Disabilità
Disabilità
Politica

Eliminazione barriere architettoniche a Barletta, «servono emendamenti in consiglio comunale»

L'annuncio dei referenti di Coalizione Civica

«In virtù dell'appello lanciato a mezzo stampa alla politica locale - affinché si possa stanziare un'adeguata somma nel prossimo bilancio comunale che sia in grado di sostenere gli interventi sugli spazi pubblici per l'accessibilità per eliminare le barriere architettoniche -, come gruppo politico di Coalizione Civica ci impegniamo con ogni nostro mezzo a disposizione a batterci in consiglio comunale al fine di presentare emendamenti volti a rimuovere ogni barriera architettonica, cognitiva e sensoriale, in quanto da sempre noi tutte e tutti al fianco di chi lotta per l'accesso delle persone con disabilità».

È quanto si legge nella nota diramata da Carmine Doronzo, Michela Diviccaro e le attiviste e gli attivisti di Coalizione Civica. «I Piani comunali già approvati prevedono interventi mirati solo sui corsi principali o negli edifici scolastici, tuttavia, quello delle barriere architettoniche è un problema che affligge moltissime zone della città - e non solo quelle principali: dai marciapiedi periferici agli edifici scolastici, dalle strutture private agli edifici storici che vengono adibiti a musei pubblici o biblioteche (uno su tutti il nostro Castello Svevo che, come noto, ospita il museo civico, la biblioteca comunale e numerosi altri luoghi di interesse culturale -tra cui i sotterranei spesso impraticabili ed inaccessibili per persone con disabilità motoria).

Nelle prossime settimane si dovrà approvare il nuovo bilancio di previsione e riteniamo che questa questa sia occasione importante e decisiva per intervenire finalmente su una problematica che riguarda molte e molti cittadini, in particolar modo persone con disabilità in carrozzina, genitori o genitrici con passeggino e anziane/i con difficoltà di deambulazione».
  • Disabilità
  • Coalizione Civica
Altri contenuti a tema
Coalizione Civica: «Maggioranza in difficoltà, continua il nostro impegno» Coalizione Civica: «Maggioranza in difficoltà, continua il nostro impegno» La nota dei consiglieri Carmine Doronzo e Michela Diviccaro
Chiusura corso Vittorio Emanuele, Coalizione civica: «Serve un piano inclusivo e sostenibile» Chiusura corso Vittorio Emanuele, Coalizione civica: «Serve un piano inclusivo e sostenibile» La nota dei consiglieri comunali
Navalny, Coalizione Civica Barletta aderisce all'evento commemorativo Navalny, Coalizione Civica Barletta aderisce all'evento commemorativo «La difesa della democrazia è un valore che richiama alla partecipazione di tutte e tutti»
Coalizione Civica aderisce alla manifestazione contro l'Autonomia differenziata Coalizione Civica aderisce alla manifestazione contro l'Autonomia differenziata La nota dei consiglieri Carmine Doronzo e Michela Diviccaro
Consiglio comunale ambiente, Coalizione Civica: «Grande vittoria il no alle aziende insalubri» Consiglio comunale ambiente, Coalizione Civica: «Grande vittoria il no alle aziende insalubri» La nota di Carmine Doronzo e Michela Diviccaro
Coalizione Civica: «Biblioteca "Loffredo" senza riscaldamento, l'amministrazione intervenga» Coalizione Civica: «Biblioteca "Loffredo" senza riscaldamento, l'amministrazione intervenga» La nota dei consiglieri Carmine Doronzo e Michela Diviccaro
Emergenza ambientale, Coalizione Civica: «Sì a consiglio comunale monotematico» Emergenza ambientale, Coalizione Civica: «Sì a consiglio comunale monotematico» Sostegno all'iniziativa dell'associazione "Uniti x l'ambiente"
Aumentano i costi dei biglietti dei treni, «bisogna garantire diritto al lavoro e allo studio» Aumentano i costi dei biglietti dei treni, «bisogna garantire diritto al lavoro e allo studio» Interviene Coalizione Civica: «Andare e tornare da Bari o Foggia, nel 2024, costa al giorno 60 centesimi in più rispetto al 2023»
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.