Sicurezza
Sicurezza
Servizi sociali

Sicurezza sui luoghi di lavoro, informazione e assistenza della Asl BT

Disponibile un questione per verificare il rispetto dei protocolli anti-COVID19

La Asl Bt ha adottato il piano straordinario per la difesa del lavoro e la tutela dei lavoratori. Il piano prevede azioni di sostegno alle imprese e di controllo e vigilanza sul rispetto delle misure di gestione dell'infezione da SARS-CoV-2. In particolare, il sostegno alle imprese sarà possibile attraverso gli strumenti dell'informazione e dell'assistenza.

Il Servizio Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro (SPESAL) della Asl Bt, diretto dal dottor Raffaello Bellino, promuove l'utilizzo di un questionario da parte delle imprese che potranno così controllare al loro interno (coinvolgendo medico competente, RSPP e RLS) il rispetto del protocollo condiviso del 24 aprile 2020 per l'applicazione delle misure anti-COVID19. Inoltre, in caso di dubbi o chiarimenti, è possibile rivolgere i quesiti al numero 0883/483403 o allo sportello informativo on-line (sportello.spesal@aslbat.it). Entro il 25/05/2020 dovrà essere compilato il questionario proposto, al fine di mappare le aziende che dichiarano di aver aderito alle misure anti-COVID19. La fase di supporto alle imprese sarà altresì associata ad un piano di controlli sul territorio, in modo da tutelare insieme sia la salute dei cittadini e lavoratori sia il lavoro.

Clicca qui per compilare il questionario.
  • Asl Bt
Altri contenuti a tema
Ampliamento posti letto nella Bat, Di Bari: «Destinare fondi per Barletta e Spinazzola» Ampliamento posti letto nella Bat, Di Bari: «Destinare fondi per Barletta e Spinazzola» La consigliera regionale (M5S) chiede di usare i residui dei fondi dell’ex art.20 della Asl Bat
2 Lopalco alla nuova struttura del Dimiccoli di Barletta con 23 posti letto rianimatori Lopalco alla nuova struttura del Dimiccoli di Barletta con 23 posti letto rianimatori La visita dell'assessore regionale alla Sanità: «Strutture necessarie perchè la seconda ondata non è ancora passata»
«Non ci sono casi di vaccinazioni anomale nella Asl BT» «Non ci sono casi di vaccinazioni anomale nella Asl BT» La replica del direttore Delle Donne: «Mero errore di classificazione»
Covid, prosegue la somministrazione. Al Dimiccoli di Barletta un centro di vaccinazione Covid, prosegue la somministrazione. Al Dimiccoli di Barletta un centro di vaccinazione Nella Bat tutti gli operatori degli uffici di igiene sono stati vaccinati ad Andria
11 Donazione multiorgano grazie a una donna di Barletta Donazione multiorgano grazie a una donna di Barletta Al Bonomo di Andria prelevati reni, cornee, fegato e anche il cuore
Al via domani al Dimiccoli di Barletta la vaccinazione anti-Covid Al via domani al Dimiccoli di Barletta la vaccinazione anti-Covid Sono più di 2mila le dosi arrivate oggi alla Asl Bt
Donazione organi e tessuti nella Asl Bt: numeri in aumento nel 2020 Donazione organi e tessuti nella Asl Bt: numeri in aumento nel 2020 Dall'inizio dell'anno sono state 8 le donazioni di cornee a Barletta
Le prime dosi di vaccino nella Bat: «L'emozione negli occhi dei colleghi» Le prime dosi di vaccino nella Bat: «L'emozione negli occhi dei colleghi» Francesco Maffei, coordinatore infermieristico del 118 della Asl Bt, racconta il V-Day
© 2001-2021 BarlettaViva � un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.