Villa Bonelli
Villa Bonelli
Territorio

"Cammini e percorsi", info day alla palazzina di Villa Bonelli

Barletta e Margherita di Savoia protagoniste del progetto per riqualificare le strutture

Nell'ambito delle iniziative di sviluppo del territorio e della promozione dell'imprenditorialità turistica, promossa dal progetto a rete Cammini e Percorsi, giovedì 14 settembre si terrà una giornata informativa presso i comuni di Barletta e Margherita di Savoia. Dopo l'introduzione illustrativa del progetto a rete Cammini e Percorsi, nato per la riqualificazione e il riuso degli immobili pubblici situati lungo i percorsi ciclopedonali e lungo itinerari storico-religiosi, verranno presentati e descritti i due immobili che ospitano questo evento e protagonisti di questa giornata: Palazzina Interna di Villa Bonelli sita in Via Canosa a Barletta, e la Locanda dello Stallone sulla SP141 a Margherita di Savoia, Località Torre di Pietra.

La partecipazione all'Info day, promosso con il supporto dell'Agenzia per l'Occupazione e lo Sviluppo dell'Area Nord Barese Ofantina, è aperta a tutti coloro i quali sono interessati a sviluppare progetti turistici e culturali dall'elevato potenziale per i territori. Avrà inizio presso la Palazzina Interna di Villa Bonelli di Barletta, a partire dalle ore 10:00 per proseguire, alle ore 12:00 presso la Locanda dello Stallone di Margherita di Savoia. In entrambi i siti sarà possibile visionare gli immobili e ricevere informazioni sul progetto Cammini e Percorsi. Presenzieranno l'evento il dott. Vincenzo Capobianco, direttore della D.R. Puglia e Basilicata dell'Agenzia del Demanio e i sindaci di Barletta, dott. Pasquale Cascella, e di Margherita di Savoia, dott. Paolo Marrano. Il progetto Cammini e Percorsi è il nuovo progetto a rete dell'Agenzia del Demanio, promosso da MIBACT e MIT che punta alla riqualificazione e riuso di immobili pubblici situati lungo percorsi ciclopedonali e itinerari storico-religiosi.

L'obiettivo del progetto è riutilizzare gli immobili pubblici come contenitori di servizi e di esperienze autentiche per camminatori, pellegrini e ciclisti, in linea con la filosofia dello slow travel. I destinatari sono tutti gli operatori che possano sviluppare un progetto turistico dall'elevato potenziale per i territori, in una logica di partenariato pubblico-privato, a beneficio di tutta la collettività. Le strutture, che potranno essere convertite in ostelli, punti ristoro, centri di assistenza, luoghi per attività ricreative, culturali e di formazione, saranno affidate in concessione (da 6 a 50 anni) a privati che siano in grado di sostenere importanti costi di investimento per il recupero degli immobili. È previsto un supporto alle start up che otterranno la concessione delle strutture che non saranno lasciati a loro stessi, il Mibact stanzierà circa tre milioni di euro per fornire assistenza alle start up che parteciperanno al progetto e accompagnarle nei primi due anni di attività.

Barletta e Margherita di Savoia candideranno, con apposito bando, all'interno dell'azione Via Francigena, rispettivamente:
  • Barletta: Palazzina Interna di Villa Bonelli sita in Via Canosa a Barletta, e l'ex scuola rurale sita alle porte del borgo di Montaltino
  • Margherita di Savoia: Locanda dello Stallone sulla SP141, Località Torre di Pietra
  • Villa Bonelli
Altri contenuti a tema
Villa Bonelli, riparate giostrine e giochi per i più piccoli Villa Bonelli, riparate giostrine e giochi per i più piccoli Prossimi interventi nei giardini del castello e nei giardini Baden-Powell
2 Giochi rotti nella villa Bonelli, lettera al sindaco di Barletta Giochi rotti nella villa Bonelli, lettera al sindaco di Barletta «Aiutaci ad amare l’aria aperta piuttosto che i videogiochi»
Spaccio di marijuana in Villa Bonelli, due arresti Spaccio di marijuana in Villa Bonelli, due arresti Due distinte operazioni della Polizia di Stato per contrastare l'attività di spaccio
6 Buio pesto in Villa Bonelli, «la sera cala l'oscurità» Buio pesto in Villa Bonelli, «la sera cala l'oscurità» Stessa situazione in via Barberini, è quanto denuncia Leone di Rivoluzione Cristiana
4 La Palazzina di Villa Bonelli cerca un padrone di casa La Palazzina di Villa Bonelli cerca un padrone di casa Il Demanio regala masserie, ville e stazioni agli under 40
Natale a Villa Bonelli, luci e presepe in periferia Natale a Villa Bonelli, luci e presepe in periferia Nel pomeriggio la benedizione da parte di Don Giuseppe Tupputi
Un presepe natalizio nei giardini della villa Bonelli Un presepe natalizio nei giardini della villa Bonelli Ultime delibere di giunta, approvato anche il progetto del Centro antiviolenza
Riapre Villa Bonelli dopo gli atti vandalici Riapre Villa Bonelli dopo gli atti vandalici Dal 9 aperta tutto il giorno
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.