Rifiuti abbandonati per strada, l'intervento di Bar.S.A.
Rifiuti abbandonati per strada, l'intervento di Bar.S.A.
La città

Rifiuti abbandonati per strada, l'intervento di Bar.S.A.

Gli addetti sono intervenuto per rimuovere i mobili e altri rifiuti lasciati ieri in via Dimiccoli

Come documentato da alcune fotografie diffuse via social e su diverse testate giornalistiche cittadine, nel pomeriggio di ieri un anonimo cittadino ha abbandonato una vistosa quantità di mobili e ammennicoli vari sul ciglio della strada, a pochi passi dalla scuola "Renato Moro" in via Monsignor Dimiccoli.

All'alba di oggi il personale di Bar.S.A è intervenuto per rimuovere i "rifiuti" e scongiurare eventuali situazioni di pericolo per i passanti, in particolare per i ragazzi che transitano in zona.

«A quanto pare il nostro appello spassionato indirizzato all'artefice di questo gesto è rimasto inascoltato» ha commentato l'amministratore unico di Bar.S.A. S.p.A. avv. Michele Cianci.

«Avevo consigliato al nostro anonimo cittadino di procedere alla rimozione dei rifiuti, visto l'ingombro e la situazione di pericolo innescata, e di raggiungerci in Bar.S.A. per conferire correttamente quel materiale. Ma questo non è accaduto, pertanto sarà denunciato. Stamattina la Bar.S.A. ha proceduto con un rapido intervento d'urgenza, distogliendo di fatto gli addetti dai loro incarichi e di conseguenza generando un danno erariale per le tasche dell'intera cittadinanza, che hanno di fatto pagato a proprie spese l'inciviltà di una sola persona».

«Questi atteggiamenti sono malsani, deteleri per la città e inutilmente costosi - conclude l'avv. Cianci - L'invito costante è di conferire con attenzione i rifiuti, sopratutto quelli ingombranti e pericolosi, rivolgendosi in Bar.S.A. e concordando le corrette modalità di recupero».
Rifiuti abbandonati per strada, l'intervento di Bar.S.A.Rifiuti abbandonati per strada, l'intervento di Bar.S.A.Rifiuti abbandonati per strada, l'intervento di Bar.S.A.
  • Bar.S.A.
  • Emergenza rifiuti
Altri contenuti a tema
Ecco i nuovi bandi Bar.S.A., 17 posti a tempo pieno e indeterminato Ecco i nuovi bandi Bar.S.A., 17 posti a tempo pieno e indeterminato Cianci: «Andiamo controcorrente, posti a tempo pieno e indeterminato»
Rigettato il ricorso di un candidato escluso dal bando Bar.S.A. per l’assunzione di 13 operatori Rigettato il ricorso di un candidato escluso dal bando Bar.S.A. per l’assunzione di 13 operatori Cianci: «Ulteriore prova della grandissima attenzione posta in ogni singolo dettaglio di bando e disciplinari»
Operatore Bar.S.A. aggredito con un pugno, interviene la Polizia Operatore Bar.S.A. aggredito con un pugno, interviene la Polizia Il lavoratore è stato colpito dopo aver richiamato un cittadino che stava abbandonando un sacchetto
Il parco di via Dante Alighieri intitolato all'ex sindaco Dicuonzo Il parco di via Dante Alighieri intitolato all'ex sindaco Dicuonzo "Per una Barletta più verde, a misura di ragazzi e famiglie"
I giardini di via Dante Alighieri saranno intitolati all'ex sindaco di Barletta Pino Dicuonzo I giardini di via Dante Alighieri saranno intitolati all'ex sindaco di Barletta Pino Dicuonzo Martedì la zona verde sarà dedicata al primo cittadino scomparso più di 20 anni fa
Da mercoledì nuovi trattamenti fitosanitari su patrimonio arboreo a Barletta Da mercoledì nuovi trattamenti fitosanitari su patrimonio arboreo a Barletta Attività programmata da Bar.S.A. e Comune di Barletta contro i parassiti
Campane di raccolta indumenti usati, servizio potenziato a Barletta Campane di raccolta indumenti usati, servizio potenziato a Barletta Dopo le segnalazioni dei cittadini
9 Rimosso accampamento sul lungomare "Pietro Paolo Mennea" di Barletta Rimosso accampamento sul lungomare "Pietro Paolo Mennea" di Barletta «Spregio di regolamenti e buon senso»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.