che sono già in servizio, ma con assegnazione da ultimo concorso presso BAT (7 unità), tra coloro che,già in carico alle amministrazioni scolastiche periferiche, stanno optando per il costituendo USP e nuove assegnazioni che perverranno (16 unità di personale di area IIproveniente da concorso RIPAM). Il prossimo bando anche per posti progetti 107/2015 per docenti utilizzatiprevederà dei posti per il personale docente anche presso la BAT.

Le attività giuridico-amministrative devono tuttavia partire subito, dato che la rete scolastica regionale per il 2024/25 contemplerà le nuove istituzioni scolastiche incardinate sulla nuova provincia, ciascuna con unproprio codice meccanografico. A tal fine alcune operazioni principali programmate insieme alla DGCASIS del Ministero dell'Istruzione prevederanno:-L'acquisizione delle iscrizioni degli alunni su codice meccanografico di scuola BAT (BT);-Assegnazione del nuovo codice meccanograficoper 55 istituzioni scolastiche ex Bari e per 7 istituzioni scolastiche ex Foggia (a partele scuole paritarie cui sarà assegnato comunque unnuovo codice);-Riclassificazione dell'organicocon l'assegnazione al personale docente e ATA della scuola statale della nuova titolarità incardinata sulle nuove istituzioni scolastiche con nuovo codice BAT. Il prossimo bollettino delle istituzioni scolastiche prevederà quindinuovi codici per la mobilità del personale docente e ATA per il 2024/25. La prossima tornata di mobilità verrà operato, dunque, su nuove province e nuovi codici meccanografici. Terminate le operazioni dimobilità, seguiranno le ulteriori nuove operazioni per l'avvio del prossimo anno scolastico, legate in particolare all'aggiornamento delle diverse graduatorie del personale docente e ATA a tempo determinato.In conclusione a Bari residueranno 188 scuole (che in prospettiva dimensionamento si ridurranno di 18 unità, quindi 170), in provincia di Foggia 108 residue (se ne perderanno 7 col dimensionamento scolastico, quindi ne residueranno 101), la nuova provincia BAT avrà 56 istituzioni scolastiche (perdendone subito 6), la provincia di Brindisine perderà 7, la provincia di Lecce ne perderà 10, la provincia di Taranto ne perderà 10e ne residueranno .La ricostituzione di GPS a livello provincialeeterze fasce ATA, arrivando a scadenza naturale, non dovrebbe prevedere opzioni. Opzione che potrebbe essere possibile con le GAE, laddove non dovesse cadere l'aggiornamento nei prossimi mesi. Il reclutamento da concorso del personale docente, invece, non dovrebbe prevedere impatti sul personale aspirante, poichéi concorsi ovviamente sono di natura regionale. Al contempo l'USR Puglia provvederà alla ridefinizione degli ambiti per revisione contabile e fiscale per le istituzioni scolastiche della BAT.

Non saranno previsti nuovi incarichi ai dirigenti scolastici attualmente in servizio, ma si provvederà esclusivamente alla modifica del codice meccanografico sui contratti. La dirigenza del nuovo ambito territoriale della BAT sarà bandita a breve e vi sarà la possibilità di partecipare per dirigenti scolastici e dirigenti dell'amministrazione scolastica e di altre amministrazioni.Si tratta di un traguardo storico per la neocostituita provincia BAT che consente finalmente di allineare la gestione dell'amministrazione scolastica al nuovo assetto istituzionale che lo Stato si è dato con la creazione della sesta provincia. Tuttavia, abbiamo segnalato come FLC CGIL le criticità sulla mobilità del personale e richiesto il rinnovo delle tutele per il personale a tempo indeterminato, facendo leva sulla contrattazione integrativa nazionale che regolamenta questi aspetti.Continueremo a seguire e informare tutti i lavoratori del nostro settore su tutti i prossimi passaggi al fine di tutelare i lavoratori del nostro territorio, in special modo di quello barese e foggiano, direttamente investiti dalla creazione del nuovo USP della BAT».
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Campionato di disegno tecnico: venerdì la finalissima a Barletta Campionato di disegno tecnico: venerdì la finalissima a Barletta Ad ospitare l'ultima fase dell'iniziativa sarà l'istituto "Ettore Fieramoca"
Anno scolastico 2024-2025 al via il 16 settembre Anno scolastico 2024-2025 al via il 16 settembre La delibera della giunta regionale
Il Liceo Da Vinci di Bisceglie ospite di Mastrototaro Food Il Liceo Da Vinci di Bisceglie ospite di Mastrototaro Food Gli studenti del liceo hanno trascorso una giornata di formazione in azienda
Gli alunni dell'istituto "Mennea" di Barletta premiati da Mattarella Gli alunni dell'istituto "Mennea" di Barletta premiati da Mattarella Gli studenti sono arrivati alla fase finale del concorso "I giovani ricordano la Shoah"
A palazzo di città una delegazione studentesca dell’istituto paritario “Suore Salesiane dei Sacri Cuori”. A palazzo di città una delegazione studentesca dell’istituto paritario “Suore Salesiane dei Sacri Cuori”. I ragazzi sono stati ricevuti dal sindaco Cosimo Cannito
Servizio di ristorazione scolastica, aggiornamento ISEE 2024 Servizio di ristorazione scolastica, aggiornamento ISEE 2024 La nota dell'amministrazione comunale
Ultimo appuntamento con Job Orienta Ultimo appuntamento con Job Orienta Domani presso la Sala Rossa del Castello il bilancio dell'iniziativa
“Job orienta Barletta”, domani c’è il laboratorio di fotografia “Job orienta Barletta”, domani c’è il laboratorio di fotografia Approfondimento rivolto agli over 18 disoccupati del territorio
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.