Sisma con epicentro a Barletta
Sisma con epicentro a Barletta
La città

Terremoto, senatore Quarto: «Non si può considerare il sisma una sorpresa per Barletta»

Nel 1560, proprio nel mese di maggio, Barletta fu colpita da un grave terremoto

Elezioni Regionali 2020
«Alle 10:13 c'è stato un terremoto con epicentro a Barletta, 4 km a SE, sulla costa verso Trani. Magnitudo Locale 3.9 e dai primi calcoli profondità 34 km. Il terremoto è stato alquanto forte e distintamente avvertito in un raggio di oltre 50km. A Barletta mi raccontano scene di panico, ma non feriti e seri danni. Spero proprio, e sarebbe compatibile con l'energia liberata dal sisma. Sto a Roma e non ho esperienza diretta - scrive il senatore Ruggiero Quarto in un post du Facebook».

«Come più volte ho pubblicamente detto, Barletta ha una pericolosità sismica medio-elevata e per legge è in zona 2. Questo terremoto non lo si può considerare per nulla una sorpresa! L'epicentro è molto vicino al terremoto locale più forte storicamente avvenuto nel 1560, proprio nel mese di maggio (11 maggio, Magnitudo 5.6). In quell'occasione ci fu un numero imprecisato di morti e molti crolli, tra cui la chiesa di S. Ruggiero. Probabilmente oggi si è riattivata la stessa struttura sismogenetica. Ovviamente occorrerà attendere tutte le analisi e considerazioni, sulla questione delle strutture implicate, delle istituzioni preposte e in particolare INGV. Sono convinto che in questi primi momenti la macchina della Protezione Civile e la Prefettura stiano guidando le necessarie operazioni per la sicurezza delle persone. Consideriamo che scientificamente non si può escludere una o più repliche.

Anche se un'eventuale replica dovesse avere, come normalmente succede, un'intensità inferiore, potrebbe generare terrore che si aggiunge al panico già sperimentato e potrebbe indurre comportamenti pericolosi per la propria e altrui incolumità. È per questo che personalmente invito la popolazione a seguire rigorosamente e con fiducia i dettami del Prefetto e Sindaco e nel caso di ulteriori scosse ad un'evacuazione attenta degli ambienti».
  • Ruggiero Quarto
Altri contenuti a tema
2 giugno, Ruggiero Quarto: «Dedico la ricorrenza alle vittime del Covid-19» 2 giugno, Ruggiero Quarto: «Dedico la ricorrenza alle vittime del Covid-19» «Una Repubblica è tanto più grande, quanto più si sa stringere attorno ai concittadini “caduti” e sofferenti»
2 Folla per la Madonna dello Sterpeto, Quarto: «Spero che l'episodio rimanga isolato» Folla per la Madonna dello Sterpeto, Quarto: «Spero che l'episodio rimanga isolato» «Non dimentichiamoci le immagini che hanno trafitto il nostro cuore: colonne di camion militari che trasportavano feretri da cremare»
1 Festa dei lavoratori, senatore Quarto: «Festa di Libertà, giustizia e dignità umana» Festa dei lavoratori, senatore Quarto: «Festa di Libertà, giustizia e dignità umana» «Il disagio pandemico, ci fa capire quanto sia importante il Lavoro, in tutte le sue complesse sfaccettature»
1 Treno Bari-Napoli, «manca la fermata nella stazione di Barletta» Treno Bari-Napoli, «manca la fermata nella stazione di Barletta» Quarto: «La decisione è penalizzante per un bacino di circa 1,3 milioni di residenti»
1 Residenti via Andria esenti solo da TARI, Coalizione Civica: «Non ancora soddisfatti» Residenti via Andria esenti solo da TARI, Coalizione Civica: «Non ancora soddisfatti» I consiglieri proponevano l’esenzione del pagamento dell’addizionale IRPEF: bocciata dalla maggioranza
Disastro a Barletta, Quarto: «Ennesimo incendio di un centro per trattamento rifiuti» Disastro a Barletta, Quarto: «Ennesimo incendio di un centro per trattamento rifiuti» Con grande dispiacere, devo rilevare che si tratta dell'ennesimo incendio di un centro di raccolta e trattamento rifiuti in Italia
Crollo di Barletta, «questa triste ricorrenza deve essere un momento di riflessione» Crollo di Barletta, «questa triste ricorrenza deve essere un momento di riflessione» Interviene anche il senatore Ruggiero Quarto
1 Inquinamento del fiume Ofanto, interviene il senatore Quarto Inquinamento del fiume Ofanto, interviene il senatore Quarto «Siamo molto preoccupati per lo stato di salute del fiume e chiediamo di potenziare il monitoraggio»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.