Computer
Computer
Scuola e Lavoro

All’istituto Cassandro si discute di "Privacy e sicurezza in Internet”

Il Senior Software Engineer di Tripadvisor Emanuele Filannino spiga il ruolo delle tecnologie di sicurezza

Gli alunni del Triennio dell'articolazione Informatica dell'Istituto tecnico tecnologico Fermi di Barletta e gli alunni del Triennio AFM, SIA e RIM dell'Istituto Cassandro di Barletta hanno incontrato Emanuele Filannino, Senior Software Engineer di Tripadvisor, nonché ex alunno dell'Istituto Fermi e socio dell'associazione Puglia Software Open Source (Puglia SOS) con la quale l'istituto ha avviato percorsi di alternanza scuola-lavoro.

Nell'incontro è stato affrontato uno dei temi di grande attualità ossia la privacy e la sicurezza in internet in uno scenario in cui il mondo virtuale e il mondo fisico sono interdipendenti. Tanti i temi affrontati dalla profilazione degli utenti, all'errata gestione delle password da parte delle aziende, da alcuni casi concreti di vulnerabilità dei sistemi ad esempi di attacchi informatici, dalle sfide aperte nell'era dell'Internet of Things ai Big Data, dalla privacy alla cyber security infine al ruolo delle tecnologie di sicurezza in un mondo che cresce ed evolve con rapidità.

L'incontro è stato finalizzato ad incrementare la consapevolezza della navigazione internet degli studenti garantendone così una maggiore sicurezza e informandoli su come i dati personali vengono trattati e come le aziende li utilizzano per profilarci e personalizzare la nostra navigazione web. Si è evidenziato, inoltre, come anche le tecnologie consolidate quali il web o le applicazioni mobili, presentano complessità e rischi non facilmente gestibili dagli utenti comuni.

Ma soprattutto si è parlato di come, l'estensione della nostra identità digitale all'Internet of Everything - l'Internet delle cose, delle persone, dei contenuti digitali, del denaro digitale, ecc. - diventa un'opportunità per chi volesse trovare delle soluzioni ingegneristiche a tutela della privacy e della sicurezza, dando così un valore aggiunto ad un mercato in forte espansione.
  • Scuola
  • Internet
Altri contenuti a tema
Minori adescati in rete, l'ordine degli psicologi: «Educare all'uso consapevole del web» Minori adescati in rete, l'ordine degli psicologi: «Educare all'uso consapevole del web» Il presidente degli psicologi di Puglia Antonio Di Gioia interviene sulla denuncia di una mamma di Barletta
«Mia figlia adescata con un gioco online»: la denuncia di una madre di Barletta «Mia figlia adescata con un gioco online»: la denuncia di una madre di Barletta La vicenda raccontata dal giornale online Repubblica Bari
Asilo nido comunale, pubblicata la graduatoria dei richiedenti Asilo nido comunale, pubblicata la graduatoria dei richiedenti È possibile consultare l'elenco sul sito comunale
Fastweb punta sul 5G per il futuro Fastweb punta sul 5G per il futuro Strada libera per il nuovo standard di comunicazione mobile
Banda ultra larga, una convenzione fra Comune di Barletta e Open Fiber Banda ultra larga, una convenzione fra Comune di Barletta e Open Fiber Oggi alle ore 17 la sottoscrizione in Sala Giunta
Scuola incompiuta di via Morelli, Cannito accusa la Provincia Bat di inerzia Scuola incompiuta di via Morelli, Cannito accusa la Provincia Bat di inerzia Il Sindaco Cannito ha deciso di abbandonare il tavolo di confronto
La "Notte prima degli esami" è arrivata La "Notte prima degli esami" è arrivata L'indimenticabile giorno per i maturandi domani alle prese con la prima prova
"Texa Diagnosis Contest": secondo posto per l'istituto Archimede di Barletta "Texa Diagnosis Contest": secondo posto per l'istituto Archimede di Barletta Si è conclusa a Treviso l'undicesima edizione: unica competizione italiana riservata agli aspiranti meccatronici
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.