Swami Dinoia
Swami Dinoia
La città

Swami Dinoia vince Miss Sport Puglia: le sue parole dopo la vittoria

«Spero di rendere orgogliosi i miei concittadini»

È barlettana la vincitrice delle selezioni regionali del concorso di moda e bellezza di Miss Italia Puglia nella categoria "Miss Sport Puglia" e si chiama Swami Di Noia. Il concorso si è tenuto a Molfetta e dopo pochi attimi in cui le è stata conferita la fascia ha così dichiarato:

«Innanzitutto, vorrei iniziare col dire che è stata un'esperienza del tutto inaspettata. Tutto è nato per un'iniziativa di mia madre che a mia insaputa mi ha iscritto al concorso. Inizialmente ero titubante sulla mia partecipazione perché a dir la verità, non mi sentivo all'altezza. Lei mi ha spronato e convinto a partecipare e soprattutto a considerarla come una bellissima esperienza che rimane per tutta la vita.

Quando c'è stata la prima tappa provinciale a Trani, avevo in principio un'ansia incredibile, vedevo tante ragazze arrivare. In totale se ne sono presentate 70 e a quel punto, le mie speranze di riuscire a passare i provini per accedere alla provinciale erano davvero minime. Una volta poi scelte le 25 ragazze che avrebbero passato la fase successiva, ho sentito il mio nome proprio tra le 25. È stato un momento di pura adrenalina. Tra queste, sono riuscita a vincere il primo posto ed è stata una conquista vera e propria.

Il momento in cui sono arrivate le regionali, precisamente la tappa che si è svolta il 5 novembre a Molfetta, ero sempre accompagnata da uno stato di agitazione. Arrivate le premiazioni, man mano che altre ragazze venivano premiate, è arrivato l'attimo in cui sarebbe stato annunciato il titolo per Miss Sport Puglia, fascia con la quale si accede alle pre-finali nazionali. Nell'istante in cui il presentatore ha comunicato il mio nome tutta la tensione accumulata è mutata in gioia ed entusiasmo per la vittoria.

Adesso questo cammino continuerà fino alle pre-finali nazionali. Spero di rendere orgogliosi i miei concittadini e so che affronterò il prossimo step con la solita ansia e anche con molta spensieratezza.
Infine volevo concludere ringraziando i miei genitori, coloro che hanno avuto pazienza per avermi accompagnato in ogni tappa e per essermi stati di supporto per tutto il mio cammino».
  • Miss Italia
Altri contenuti a tema
Elisabetta Lelario si classifica sesta alle provinciali di Miss Italia Elisabetta Lelario si classifica sesta alle provinciali di Miss Italia «Mi piacerebbe tanto lavorare nel mondo dello spettacolo così coronerei un sogno»
Domani la finale di Miss Italia, Emilia Paolicelli in gara con il numero 013 Domani la finale di Miss Italia, Emilia Paolicelli in gara con il numero 013 Tra i giurati gli attori Gabriel Garko, Christian De Sica e la bellissima Manuela Arcuri
4 L'augurio di successo alla giovane concittadina Emilia Paolicelli da parte del sindaco L'augurio di successo alla giovane concittadina Emilia Paolicelli da parte del sindaco Le è stato assegnato il numero 13, a Barletta considerato fortunato in riferimento alla compagine della celebre Disfida
7 Miss Italia, la Puglia punta su una barlettana Miss Italia, la Puglia punta su una barlettana È Emilia Paolicelli la concorrente pugliese fra le 30 finaliste
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.