Irene Divittorio
Irene Divittorio
Calcio

La barlettana Irene Divittorio in prova al Sassuolo e alla Juve

Classe 2006, Irene parteciperà a maggio alle selezioni delle due squadre

Talento cristallino, intelligenza calcistica elevata e, soprattutto, nessuna paura di affrontare le sfide che le si parano dinnanzi, Irene Divittorio è una giovanissima calciatrice, che da anni gioca tra le fila della scuola calcio "Medaglie D'Oro" di Barletta. Classe 2006, play di centrocampo, ma anche attaccante all'occorrenza, nel corso di questi ultimi anni si è spesso distinta in diversi tornei a livello regionale ed ha ricevuto moltissimi riconoscimenti ufficiali, anche giocando spesso contro i pari età di sesso maschile, senza sfigurare e diventando il volto simbolo del nuovo calcio femminile a Barletta.

Successi e riconoscimenti che le sono costati anche la chiamata da parte di due grandissime società a livello nazionale: il Sassuolo Femminile e la Juventus Women, rispettivamente prima e terza nel campionato di Serie A femminile in corso.

Dal 3 al 5 Maggio sarà ospite delle bianconere a Vinovo per confrontarsi subito con il meglio sulla piazza: una società che, a livello di prima squadra femminile, vince la Serie A da tre anni consecutivi e va per il poker di successi, mentre tra il 24 e il 26 Maggio la destinazione sarà Reggio Emilia per un periodo di prova con le neroverdi.

Irene parteciperà alle prove confrontandosi con ragazze ben più esperte e soprattutto più grandi di lei, dato che si allenerà con le formazioni Under-17 e Primavera, invece che con l'Under-15, categoria a cui appartiene, ma sin da subito non ha mostrato segno di timore per questa ennesima sfida, perché sa di poter contare sui suoi piedi, che non l'hanno mai tradita.
  • Calcio
Altri contenuti a tema
Memorial “Ruggiero Napoletano”: vince il Bari, Fidelis Andria al secondo posto Memorial “Ruggiero Napoletano”: vince il Bari, Fidelis Andria al secondo posto Il torneo in memoria del giovane calciatore barlettano vinto dalla società biancorossa
Tre gol, tre punti del Barletta dei giovani, con tanto di allungo in classifica Tre gol, tre punti del Barletta dei giovani, con tanto di allungo in classifica Marangi, Nannola e Cafagna trascinano i biancorossi contro un combattivo Canosa
1 Insulti alla speaker di Barletta. La solidarietà non basta più. Insulti alla speaker di Barletta. La solidarietà non basta più. È ora che chi sbaglia paghi: distinguiamo il tifo sano dall’idiozia
Barletta:  altro giro, altro poker Barletta: altro giro, altro poker I biancorossi schiantano quasi di inerzia anche il Borgorosso Molfetta
Emergenza Covid, si fermano ufficialmente i campionati regionali Emergenza Covid, si fermano ufficialmente i campionati regionali La decisione del comitato pugliese della Lega Nazionale Dilettanti
In arrivo il terzo memorial per Ruggiero Napoletano In arrivo il terzo memorial per Ruggiero Napoletano In arrivo la terza edizione del concorso calcistico in ricordo del giovane calciatore barlettano, scomparso all’età di 15 anni
Irene Divittorio approda in Nazionale Irene Divittorio approda in Nazionale La giovane calciatrice barlettana continua a stupire: arriva anche la convocazione in nazionale
Si arresta contro il Manfredonia la serie record di vittorie del Barletta Si arresta contro il Manfredonia la serie record di vittorie del Barletta I biancorossi bloccati sullo 0-0, ma mantengono 9 punti di vantaggio sul Corato che ha pareggiato a San Severo
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.