Rosanna Maffione
Rosanna Maffione
Politica

A Barletta Rosanna Maffione (Pd) si dimette da presidente della Commissione Bilancio

La lettera di dimissioni inviata al sindaco Cannito

«In linea con il mio voto contrario espresso sul Rendiconto 2020 votato nel Consiglio Comunale del 30 luglio e soprattutto alla luce delle affermazioni, a tratti accusative, che il sindaco Cannito ha enunciato nel suo intervento sia nei confronti della mia persona che nei confronti del Partito Democratico intendo con la presente, rassegnare le mie dimissioni da Presidente della III Commissione Consiliare "Affari Finanziari e Bilancio"». Inizia così la lettera di dimissioni, dal ruolo di presidente dalla commissione, della consigliera comunale Rosanna Maffione (Pd).
«È doveroso ricordare - prosegue - che questa presidenza non è frutto di un accordo politico ma è nata dapprima da una richiesta personale del sindaco e poi da una indicazione della maggioranza dei componenti della suddetta commissione.

Ho cercato in questi mesi di avere un atteggiamento propositivo e molto pragmatico e soprattutto, provenendo dalla minoranza consiliare era particolarmente doveroso dimostrare (in Commissione e non altrove) un atteggiamento super partes.

Tutto quanto detto rimarca e avvalora la mia posizione dimissionaria irrevocabile per corretta istituzionale e per etica politica. Il mio senso di dovere e di responsabilità nei confronti della città mi porterà comunque a partecipare come componente a tutte le commissioni che verranno convocate dal nuovo presidente, e con me porterò lo spirito costruttivo, critico e propositivo che ha sempre contraddistinto il mio lavoro».
  • Consiglio comunale
Altri contenuti a tema
1 I consiglieri usciti dalla maggioranza: «Se manca la stabilità, si smetta di umiliare Barletta» I consiglieri usciti dalla maggioranza: «Se manca la stabilità, si smetta di umiliare Barletta» La nota del gruppo consiliare Cantiere Barletta
1 Riconvocazione del consiglio comunale per il 22 settembre Riconvocazione del consiglio comunale per il 22 settembre Dopo la doppia seduta conclusa con un nulla di fatto, si torna in aula mercoledì prossimo
Seduta deserta, ulteriore rinvio per il consiglio comunale di Barletta Seduta deserta, ulteriore rinvio per il consiglio comunale di Barletta Tutti assenti, presente in aula solo il presidente Dicataldo
9 Senza sindaco, senza assessori, senza maggioranza, e le opposizioni lasciano l'aula Senza sindaco, senza assessori, senza maggioranza, e le opposizioni lasciano l'aula Nulla di fatto per l'atteso consiglio comunale di oggi dopo l'imperioso azzeramento della giunta
3 Senza giunta e in cerca di una maggioranza: da dove riparte l'amministrazione di Barletta Senza giunta e in cerca di una maggioranza: da dove riparte l'amministrazione di Barletta Nel consiglio comunale di oggi potrebbe essere presentata la mozione di sfiducia per il presidente Dicataldo
21 punti all'ordine del giorno per il prossimo consiglio comunale 21 punti all'ordine del giorno per il prossimo consiglio comunale Discussione su numerosi debiti fuori bilancio: in coda il dibattito sull'area ex LIDL in via Cafiero
«Se oggi Cannito è il sindaco di Barletta la responsabilità è anche la nostra» «Se oggi Cannito è il sindaco di Barletta la responsabilità è anche la nostra» Il gruppo Cantiere Barletta spiega perché non sosterrà più l'amministrazione
«A Barletta i 5 stelle “salvano” Cannito, ma ne chiedevano le dimissioni» «A Barletta i 5 stelle “salvano” Cannito, ma ne chiedevano le dimissioni» La nota di Italia Viva dopo l’ultimo Consiglio comunale
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.