Arresto Polizia
Arresto Polizia
Cronaca

Niente scampo per i ladri d'auto, arrestato un 34enne di Margherita

Stavano rubando tre automobili nel quartiere Sette Frati

Nella tarda serata del 2 novembre il personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Barletta ha eseguito una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Trani a carico di Massimo Riontino, 34enne pregiudicato di Margherita di Savoia.

Nella notte del 11 ottobre, grazie a una segnalazione giunta attraverso la linea di emergenza del 113, è stato possibile scoprire che nel rione Sette Frati era in corso un corteo di autovetture, con in testa una Citroen Xara Picasso che precedeva una Autobianchi Y10 e una Renault Clio. Appena giunti sul posto gli agenti hanno individuato le auto, scoprendo che era in atto un furto di auto, e hanno prontamente inseguito il convoglio. Raggiunte le macchine, mentre la Citroen riusciva a dileguarsi, i poliziotti sono riusciti a bloccare il conducente di una delle altre auto: si trattava di Michele Iurilli, pregiudicato margheritano che fu subito tratto in arresto nella flagranza del reato di furto aggravato.

Tuttavia, nelle concitate ed estremamente pericolose fasi dell'inseguimento, gli stessi agenti, oltre ad annotare il numero di targa, hanno riconosciuto anche il conducente della Citroen: si trattava proprio di Massimo Riontino, che si è reso immediatamente irreperibile presso il suo domicilio di Margherita di Savoia. La polizia giudiziaria, alla luce degli inconfutabili elementi probatori raccolti, ha chiesto all'autorità giudiziaria che coordinava le indagini, dr. Alessio Marangelli, sost. proc. della Repubblica di Trani, un provvedimento restrittivo a carico dello stesso. In seguito il gip del tribunale di Trani dr. Francesco Messina ha emesso la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Nella giornata di ieri sono stati eseguiti, nel comune di Margherita di Savoia, una serie di accertamenti e appostamenti finalizzate all'individuazione dell'uomo: le operazioni si sono concluse in serata dopo aver rintracciato Riontino. E' seguita infine l'esecuzione del provvedimento disposto dall'autorità giudiziaria tranese.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Polizia di Stato
  • Arresto
  • Furti d'auto
  • Commissariato di Pubblica Sicurezza
Altri contenuti a tema
Incendio in casa, l'eroico gesto di un poliziotto per salvare una donna Incendio in casa, l'eroico gesto di un poliziotto per salvare una donna L'episodio è avvenuto ieri mattina: attimi concitati in corso Cavour, sul posto anche i Vigili del Fuoco
1 Sottovia Pertini, scontro frontale fra due auto: traffico bloccato Sottovia Pertini, scontro frontale fra due auto: traffico bloccato Sul posto sono intervenuti Polizia locale e Vigili del Fuoco
Al volante senza patente, la polizia di Barletta arresta un 50enne dopo un inseguimento Al volante senza patente, la polizia di Barletta arresta un 50enne dopo un inseguimento L'uomo non si era fermato alla richiesta degli agenti, iniziando a fuggire dagli uomini della Polizia. L'auto era sprovvista di assicurazione
Furti di rame e di cavi elettrici, si rafforza la vigilanza nella Bat Furti di rame e di cavi elettrici, si rafforza la vigilanza nella Bat Riunione tecnica negli Uffici della Questura
Weekend di controlli nel centro storico, Polizia di Stato presente con un ufficio mobile Weekend di controlli nel centro storico, Polizia di Stato presente con un ufficio mobile Svolti controlli amministrativi sulla sicurezza della “movida”
Movida: controlli straordinari nel weekend Movida: controlli straordinari nel weekend Ha operato la Polizia di Stato, con l’ausilio delle Polizia Locale
Sicurezza, giorni oscuri per Barletta: «Serve educazione alle regole» Sicurezza, giorni oscuri per Barletta: «Serve educazione alle regole» Interviene l'ANPS - AssoPolizia di Barletta: «Il momento di particolare degrado richiede un forte intervento dello Stato»
La Polizia di Stato celebra anche a Barletta il suo anniversario - LE FOTO La Polizia di Stato celebra anche a Barletta il suo anniversario - LE FOTO Nella cerimonia al Castello consegnati attestati di encomio agli agenti del corpo
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.