Ruggiero Mennea
Ruggiero Mennea
Servizi sociali

Questione disabili: interviene il consigliere Ruggiero Mennea

Dopo l’inchiesta di Barlettalife il risveglio del mondo politico. La Asl BT ancora non si pronuncia

A più riprese la redazione di Barlettalife si è occupata del caso dei 60 pazienti barlettani rimasti repentinamente senza assistenza fisioterapica domiciliare. Abbiamo per primi pubblicato la loro lettera di denuncia, piena di rabbia e amarezza, abbiamo raccolto le loro testimonianze dirette attraverso diverse interviste e finalmente sembra esserci un minimo di attenzione per lo meno da parte del mondo politico. Ad intervenire è il consigliere regionale Ruggiero Mennea attraverso un comunicato stampa nel quale chiede espressamente alla Asl BT spiegazioni sullo stato dei fatti.
"Una sessantina di famiglie di pazienti affetti da gravi malattie invalidanti lamentano l'interruzione del servizio domiciliare di fisioterapia, finora assicurato da un centro di Cerignola in convenzione con la Asl Bt. Da quasi un mese queste persone sono senza assistenza, con gravi ripercussioni sul loro stato di salute. In tanti sono dovuti ricorrere a interventi privati, con pesanti ricadute sul bilancio familiare. Chiedo ufficialmente alla Asl BT di sapere cosa sta accadendo e le ragioni per cui il centro di Cerignola ha interrotto le sue prestazioni".

"Vorrei", continua Mennea "che la direzione generale della Asl fornisse una spiegazione su quanto accaduto, ma ancor prima che in qualche modo ripristinasse il servizio di fisioterapia ai 60 pazienti in questione. Quando ci sono di mezzo i deboli, a prescindere da chi abbia ragione, bisogna mettere in campo ogni sforzo utile ad assicurare quei servizi minimi in grado di garantire loro una sufficiente qualità della vita. Non si può tollerare che le famiglie restino sole ad affrontare problemi che molte volte non sono superabili. Per questo faccio appello alla sensibilità del direttore generale della Asl BT Giovanni Gorgoni, affinché verifichi personalmente quanto accaduto e ripristini rapidamente il servizio a favore dei disabili barlettani".

Un semplice intervento, seppur rilevante vista la personalità politica, di sicuro non risolve l'intera situazione, che ormai si protrae da più di un mese nel totale silenzio e disinteressamento. Nel frattempo attraverso il suo ufficio stampa il direttore sanitario ha reso noto il suo interessamento al caso e il suo impegno. Nell'attesa di decisioni concrete la redazione continuerà a puntare i riflettori su una questione che non può essere oscurata dall'indifferenza.
  • Asl
  • Disagio per i cittadini
  • Ruggiero Mennea
  • Disabilità
Altri contenuti a tema
Mennea: «La città di Barletta è pronta ad ospitare l'Ufficio Scolastico provinciale» Mennea: «La città di Barletta è pronta ad ospitare l'Ufficio Scolastico provinciale» Il commento del consigliere Mennea dopo la visita del ministro Bianchi a Barletta
Via Leonardo da Vinci al buio Via Leonardo da Vinci al buio «I residenti hanno paura di parcheggiare a causa della mancanza di illuminazione»
Puglia tra le prime regioni ad adottare una legge per la trasparenza amministrativa Puglia tra le prime regioni ad adottare una legge per la trasparenza amministrativa Approvata all'unanimità la proposta di legge promossa anche dal consigliere barlettano Mennea
Buio pesto nel parco giochi di via Chieffi Buio pesto nel parco giochi di via Chieffi Di Cuonzo: «Sarebbe rischioso continuare a far fruire di quel parco con condizioni di luce tali da non renderlo sicuro»
Pnrr, a Barletta un incontro per discutere degli effetti che i fondi avranno sul territorio Pnrr, a Barletta un incontro per discutere degli effetti che i fondi avranno sul territorio Appuntamento per domani 5 ottobre presso Palazzo della Marra
Ascensore rotto all'ex ospedale, disagi per i cittadini Ascensore rotto all'ex ospedale, disagi per i cittadini «Difficoltà soprattutto per i pazienti con difficoltà a deambulare»
1 Barriere architettoniche, a Barletta il piano per eliminarle Barriere architettoniche, a Barletta il piano per eliminarle Sarà presto reso pubblico per sottoporlo alle osservazioni dei cittadini
1 Disagi per marciapiedi e strade dissestate, interviene il Comune Disagi per marciapiedi e strade dissestate, interviene il Comune Dopo la denuncia di Forza Italia Giovani, iniziano i sopralluoghi: presente l'assessore Ricatti
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.