Disastro ferroviario
Disastro ferroviario
Cronaca

Tragedia sui binari della Bari-Nord, anche Barletta è in lutto

I soccorsi continuano mentre si cerca di identificare le vittime

Elezioni Regionali 2020
Cala la sera sulla campagna bruciata e solitaria che unisce Corato e Andria: l'apparente tranquillità di quelle terre è stata freneticamente scossa questa mattina dal micidiale disastro ferroviario che ha registrato oltre venti vittime e una cinquantina di feriti. Una tragedia come non si vedeva da anni in Italia, su uno dei pochi percorsi ancora a binario unico. Mentre continuano a giungere notizie dal luogo dell'incidente - tutti gli aggiornamenti in diretta su BarlettaViva - i soccorsi proseguono anche con il calare del sole, come testimoniano le immagini diffuse dal governatore della Regione Puglia Michele Emiliano.

Dopo la lunga trafila di messaggi di cordoglio da parte dei rappresentanti istituzionali e politici della Puglia e di tutt'Italia, giunge anche la dichiarazione del sindaco Pasquale Cascella: «Barletta è città in lutto, insieme alle comunità delle città e dei paesi delle vittime della tragedia sulla linea della Ferrotramviaria tra Corato e Andria. Abbiamo negli occhi immagini devastanti, come quelle di una strage, che colpiscono i sentimenti più profondi. Alla solidarietà con le famiglie delle vittime e alla vicinanza con i feriti, dobbiamo saper unire in questi momenti uno spirito di impegno civile. Come abbiamo deciso con Veronica Inglese di sospendere l'incontro di questa sera a Palazzo Della Marra, così credo faranno quanti hanno programmato in queste giornate altre iniziative. Questo non può che essere il momento della tristezza e del dolore, ma anche della riflessione sulle responsabilità, non solo su quel che è stato fatto per ammodernare la linea e purtroppo non è bastato, ma su quel che si deve ancora fare per evitare drammi sempre laceranti per le nostre coscienze».
Terribile incidente sulla Bari-Nord, scontro frontale tra due treniTerribile incidente sulla Bari-Nord, scontro frontale tra due treniTerribile incidente sulla Bari-Nord, scontro frontale tra due treniTerribile incidente sulla Bari-Nord, scontro frontale tra due treni
  • Rete ferroviaria
  • Incidente
  • Ferrovie Bari Nord
Altri contenuti a tema
Incidente stradale in direzione Andria, in ospedale un ventenne Incidente stradale in direzione Andria, in ospedale un ventenne La sua auto si è schiantata contro il guardrail
Quattro anni dal disastro ferroviario, una messa in ricordo delle 23 vittime Quattro anni dal disastro ferroviario, una messa in ricordo delle 23 vittime Sabato alle 19.30 ad Andria, Mansi: «Siamo tutti bisognosi perché tutti siamo fragili»
Ferrotramviaria, nuovi orari per la tratta Bari-Barletta, obbligatoria la mascherina Ferrotramviaria, nuovi orari per la tratta Bari-Barletta, obbligatoria la mascherina In vigore dall'8 luglio in ottemperanza da quanto disposto dall'ordinanza regionale
Barletta-Spinazzola: «In arrivo il nuovo binario. Ne gioverà anche il turismo» Barletta-Spinazzola: «In arrivo il nuovo binario. Ne gioverà anche il turismo» Ruggiero Mennea: «Il potenziamento della linea rappresenta una chiara visione di come si vuole far sviluppare il territorio provinciale»
1 Incidente sulla strada 16-bis, traffico in tilt Incidente sulla strada 16-bis, traffico in tilt L'incidente si è verificato intorno alle ore 13:00
6 Investe un cane e cade sull'asfalto, grave 20enne di Barletta Investe un cane e cade sull'asfalto, grave 20enne di Barletta L'incidente è avvenuto lungo la tangenziale di Andria. Le condizioni del motociclista sono gravi, ma non versa in pericolo di vita
«Ferrotramviaria ancora in corso di adeguamento», il report di ANSF «Ferrotramviaria ancora in corso di adeguamento», il report di ANSF Interventi a rilento e disagi per gli utenti della tratta Bari-Barletta
Nuovi binari sulla tratta ferroviaria Barletta-Spinazzola Nuovi binari sulla tratta ferroviaria Barletta-Spinazzola Gli interventi saranno effettuati in estate: circolazione dei treni sospesi, si useranno i bus sostitutivi
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.