Rifiuti in via D'Aragona
Rifiuti in via D'Aragona
La città

Siringa non coperta tra i rifiuti, mancato infortunio per un operatore Bar.S.A.

Cianci: «Occorre massima attenzione e buonsenso nel conferimento dei rifiuti, si rischiano danni gravissimi»

Si è verificato martedì mattina, 22 ottobre, intorno alle ore 4, in via Palestro a Barletta un mancato infortunio sul lavoro per un operatore Bar.S.A. intento nelle operazioni di raccolta dei sacchetti di rifiuti porta a porta.

Nell'atto di raccogliere un sacco di rifiuti indifferenziati, il lavoratore si è ferito a un avambraccio a causa di una siringa non correttamente coperta: durante l'operazione di sollevamento l'ago ha forato il sacchetto, pungendo il lavoratore e determinando una ferita con fuoriuscita di sangue. Prontamente l'operatore si è recato al pronto soccorso per gli indispensabili accertamenti e per scongiurare il sopraggiungere di gravi infezioni.

"Tutti i lavoratori Bar.S.A. hanno l'obbligo di vaccinazione ed è insopportabile scoprire che ci sono ancora cittadini barlettani capaci di commettere leggerezze, per non dire gesti scellerati come questi, dovuti a un grave livello di ignoranza - dichiara l'amministratore unico di Bar.S.A. Michele Cianci, che al contempo esprime vicinanza all'operatore.

"La puntura accidentale che ha ferito il nostro lavoratore poteva tramutarsi in un grave infortunio sul lavoro. Per questo invito con fermezza tutti i barlettani ad applicare massima attenzione e buonsenso nel conferimento dei rifiuti. Gli operatori Bar.S.A. sono in campo tutti i giorni e possono rischiare gravissimi e irreversibili infortuni a causa della disattenzione di pochi".
  • Bar.S.A.
Altri contenuti a tema
Da lunedì partono a Barletta trattamenti fitosanitari sui pini Da lunedì partono a Barletta trattamenti fitosanitari sui pini L'attività si concluderà il 15 dicembre
1 Concorso Bar.S.A., «riflettere sulla nostra condizione socio-economica» Concorso Bar.S.A., «riflettere sulla nostra condizione socio-economica» Una riflessione del consigliere Caracciolo, «buon lavoro ai nuovi assunti»
Diventerà operatore ecologico con 110 e lode in Ingegneria edile Diventerà operatore ecologico con 110 e lode in Ingegneria edile Nella graduatoria per le nuove assunzioni in Bar.S.A. i primi 9 sono laureati
Bando Bar.S.A. per 13 operatori, ecco la graduatoria finale Bando Bar.S.A. per 13 operatori, ecco la graduatoria finale Disponibili le graduatorie dei 113 candidati e dei primi 30 classificati
Un anno per Cianci in Bar.S.A.: «Un abbraccio a questa stupenda azienda» Un anno per Cianci in Bar.S.A.: «Un abbraccio a questa stupenda azienda» «Uomini silenziosi e invisibili a cui dovremmo stringere la mano ogni giorno»
Spazzamento meccanizzato nel mese di dicembre, si parte domani Spazzamento meccanizzato nel mese di dicembre, si parte domani All'interno dell'articolo il calendario delle zone e dei rispettivi giorni di intervento
Un anno di amministrazione Cianci, «Bar.S.A. sempre più presente ed efficiente» Un anno di amministrazione Cianci, «Bar.S.A. sempre più presente ed efficiente» «Attenzione costante al servizio pubblico per la tutela e la valorizzazione dell'ambiente cittadino»
Contratti Global Service, dalla Giunta l’ok per il rinnovo triennale Contratti Global Service, dalla Giunta l’ok per il rinnovo triennale Adesso manca solo la sottoscrizione da parte di Bar.S.A., che potrebbe arrivare già nei prossimi giorni
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.