Rosa Tupputi in sala consiliare. <span>Foto Ida Vinella</span>
Rosa Tupputi in sala consiliare. Foto Ida Vinella
Attualità

Voragini in città, Rosa Tupputi: «Sindaco lasci stare i cantieri e si preoccupi della sicurezza e incolumità dei cittadini»

La nota della consigliera di CON Barletta

«Via Scommegna, corso Vittorio Emanuele davanti al teatro, la litoranea e si potrebbe continuare. La città si sta letteralmente aprendo sotto i nostri piedi e, al di là delle voragini di questi ultimi due giorni, questo sfacelo è quotidiano. Lo stato delle strade in città, da via Scuro a via Foggia, è pessimo e pericoloso, per automobilisti e pedoni, oltre che per le casse comunali, ovvero di noi cittadini, che dobbiamo risarcire i danni». Così la consigliera comunale di Con Barletta, Rosa Tupputi.

«E mentre tutto questo accade, il sindaco propone e promuove tour nei cantieri, fra cui il Palamarchisella in pessime condizioni. E questo anche due giorni fa, mentre la pioggia copiosa peggiorava la situazione, con i risultati che abbiamo davanti agli occhi.

Caro sindaco, glielo ripeto, lasci stare i cantieri. Nei cantieri ci devono stare gli operai a lavorare. Il compito della politica, di vigilare, non lo prenda alla lettera nel senso di recarsi fisicamente a farlo. Sono altri gli strumenti a sua disposizione che deve utilizzare. Lei faccia il suo, si occupi e preoccupi dello stato in cui versa la città e della sicurezza dei cittadini.

Dopo quanto accaduto, anzi scampato, con le voragini che si sono aperte in due strade trafficate, lei e l'assessore ai lavori pubblici preoccupatevi di garantire la pubblica incolumità. Neanche più un secondo va perso prima di compiere verifiche serie in città. Ricordo che c'è una bozza di regolamento delle manomissioni stradali che langue da anni (prima consiliatura Cannito). Sindaco, durante la campagna elettorale, nel suo tentare di sminuire il fatto di essersi candidato a capo di una coalizione di centro destra, ha ripetuto spesso che alla gente delle ideologie politiche non importa nulla, perché le buche non sono né di destra né di sinistra, l'importante è eliminarle. Bene sindaco, lo faccia, dimostri con i fatti che risolve i problemi dei cittadini».
  • Rosa Tupputi
Altri contenuti a tema
1 Rosa Tupputi: «Adesione a Forza Italia scelta matura, spero che il gruppo consiliare mi accolga» Rosa Tupputi: «Adesione a Forza Italia scelta matura, spero che il gruppo consiliare mi accolga» La nota della consigliera comunale
Rosa Tupputi: «Il gruppo rifiuta il mio ingresso? Sono di Forza Italia, mi spiace» Rosa Tupputi: «Il gruppo rifiuta il mio ingresso? Sono di Forza Italia, mi spiace» La nota della consigliera comunale
Rosa Tupputi: «Rinuncio alla delega al bilancio ma confermo il mio impegno per la BAT» Rosa Tupputi: «Rinuncio alla delega al bilancio ma confermo il mio impegno per la BAT» La nota della consigliera provinciale
Calabrese e Tupputi eletti al consiglio provinciale, gli auguri di Cannito Calabrese e Tupputi eletti al consiglio provinciale, gli auguri di Cannito «Saranno loro a rappresentare Barletta tra i banchi della nostra Provincia»
«Sulla questione ambientale a Barletta serve condivisione unanime di intenti» «Sulla questione ambientale a Barletta serve condivisione unanime di intenti» La nota della consigliera comunale di Con, Rosa Tupputi
1 Aumento Imu, "Con" Bat risponde al Pd di Barletta: «Su Rosa Tupputi dichiarazioni incomprensibili» Aumento Imu, "Con" Bat risponde al Pd di Barletta: «Su Rosa Tupputi dichiarazioni incomprensibili» La nota del segretario provinciale Sebastiano De Feudis
1 Rosa Tupputi: «La città annega nei rifiuti e il sindaco rifiuta fototrappole» Rosa Tupputi: «La città annega nei rifiuti e il sindaco rifiuta fototrappole» La denuncia della consigliera comunale di Con Emiliano
1 Vallone Tittadegna, Rosa Tupputi:  «Nessun finanziamento perso» Vallone Tittadegna, Rosa Tupputi: «Nessun finanziamento perso» La nota della consigliera comunale di CON Barletta
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.