Mario Corso
Mario Corso
Calcio

È morto Mario Corso, allenò il Barletta in Serie B

Fu campione nella Grande Inter di Herrera: aveva 78 anni

È scomparso oggi il grande campione Mario Corso, protagonista nella Grande Inter di Herrera. Aveva 78 anni.

Allenò il Barletta negli anni 1989-1990 nel campionato di Serie B.
  • Calcio
  • Asd Barletta 1922
Altri contenuti a tema
Audace-Barletta 1922 1-1: termina in parità il derby d’andata di Coppa Italia Audace-Barletta 1922 1-1: termina in parità il derby d’andata di Coppa Italia Le compagini biancorosse in campo ieri in un Manzi-Chiapulin senza tifosi
2 Ciao Rocco. Riposa in pace e perdonaci Ciao Rocco. Riposa in pace e perdonaci Dopo una strenua lotta contro un male terribile è scomparso il calciatore Rocco Augelli
1 Emergernza Covid, a porte chiuse l’incontro Audace Barletta – Barletta 1922 Emergernza Covid, a porte chiuse l’incontro Audace Barletta – Barletta 1922 L’incontro di calcio si disputerà domenica 20 settembre
Calcio, a Barletta la stagione 2020-21 si apre con il derby Calcio, a Barletta la stagione 2020-21 si apre con il derby Il 20 settembre inizia la Coppa Italia di Eccellenza, le due barlettane subito contro: è la prima partita della nuova stagione.
1 Intervista a Irene Divittorio, stella del calcio femminile giovanile di Barletta Intervista a Irene Divittorio, stella del calcio femminile giovanile di Barletta Giovanissima, innamorata del calcio, «il mio sogno è quello di giocare in una grande squadra»
Barletta 1922: tra format assurdi e polemiche sulla campagna abbonamenti Barletta 1922: tra format assurdi e polemiche sulla campagna abbonamenti Entra nel vivo la preparazione pre-campionato
Il Barletta 1922 si assicura Facundo Ganci, mentre è caos in Eccellenza Il Barletta 1922 si assicura Facundo Ganci, mentre è caos in Eccellenza Facundo Ganci era stato uno dei grandi colpi della United Sly Trani, prima dei noti eventi
Caso Utd Sly Trani. I possibili colpi di mercato del Barletta e la crisi irreversibile del “calcio minore” Caso Utd Sly Trani. I possibili colpi di mercato del Barletta e la crisi irreversibile del “calcio minore” Il caso non è che l’ultima di una serie di tristi vicende che ormai caratterizzano il calcio cosiddetto “minore” made in Italy
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.