Asilo Scuola materna bambini
Asilo Scuola materna bambini

Asilo nido comunale? Si, no, forse

«Ci risiamo», lo sfogo di due genitori preoccupati

Forse non tutti i cittadini barlettani sanno che in una città in cui molte cose lasciano a desiderare, c'è qualcosa che funziona molto bene. Ci riferiamo all'asilo nido comunale, l'unico purtroppo al momento che da solo offre un servizio, ottimo peraltro, ad una utenza di circa 50 bambini di età compresa tra i 3 e i 36 mesi. Chi scrive, genitori di bambini che hanno avuto la fortuna di frequentare in passato la struttura, ha toccato con mano i livelli di eccellenza del nido comunale. Ci riferiamo al lavoro delle educatrici, del personale ed alla struttura in sé (dotato di autonomo servizio mensa e giardino esterno recintato). Lo ribadiamo una gran bella realtà barlettana.

Il rovescio della medaglia è che da un paio d'anni il servizio, che secondo il bando ufficiale, dovrebbe partire dal 1° Settembre, soffre di ritardi imprecisati e non comunicati. Ad oggi le famiglie che si sono affrettate a Giugno a depositare le apposite domande non sanno ancora se i propri figli beneficeranno del servizio nido e se e quando partirà. In altre parole non si conoscono né le graduatorie, né notizie certe sull'avvio del servizio.

All'Amministrazione comunale si chiede, a nome di tutti i genitori dei bambini iscritti nelle graduatorie del servizio nido, di conoscere graduatorie e tempi di attivazione del servizio, nonché di rispettare quelli indicati nel bando, anche al fine di consentire alle famiglie interessate di organizzarsi e provvedere tempestivamente.

[Genitori preoccupati]
  • Disagio per i cittadini
  • Asilo
Altri contenuti a tema
Servizi comunali di Barletta, tutte le info per il pagamento ticket Servizi comunali di Barletta, tutte le info per il pagamento ticket Tra i servizi: il centro di aggregazione giovanile, asilo nido e il centro sociale polivalente per anziani
1 Buio in Piazza  Federico di Svevia, e senza addobbi di Natale Buio in Piazza Federico di Svevia, e senza addobbi di Natale La lettera di un commerciante, «disagio anche per l'eliminazione dei posti auto»
3 Attraversamento pedonale di via Andria, i residenti chiedono tempi certi Attraversamento pedonale di via Andria, i residenti chiedono tempi certi Questa mattina l’incontro con il sindaco a Palazzo di città
1 Marciapiede senza rampa in via D'Aragona, "ostacolo per chiunque" Marciapiede senza rampa in via D'Aragona, "ostacolo per chiunque" La denuncia del consigliere comunale Ruggiero Mennea
Altalene rotte nei giardini del castello di Barletta Altalene rotte nei giardini del castello di Barletta «​Mi piacerebbe che l’amministrazione facesse qualcosa per i più piccoli»
Disagi in via Foggia, i consiglieri PD di Barletta si rivolgono al sindaco Disagi in via Foggia, i consiglieri PD di Barletta si rivolgono al sindaco «Rifiuti abbandonati e scarsa illuminazione pubblica»
Furti in casa, la paura a Barletta corre sui social: «Vivo col terrore» Furti in casa, la paura a Barletta corre sui social: «Vivo col terrore» Diverse le segnalazioni, nei giorni scorsi sgominata una banda che entrava in casa con i duplicati delle chiavi
Sant'Agostino, quartiere invisibile e invivibile Sant'Agostino, quartiere invisibile e invivibile «Ci sono ubriachi che usano la chiesa solo per l'incessante richiesta di soldi»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.