Studenti in piazza
Studenti in piazza
Scuola e Lavoro

Riforma scolastica: gli studenti ancora in piazza

Una lezione all'aperto tenuta ai piedi del Colosso. In attesa di conoscere le sorti del Ddl

Continua l'attesa per l'approvazione del decreto Gelmini, ultimo capitolo di un tentativo di restaurazione della scuola italiana che, come tutti i discutibili tentativi di riforma conseguiti in passato, non ha riscosso grandi simpatie né tra gli studenti, né tra gli insegnanti e forse (o soprattutto) nelle famiglie per le mille contraddizioni che presenta.

Per rendere esplicita la protesta, gli studenti sono scesi ancora una volta in piazza questa domenica per informare la collettività, illustrare un larvato tentativo di togliere ossigeno all'istruzione pubblica per promuovere le scuole private, che rischia di discriminare gli studenti in base al censo. Questa la sintetica definizione che molti le attribuiscono.

Una voce di protesta non convenzionale: una lezione all'aperto tenuta ai piedi del Colosso da docenti e studenti universitari che hanno sentito necessario lasciare una significativa testimonianza, magari fornire un diverso approccio con il mondo, un punto di vista mai considerato. Una lezione di vita costantemente animata dagli studenti che hanno dato libero sfogo alle proprie opinioni.

Ma le proteste non si concludono qui: dureranno fino a mercoledì, quando il Senato dovrà decidere le sorti del disegno di legge. La redazione di Barlettalife tornerà ad occuparsi delle manifestazioni studentesche previste per i prossimi giorni.
16 fotoManifestazione studentesca
Studenti in piazzaStudenti in piazzaStudenti in piazzaStudenti in piazzaStudenti in piazzaStudenti in piazzaStudenti in piazzaStudenti in piazzaStudenti in piazzaStudenti in piazzaStudenti in piazzaStudenti in piazzaStudenti in piazzaStudenti in piazzaStudenti in piazzaStudenti in piazza
  • Studenti
  • Movimento studentesco
Altri contenuti a tema
Bandiere e inni per la Giornata dell'Unità nazionale con gli studenti di Barletta Bandiere e inni per la Giornata dell'Unità nazionale con gli studenti di Barletta In conclusione dell'evento verranno letti i primi 12 articoli della Costituzione Italiana, elaborati dagli studenti
Barletta sostiene Chiara: buone notizie per la studentessa Barletta sostiene Chiara: buone notizie per la studentessa «Oggi finalmente l’esito della TAC è stato positivo»
Studio in Puglia perché... un premio per le giovani eccellenze pugliesi Studio in Puglia perché... un premio per le giovani eccellenze pugliesi C'è tempo sino al 31 gennaio per partecipare
"Testimoni dei diritti", presente la senatrice di Barletta Assuntela Messina "Testimoni dei diritti", presente la senatrice di Barletta Assuntela Messina L'iniziativa a Palazzo Madama in occasione del 70° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani
Polivalente di Barletta, c'è un primo accordo fra Comune e Provincia Polivalente di Barletta, c'è un primo accordo fra Comune e Provincia Verranno risolte le problematiche più urgenti
Spazio gratuito per gli studenti all’ambulatorio popolare di Barletta Spazio gratuito per gli studenti all’ambulatorio popolare di Barletta Maggiori informazioni presso la sede in via d'Abundo
1 Mobilitazione nazionale, gli studenti di Barletta scendono in piazza Mobilitazione nazionale, gli studenti di Barletta scendono in piazza Oggi la manifestazione per il diritto allo studio e per un codice etico nell'edilizia scolastica
1 "Ascensore bloccato, disabile ostacolato": uno striscione all'istituto Garrone "Ascensore bloccato, disabile ostacolato": uno striscione all'istituto Garrone Blocco Studentesco: «Auspichiamo che questa nostra mobilitazione abbia risultati positivi»
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.