Ivan Scalfarotto. <span>Foto Ida Vinella</span>
Ivan Scalfarotto. Foto Ida Vinella
Politica

Regionali 2020, Scalfarotto: «Emiliano e i 5Stelle sono la stessa cosa»

Il candidato governatore: «Noi abbiamo visione opposta della Puglia»

Ivan Scalfarotto commenta le parole di Michele Emiliano in merito al dialogo tra il governatore e il M5S in vista delle prossime elezioni regionali. Proprio alcune ore fa, il presidente uscente ha dichiarato: "L'interlocuzione con il Movimento 5 Stelle non si chiuderà mai. Non so se avremo lo stesso candidato presidente o due candidati diversi, ma la nostra interlocuzione è aperta. Poi può darsi che per ragioni elettorali sia più utile andare separati, perché in questo modo lasceremmo al centrodestra meno posti in Consiglio regionale" per poi addirittura continuare: "Se dovessi vincere le elezioni chiederei comunque al M5S di far parte del mio governo e se M5S dovesse ritenere utile andare insieme alle elezioni, noi siamo disposti ad accettare il rischio di eleggere meno persone tra i miei candidati per consentire l'elezione dei loro, in modo che siano ben rappresentati".

Ivan Scalfarotto, candidato governatore della Regione Puglia chiarisce: "è sempre il solito Emiliano. Parla solo di tattiche e di posti in lista, ormai i pugliesi hanno capito il suo modo di agire. Ma la cosa peggiore" continua il candidato presidente di Italia Viva "è che Emiliano ammette chiaramente quello che diciamo da anni: lui e i 5 Stelle sono la stessa cosa, populismo allo stato puro. La loro visione è la stessa e la politica di questi 5 anni di governo di regione ne è la dimostrazione. Dall'approccio antiscientifico che ci ha condannato al disastro Xylella al culto della decrescita (in)felice, con i loro NO sempre e comunque come dimostrano le giravolte su TAP e ILVA. I populisti sognano una regione in cui tutti vivono di sussidi, pur sapendo che senza lavoro il sistema non regge. Noi siamo completamente diversi, abbiamo un'idea opposta alla loro. Noi vogliamo mettere la Puglia nelle condizioni migliori per crescere. Vogliamo aiutare i nostri ragazzi a studiare e ad avere delle opportunità per realizzarsi nella nostra magnifica terra, i nostri imprenditori a crescere e conquistare quote di mercato internazionale. Vogliamo le migliori infrastrutture per il nostro territorio. Noi vogliamo far rialzare la Puglia con serietà e competenze. 5 anni di populismo come quelli appena trascorsi sono già troppi".
  • Ivan Scalfarotto
Altri contenuti a tema
Scalfarotto: «Basta tabù, apriamo le porte a ricerca, istruzione e tecnologia anche in Agricoltura» Scalfarotto: «Basta tabù, apriamo le porte a ricerca, istruzione e tecnologia anche in Agricoltura» Il candidato presidente dichiara: «Con noi la Regione punterà su formazione e ricerca»
1 Il PES Bat incontra Ivan Scalfarotto: «Serve interlocuzione con le imprese» Il PES Bat incontra Ivan Scalfarotto: «Serve interlocuzione con le imprese» Il candidato di ItaliaViva alla presidenza della Regione Puglia ha discusso di sviluppo con il Partenariato economico e sociale della provincia Bat
2 Scalfarotto: «Sgravi fiscali del Governo fondamentali per la Puglia» Scalfarotto: «Sgravi fiscali del Governo fondamentali per la Puglia» Il candidato alla presidenza della Regione: «Esecutivo accoglie nostre proposte. Ripartenza del Sud passa da servizi e infrastrutture»
«La Puglia è di più», Scalfarotto presenta il programma con i coordinatori di ItaliaViva «La Puglia è di più», Scalfarotto presenta il programma con i coordinatori di ItaliaViva Presenti Ruggiero Crudele e Gabriella Baldini, focus su comparto agroalimentare e lavoro
3 Carlo Calenda, sì a Scalfarotto e no ad Emiliano: «Tra i peggiori populisti» Carlo Calenda, sì a Scalfarotto e no ad Emiliano: «Tra i peggiori populisti» Il leader di Azione: «Il governo? Bravissime persone, ma semplicemente non hanno mai gestito nulla»
Scalfarotto: «La disfatta sulle donne segna la fine dell'esperienza politica di Emiliano» Scalfarotto: «La disfatta sulle donne segna la fine dell'esperienza politica di Emiliano» Il candidato presidente per Italia Viva, Azione e +Europa, commenta l'esito dell'ultimo consiglio regionale
1 Puglia, Scalfarotto: «La lotta alla mafia è la prima delle nostre priorità» Puglia, Scalfarotto: «La lotta alla mafia è la prima delle nostre priorità» Il candidato governatore: «La politica pugliese smetta di voltare lo sguardo dall'altra parte»
2 Scalfarotto: «I ristoratori vanno aiutati. Dobbiamo difendere migliaia di posti di lavoro» Scalfarotto: «I ristoratori vanno aiutati. Dobbiamo difendere migliaia di posti di lavoro» Il candidato presidente della regione Puglia commenta la dichiarazioni della vice Ministra Castelli
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.