Veduta aerea polivalente
Veduta aerea polivalente
La città

Polivalente di Barletta, saranno messi in sicurezza i tre plessi

La decisione ha fatto seguito all'ultimo tavolo tecnico tenutosi nei giorni scorsi in Prefettura

Sembra ormai definitivamente scongiurata l'ipotesi di demolizione dei plessi scolastici "Cassandro-Fermi-Nervi" del Polivalente di Barletta. In vista del rientro in aula di circa 1800 studenti, infatti, sarà la Protezione civile regionale ad occuparsi della messa in sicurezza degli edifici.

Lo ha reso noto in una nota il presidente del comitato permanente della Protezione civile della Regione Puglia, Ruggiero Mennea. «Sarà la Protezione civile a mettere in sicurezza il polivalente 'Cassandro-Fermi-Nervi' di Barletta, dopo aver completato la diagnosi dei problemi strutturali riscontrati a giugno scorso».

«Ora - spiega Mennea - i tecnici stanno elaborando la diagnosi di tutti i plessi per capire come intervenire in fase di consolidamento, in modo da rendere la struttura fruibile in tutta sicurezza per l'inizio del nuovo anno scolastico». Difficile ipotizzare, tuttavia, la possibilità di un rientro in massa nei tre plessi. Al contrario, probabilmente, le aule saranno riconsegnate in modo graduale, mentre sarà in corso la messa in sicurezza della struttura. Questo implicherebbe la necessità di ricorrere, almeno per i primi mesi di scuola, ai doppi turni.

La decisione ha fatto seguito all'ultimo tavolo tecnico tenutosi nei giorni scorsi in Prefettura con gli Enti coinvolti e precede quello già fissato per il prossimo 19 agosto in cui potranno essere definite le soluzioni applicabili in attesa del termine dei lavori. Saranno la Regione e la Provincia di Barletta-Andria-Trani a stanziare i fondi necessari all'intervento.

La Giunta regionale, infatti, ha approvato la scorsa settimana lo schema di Accordo ai sensi dell'art. 15 della Legge n. 241/1990 e successive modifiche, tra Regione Puglia e Amministrazione provinciale Barletta-Andria-Trani finalizzato ad assicurare la realizzazione di interventi per fronteggiare la grave situazione di emergenza e di allarme sociale connessa allo stato di degrado del complesso scolastico "Cassandro-Nervi-Fermi" e porre in essere misure finalizzate a garantire il regolare svolgimento delle attività didattiche in prossimità dell'avvio del nuovo anno scolastico, adottando le azioni più idonee.
  • Polivalente “Fermi –Nervi-Cassandro”
Altri contenuti a tema
Mennea: «Il polivalente di Barletta riaprirà in totale sicurezza» Mennea: «Il polivalente di Barletta riaprirà in totale sicurezza» Sopralluogo nei plessi scolastici dove proseguono serrati i lavori di ristrutturazione
1 Polivalente, al lavoro più di 200 operai per riaprire il 24. Lodispoto: «Niente doppi turni» Polivalente, al lavoro più di 200 operai per riaprire il 24. Lodispoto: «Niente doppi turni» Altri lavori di manutenzione saranno effettuati dopo l’inizio delle lezioni
1 Procedono spediti i lavori al Polivalente di Barletta Procedono spediti i lavori al Polivalente di Barletta L'obiettivo è garantire la riapertura a settembre per il nuovo anno scolastico
3 Plessi in sicurezza, il Polivalente di Barletta sta risolvendo l'emergenza Plessi in sicurezza, il Polivalente di Barletta sta risolvendo l'emergenza «Si allontana lo spettro dell’abbattimento, i ragazzi torneranno nella loro scuola più sicura di prima»
Un milione di euro dalla Provincia per il Polivalente di Barletta Un milione di euro dalla Provincia per il Polivalente di Barletta Controlli affidati alla Protezione Civile: il prossimo 30 luglio si conosceranno i risultati delle nuove indagini
Il futuro del Polivalente di Barletta, Cannito: «Inevitabili doppi turni e didattica a distanza» Il futuro del Polivalente di Barletta, Cannito: «Inevitabili doppi turni e didattica a distanza» I risultati degli ulteriori esami effettuati sui tre plessi scolastici si conosceranno il prossimo 6 agosto
Studenti, genitori e insegnanti in protesta: futuro incerto per Polivalente e Garrone Studenti, genitori e insegnanti in protesta: futuro incerto per Polivalente e Garrone È stato convocato per la tarda mattinata di oggi un tavolo tecnico in Prefettura
1 Nuova speranza per il Polivalente, rassicurazioni dal consiglio d'istituto Nuova speranza per il Polivalente, rassicurazioni dal consiglio d'istituto I genitori: "Si valuterà lo stato degli immobili entro agosto"
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.