Prisma Vetrina
Prisma Vetrina
Prisma

Un’esplosione di colori per la nuova vetrina del negozio “Prisma” di Barletta

Realizzata dalla 5A dell’istituto I.I.S.S Nicola Garrone nell’ambito del percorso alternanza scuola lavoro

Intitolata "Baroque e Rock Sicily", la nuova veste della vetrina è dedicata all'ultima collezione presentata dalla ditta milanese "Baci Milano". Le nuances calde e accese dei due profili ricordano i colori vivaci che caratterizzano il gusto siciliano. Un progetto creativo che nasce a seguito di un lavoro di squadra intrapreso tra gli studenti della 5A del Liceo Artistico indirizzo Grafica insieme al dirigente scolastico Antonio Francesco Diviccaro e alla docente Grazia Di Leo, la titolare Cleonice Ruocco e i dipendenti del negozio "Prisma". La stretta collaborazione con l'istituto scolastico di Barletta parte nel 2015, in virtù di progetti dedicati al "Ruolo del graphic designer nel visual merchandising". In questi tre anni, studenti di grafica e design si sono succeduti per realizzare vetrine dal forte impatto estetico, seguendo una linea tematica in precedenza concordata con la proprietà. L'ampia e luminosa vetrina del negozio Prisma ha permesso ai giovani studenti di dar sfogo alla propria creatività senza restrizioni, concedendo massima visibilità al lavoro ideato.

I risultati eccellenti hanno riscosso l'approvazione anche da parte della clientela che si espressa attraverso commenti e interazioni sulle pagine social di "Prisma Barletta". Si conclude anche quest'anno un'esperienza che gli studenti potranno portare con sé, prossimi all'ingresso nel mondo del lavoro.

Maggiori informazioni consultanto la pagina Facebook Prisma Barletta: https://www.facebook.com/PrismaBarletta.
La vetrina di “Prisma” realizzata dalla 5A della scuola GarroneLa vetrina di “Prisma” realizzata dalla 5A della scuola GarroneLa vetrina di “Prisma” realizzata dalla 5A della scuola GarroneLa vetrina di “Prisma” realizzata dalla 5A della scuola GarroneLa vetrina di “Prisma” realizzata dalla 5A della scuola GarroneLa vetrina di “Prisma” realizzata dalla 5A della scuola GarroneLa vetrina di “Prisma” realizzata dalla 5A della scuola GarroneLa vetrina di “Prisma” realizzata dalla 5A della scuola GarroneLa vetrina di “Prisma” realizzata dalla 5A della scuola GarroneLa vetrina di “Prisma” realizzata dalla 5A della scuola GarroneLa vetrina di “Prisma” realizzata dalla 5A della scuola Garrone
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Didattica online, un'associazione di Barletta crea una guida gratuita Didattica online, un'associazione di Barletta crea una guida gratuita L'associazione E-Makers: «Conosciamo gli strumenti per mantenere i contatti tra ragazzi e professori, vogliamo dare il nostro contributo»
2 Didattica online al tempo del Coronavirus, anche Barletta si mobilita Didattica online al tempo del Coronavirus, anche Barletta si mobilita Alcune classi dell'Istituto scolastico "R. Girondi" cominceranno già da oggi
Coronavirus, ufficiale: scuole chiuse in tutta Italia fino a metà marzo Coronavirus, ufficiale: scuole chiuse in tutta Italia fino a metà marzo Il Ministro Azzolina conferma: scuole e Atenei chiusi
1 UIL scuola Bat, Domenico Borraccino è il nuovo dirigente sindacale UIL scuola Bat, Domenico Borraccino è il nuovo dirigente sindacale «Un lavoratore molto apprezzato nel settore»
"Con le mani": l'Archimede di Barletta protagonista di un workshop di riciclo "Con le mani": l'Archimede di Barletta protagonista di un workshop di riciclo Le attività sono state inserite nell'ambito del progetto "Z.I.P. Zone Interdisciplinar Projects"
1 Coronavirus, lunedì chiuse le scuole superiori a Barletta Coronavirus, lunedì chiuse le scuole superiori a Barletta L'ordinanza, disposta dal Presidente della Provincia Bat Lodispoto, predispone la chiusura per gli interventi di sanificazione
300mila euro per 30 scuole della provincia Bat 300mila euro per 30 scuole della provincia Bat Serviranno a verificare lo stato dei solai e controsoffitti degli istituti
Borracce per gli alunni di Barletta, Desario: «Una battaglia a favore dei cittadini» Borracce per gli alunni di Barletta, Desario: «Una battaglia a favore dei cittadini» Il 14 gennaio ci sarà una conferenza stampa per illustrare i benefici dell'uso delle borracce sull’impatto ambientale
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.