Nuova cestistica Barletta
Nuova cestistica Barletta
Basket

Nuova Cestistica Barletta: settima vittoria di fila e secondo posto con obiettivo Bari

Con la settima vittoria di fila la squadra del coach Curci aggancia la Murgia Basket Santeramo

Un'altra vittoria, la settima consecutiva, quella che vale l'aggancio al secondo posto occupato dalla Murgia Basket Santeramo. Un settebello di vittorie che permette ai biancorossi di aggiungere altri due punti, la Rosito Cestistica Barletta senza particolari problemi spazza via il Cus Foggia, dominando dal primo all'ultimo possesso in un PalaMarchiselli addobbato a festa: 100-64 il finale alla sirena, domenica prossima per Degni e compagni ci sarà il Cus Bari lontano dalle mura amiche.

Degni, Balducci, Stephens, Hill e Defazio compongono il quintetto base mandato in campo da coach Curci. Il divario è netto sin dalle prima battute, con il Cus che trova la via del canestro solo dal perimetro e non riesce a bloccare in nessun modo le offensive del duo americano Hill-Stephens (33-18). Nel secondo periodo la storia non cambia: Stephens e Diblasio vengono tenuti a riposo preventivamente per lievi problemi fisici, ma è sempre la Cestistica a tenere il pallino del gioco, grazie ad un Degni in grande spolvero dalla linea dei 6.75 (62-35).

Gli equilibri restano inalterati anche al rientro dagli spogliatoi (82-54). L'ultimo periodo serve solo per le statistiche, Barletta porta a casa altri due punti fondamentali per il proseguo della stagione e fa cifra tonda grazie al 100-64 finale. Ottime le prestazioni di Parris Hill (34 punti) e Gianluca Balducci (22 punti), bene Nicola Degni (17 punti). Prezioso il contributo di Antonio Defazio sotto le plance (8 punti).

Rosito Nuova Cestistica Barletta-Cus Foggia 100-64 (33-18; 29-17; 20-19; 18-10)

Nuova Cestistica Barletta: Stephens 8, Degni 17, Balducci G. 22, Hill 34, Balducci A., Signorile, Diblasio 2, Rizzi F., Caruso 2, Defazio 8. All. Curci
Cus Foggia: Colapietro 2, Padalino 9, Dalman 12, Lioce 21, Campagna 12, Mastroluca 13, Vaira 13, Matella. All. Lamacchia
  • Pallacanestro
  • Cestistica Barletta
Altri contenuti a tema
Monopoli amara per la Rosito Barletta Monopoli amara per la Rosito Barletta L'AP porta a casa i due punti grazie al 73-65 finale
La Rosito Barletta torna alla vittoria: 74-95 il finale contro Taranto La Rosito Barletta torna alla vittoria: 74-95 il finale contro Taranto Biancorossi trascinati da Kirlys, Guddemi e Degni
Rosito Barletta, vittoria al cardiopalma: la Dinamo Brindisi va al tappeto Rosito Barletta, vittoria al cardiopalma: la Dinamo Brindisi va al tappeto I biancorossi si impongono 98-90 in rimonta
Rosito Barletta, a Corato arriva il primo stop stagionale Rosito Barletta, a Corato arriva il primo stop stagionale 114-98 il finale al "PalaLosito", ma prestazione comunque positiva per i biancorossi
Rosito Barletta: prima prova, primo successo Rosito Barletta: prima prova, primo successo In rimonta i biancorossi mandano al tappeto Monopoli: 78-69
Nuova Cestistica Barletta, tre conferme per la prossima stagione Nuova Cestistica Barletta, tre conferme per la prossima stagione Restano in biancorosso Davide Rainis, Gennaro Tizzi e il coach Nicola Degni
Rosito Barletta all’ultimo respiro su Manfredonia Rosito Barletta all’ultimo respiro su Manfredonia Si decide tutto a gara tre, quattro uomini in doppia cifra per i biancorossi
Rosito Barletta cede a Manfedonia, finisce 78-60 Rosito Barletta cede a Manfedonia, finisce 78-60 Alla Cestistica non bastano i 31 punti di Stephens e gli 11 di Musil
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.