Rossella Piazzolla
Rossella Piazzolla
Politica

Verso le Regionali, Piazzolla: «Sanità, turismo e attenzione al sociale le mie prerogative»

La videointervista alla candidata alle Regionali 2020 con Raffaele Fitto presidente

Elezioni Regionali 2020
Sanità, turismo e attenzione al sociale: sono questi i temi più sentiti dall'avv. Rossella Piazzolla, candidata alle Regionali 2020 con Raffaele Fitto presidente. Avvocato nella branca del diritto di famiglia, la sua candidatura al Consiglio regionale della Puglia parte da lontano: Piazzolla è stata vicepresidente per due consiliature al Comune di Barletta. Dopo questa esperienza nasce la volontà di avviare un percorso a livello regionale, grazie ai tanti consensi ricevuti e al radicamento nel territorio, per offrire un contributo fattivo alla risoluzione di tante problematiche che necessitano di interventi concreti a livello provinciale e regionale.In ambito sanitario, tema molto caro all'avv. Piazzolla, una delle misure principali da intraprendere riguarda "l'utilizzo del fondo sanitario, la cui mancata utilizzazione e ripartizione nelle quote previste per legge non è stata resa in maniera efficace dalla Regione. Durante l'emergenza Covid, inoltre, le unità speciali che si sarebbero dovute costituire per dare sostegno agli ospedali, alla fine non lo hanno fatto per la mancata disponibilità dei medici di base dovuta alla carenza dei dispositivi di protezione. C'è anche una mancata stabilizzazione delle figure essenziali in questa emergenza come quelle del 118: sono stati fatti proclami senza però spiegare alla categoria la normazione a riguardo. La stessa cosa è avvenuta per i medici, per i quali la stabilizzazione sta avvenendo solo negli ultimi tempi, proprio quando è in corso la campagna elettorale. Anche l'inaugurazione nei giorni scorsi del Pta di Trani e del reparto di Urologia all'ospedale di Andria è da leggersi in questo senso: come se la sanità fosse rimasta silente negli ultimi cinque anni per poi risvegliarsi solo in questi mesi".

Per quanto riguarda il turismo, "non c'è, soprattutto nella provincia Bat, - spiega Piazzolla - una rete di beni culturali che venga proposta al turista. Viene proposto il singolo monumento ma non c'è una rete sistematica o un collegamento con i tour operator che valorizzi tutte le nostre bellezze. il turismo è fondamentale, perchè può sviluppare una vasta rete commerciale presente nel substrato della nostra provincia ma anche favorire la crescita della parte legata alle attività turistiche sul mare, dove c'è una regolamentazione frammentaria. Tanti lidi hanno dovuto lottare con ricorsi al TAR per avere concessioni demaniali, e in questo senso sarebbe importante potenziare le strutture e gli uffici che si occupano del demanio".

Donne, disabili e famiglie: un focus anche sul mondo del sociale. "Ritengo sia importante creare a livello regionale delle short list di operatori specializzati per cercare di slegare quella situazione che si è creata a proposito delle cooperative: spesso le procedure di evidenza pubblica vengono vinte dalle stesse associazioni. Per quanto riguarda le donne, sarebbe molto utile creare a livello regionale degli uffici preposti che facciano da coordinamento alla rete dei centri antiviolenza e dei centri per le famiglie. E proprio ai nuclei famigliari manca un supporto concreto non solo a livello economico ma anche un supporto psicologico: le famiglie costituiscono il centro della società e da queste parte lo sviluppo delle giovani generazioni".

Infine, sulla didattica a distanza: "Il supporto doveva essere tempestivo ed economico da parte della Regione. Ognuno si è dovuto organizzare per sè e le scuole si sono autogestite da questo punto di vista: per quanta autonomia abbia il mondo della scuola, erano comunque necessarie delle linee guida. Alcune famiglie sono riuscite a portare avanti la didattica a distanza in maniera eccellente, altre invece non ci sono riuscite per mancanza dei mezzi necessari e con i genitori lasciati a se stessi, costretti a trasformarsi in insegnanti".
  • Elezioni Regionali
Altri contenuti a tema
Criminalità nelle campagne, Piazzolla: «Clima di paura nel nostro territorio, il governo intervenga» Criminalità nelle campagne, Piazzolla: «Clima di paura nel nostro territorio, il governo intervenga» La candidata alle Regionali 2020 commenta il grave episodio avvenuto ad Andria
Elezioni regionali, Emiliano firma il decreto. Al voto il 20 e 21 settembre Elezioni regionali, Emiliano firma il decreto. Al voto il 20 e 21 settembre Lo rende noto il governatore pugliese uscente
Ok alla doppia preferenza di genere, Puglia commissariata dal Governo Ok alla doppia preferenza di genere, Puglia commissariata dal Governo Il consiglio dei ministri ha dato mandato al prefetto di Bari Bellomo di apporre la modifica alla legge elettorale in vista delle votazioni di settembre
Doppia preferenza di genere, anche la Puglia si adegua Doppia preferenza di genere, anche la Puglia si adegua Lo dichiara il presidente Emiliano dopo essere stato convocato a Palazzo Chigi
2 Cosa dicono di Raimondo Lima dalla Provincia, da Roma e da Bruxelles Cosa dicono di Raimondo Lima dalla Provincia, da Roma e da Bruxelles Il consigliere comunale tranese ha chiesto agli amici che lo conoscono di raccontare di lui
3 Carlo Calenda, sì a Scalfarotto e no ad Emiliano: «Tra i peggiori populisti» Carlo Calenda, sì a Scalfarotto e no ad Emiliano: «Tra i peggiori populisti» Il leader di Azione: «Il governo? Bravissime persone, ma semplicemente non hanno mai gestito nulla»
Debora Ciliento: «I giovani sono la speranza della nostra terra» Debora Ciliento: «I giovani sono la speranza della nostra terra» La nota della candidata del Partito Democratico al consiglio regionale
Sanità, Piazzolla: «Rilanciamo il comparto sanitario valorizzando il territorio» Sanità, Piazzolla: «Rilanciamo il comparto sanitario valorizzando il territorio» La nota dell'avv. Rossella Piazzolla, candidata alle Regionali 2020 con Raffaele Fitto presidente
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.