Ortofrutta
Ortofrutta
Scuola e Lavoro

«Per uscire dalla crisi, diamo vita ad un consorzio agricolo»

L’assessore provinciale Domenico Campana sprona le aziende della Bat ad unirsi

Elezioni Regionali 2020
La soluzione vincente per uscire dalla crisi del settore agricolo è quella di convincere le aziende a consorziarsi. E' questo il pensiero dell'assessore provinciale alle politiche agricole, Domenico Campana, a margine di un convegno sulla valorizzazione dell'olio extravergine di oliva organizzato dall'assessorato provinciale. Il convegno ha visto, oltre alla partecipazione del presidente Francesco Ventola, anche quella di professionisti del settore.

«Questo convegno è stato il primo di una serie di attività che intendo portare avanti a livello provinciale – aggiunge Campana - per spingere le nostre aziende a fare squadra in una grande ed proficua cooperazione che guarda e prende spunto dalle realtà più efficienti. Il percorso è lungo e tortuoso, ma non impossibile. Le nostre aziende devono essere consapevoli che siamo di fronte ad un punto di non ritorno e questo le deve mettere in guardia per evitare il loro definitivo tracollo».

Campana rivolge un appello a a chi lavora nel settore dell'agricoltura: «Per segnare il futuro della nostra agricoltura e fare in modo che nella scala del mercato i nostri prodotti occupino gradini d'eccellenza, va messa seriamente da parte quella mentalità individualista che fin ora ha governato e che altro non fa che emarginarci. La competizione è tanta perciò dobbiamo credere al lavoro di squadra, perché è un lavoro che alza la qualità dei nostri prodotti, che incentiva la produzione sul nostro territorio e che valorizza le attività da svolgere sotto un unico marchio. L' agricoltura si trova in un periodo davvero difficile, ma la collaborazione e la sinergia tra le istituzioni e gli addetti al settore in questione, possono far riemergere il futuro incerto delle politiche agricole di questa parte meravigliosa del territorio pugliese».

  • Provincia Barletta-Andria-Trani
  • Giunta provinciale
  • Crisi economica
  • Consorzio
Altri contenuti a tema
2 Polivalente di Barletta: «Responsabilità collettiva». La Provincia cerca soluzioni Polivalente di Barletta: «Responsabilità collettiva». La Provincia cerca soluzioni L’impegno della Provincia sarà quello di individuare una soluzione alternativa per il ritorno in aula di circa 2 mila studenti
1 Il Polivalente non riaprirà a settembre, esami spostati alla scuola Manzoni Il Polivalente non riaprirà a settembre, esami spostati alla scuola Manzoni Resta da risolvere il problema del rientro in aula a settembre
Usura ed estorsione, un protocollo per prevenire i fenomeni nella Bat Usura ed estorsione, un protocollo per prevenire i fenomeni nella Bat Il protocollo è stato sottoscritto questa mattina nella sede della Prefettura
Fotografi in protesta, ecco gli «invisibili» Fotografi in protesta, ecco gli «invisibili» Il settore è tra i più colpiti dalla nuova crisi economica dovuta all'emergenza sanitaria
Costituito l’Osservatorio Provinciale antiusura e antiracket della provincia di Barletta-Andria-Trani Costituito l’Osservatorio Provinciale antiusura e antiracket della provincia di Barletta-Andria-Trani Sarà sottoscritto la prossima settimana il Protocollo d’intesa per la prevenzione ed il contrasto dei fenomeni dell’usura e dell’estorsione
2 Coronavirus, Pes Bat: “Subito provvedimenti a favore del sistema produttivo” Coronavirus, Pes Bat: “Subito provvedimenti a favore del sistema produttivo” Convocato per mercoledì 11 il tavolo di coordinamento provinciale
"Il Gusto dell’Inclusione", solidarietà e tutela ambientale: il progetto nelle scuole della Bat "Il Gusto dell’Inclusione", solidarietà e tutela ambientale: il progetto nelle scuole della Bat Attività formative, laboratoriali e di convivialità sociale per contrastare la dispersione scolastica
300mila euro per 30 scuole della provincia Bat 300mila euro per 30 scuole della provincia Bat Serviranno a verificare lo stato dei solai e controsoffitti degli istituti
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.