Senatrice Assuntela Messina
Senatrice Assuntela Messina
Politica

Crisi politica, la Direzione del PD prepara risposta al caos generato dalla Lega

Sen. Messina: «Ricuciremo gli squarci di chi tenta di dividere un popolo e ci riscopriremo Comunità»

Elezioni Regionali 2020
«L'imprudenza di Matteo Salvini, la sua totale mancanza di responsabilità istituzionale, ha scosso il Paese e suscitato ansia e preoccupazione. Un passo falso che ha dimostrato - come ben evidenziato ieri dal Presidente Conte - la pura volontà di far prevalere l'ambizione personale sul bene di un'intera Nazione - dichiara la Senatrice Assuntela Messina di Barletta».

«Questa mattina - prosegue - il Partito Democratico si è riunito in Direzione Nazionale per preparare una risposta unitaria al caos generato dalla Lega in un momento tanto delicato per il nostro Paese. È stata un'importante occasione di incontro e confronto sui tutti i temi sensibili che si pongono alla nostra attenzione in questa fase. Un vero momento di democrazia, in cui il senso di responsabilità è prevalso su qualsiasi altro ragionamento di utilità. All'unanimità abbiamo deciso di seguire la strada indicata dal segretario Zingaretti, in vista della formazione di un nuovo esecutivo: la collaborazione chiara e leale con l'Unione Europea; il pieno riconoscimento della centralità del parlamento e della democrazia rappresentativa; un'idea di sviluppo strettamente connessa ai principi della sostenibilità ambientale; una vigorosa virata sulle politiche di gestione dei flussi migratori, che impegni in maniera intera e definitiva tutti gli Stati membri dell'Unione Europea; un cambio di marcia sensibile delle politiche economiche e sociali, fondata sugli investimenti e sulla redistribuzione dei redditi.

Nelle logiche di un partito che aspira a guidare la Nazione, la consapevolezza della necessità di salvaguardare l'equilibrio dei conti pubblici e, di conseguenza, l'integrità dei risparmi delle famiglie italiane devono sempre imporsi su qualsiasi altra tentazione di natura elettorale. In questi giorni abbiamo assistito alla messa in scena dell'esatto opposto, al più avventato episodio di opportunismo politico che la storia della nostra Repubblica abbia mai registrato. Da tale sconsiderato atteggiamento non si può che marcare la distanza e dimostrare cosa voglia davvero dire operare per il bene del Paese con i fatti e non soltanto con le parole. Non possiamo consentire che le minacce di rivolta antidemocratica scuotano la serenità di un intero popolo. Sosterremo con coraggio le intenzioni e le iniziative sane e giuste. Pienamente consapevoli della grandezza della sfida alla quale siamo chiamati, risponderemo con maturità e responsabilità affinché si affermi una linea chiara e trasparente, che si occupi dei problemi reali del Paese e degli italiani».

«Difenderemo l'Italia e i nostri valori democratici da chi reclama "pieni poteri" - conclude. Restaureremo la dignità e l'onore del senso alto delle Istituzioni e dello Stato, troppo spesso calpestati negli ultimi 14 mesi. Rimetteremo al centro le Persone, ogni bisogno sensibile, il valore insostituibile dell'umanità. Ricuciremo gli squarci di chi tenta continuamente di dividere un popolo e ci riscopriremo Comunità. Non si può guardare la Storia attraverso i vetri appannati del pregiudizio, dell'indifferenza e del rancore. Viviamola, piuttosto con l'energia di chi affronta le "buone battaglie" con sapiente vigore, confidando nella saggezza del Presidente Mattarella, vero faro in questo mare di incertezza politica».
  • Assuntela Messina
Altri contenuti a tema
Doppia preferenza, Messina: «C'è ancora tanto da lottare» Doppia preferenza, Messina: «C'è ancora tanto da lottare» «La parità di genere, il tema della rappresentanza delle donne nelle assemblee e nei ruoli di guida, è una questione viva»
La senatrice Messina riconfermata segretario della Commissione Ambiente La senatrice Messina riconfermata segretario della Commissione Ambiente «Grata per l'importante riconoscimento di un impegno che continua»
Messina, le congratulazioni al neo presidente Confindustria-Puglia Fontana Messina, le congratulazioni al neo presidente Confindustria-Puglia Fontana «Un imprenditore all’avanguardia che ha sempre puntato sul nostro territorio»
1 Protocollo antiracket e antiusura, «rafforza i presidi di legalità» Protocollo antiracket e antiusura, «rafforza i presidi di legalità» La nota della senatrice Assuntela Messina, componente commissione parlamentare antimafia
Giornata della Terra, senatrice Messina: «La sostenibilità: lume di un nuovo ragionamento collettivo» Giornata della Terra, senatrice Messina: «La sostenibilità: lume di un nuovo ragionamento collettivo» «Possiamo essere i protagonisti di una nuova stagione di diritti e libertà all'insegna del rispetto dell'essere umano e della natura»
Assuntela Messina nuovo componente della Commissione parlamentare Antimafia Assuntela Messina nuovo componente della Commissione parlamentare Antimafia La parlamentare del Partito Democratico di Barletta è già membro delle Commissioni Ambiente e Diritti Umani del Senato
Banca Popolare di Bari, passa al Senato il decreto per salvarla Banca Popolare di Bari, passa al Senato il decreto per salvarla Messina (PD): «È la fine di un metodo di gestione dei risparmi che non può che definirsi improprio»
La senatrice Messina ricorda il dott. Dimiccoli: «Il Sindaco Galantuomo» La senatrice Messina ricorda il dott. Dimiccoli: «Il Sindaco Galantuomo» Assuntela Messina: «Ha abbracciato l’esistenza con intelligenza viva, in tutte le sue possibili declinazioni»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.