Alcolici
Alcolici
Politica

Minorenni e alcol, Mennea propone un comitato a Barletta

«La mia è un'iniziativa non solo in qualità di rappresentante delle istituzioni ma soprattutto di padre»

Elezioni Regionali 2020
«Alcol a fiumi e carenza di controlli hanno caratterizzato l'estate barlettana. Troppi sono i minorenni che consumano drink e superalcolici alla ricerca di un divertimento senza freni. Una festa che in molti casi termina dritto al Pronto Soccorso. Adesso, mancano solo alcuni giorni all'inizio del nuovo anno scolastico e la creazione di un Comitato per correre ai ripari è l'obiettivo che ho deciso di perseguire». Lo dichiara il consigliere comunale e regionale Ruggiero Mennea, a seguito della denuncia pubblicata sui social da alcuni genitori e il racconto di Repubblica.

«L'assunzione di alcol tra i nostri giovani è un problema che interessa Barletta, e non solo, da molto tempo - prosegue il consigliere Mennea. La vendita illegale è certo che avviene. Che sia dentro i locali della movida o fuori dai venditori abusivi presenti sul lungomare o, ancora, dai numerosi distributori automatici presenti in città, poco importa. È un problema molto grave che nessuno prende realmente di petto e che potrebbe mettere a rischio la vita dei nostri ragazzi. Adesso è giunto il momento che tutti si assumano le proprie responsabilità, rispetto al ruolo che ognuno di noi ricopre all'interno della nostra comunità. Per questo, ho deciso di promuovere un comitato costituito dai rappresentanti dei genitori, associazioni che combattono l'uso indiscriminato dell'alcool, i gestori dei pub, il direttore generale della asl/bt, l'Amministrazione comunale di Barletta e le forze dell'ordine, interpellando anche il Prefetto. La mia è un'iniziativa non solo in qualità di rappresentante delle istituzioni regionali e comunali, ma in quanto padre di figli che possono incorrere in questo tipo di pericoli».

«Approfittando del nuovo anno scolastico - conclude -, si possono ipotizzare: da un lato azioni di prevenzione ,spiegando ai ragazzi quali sono i rischi dell'alcool e, dall'altro, l'avvio di un piano di controlli severo. Si può arrivare a istituire un numero verde per accogliere denunce e segnalazioni che aiutino le forze dell'ordine ad individuare gli "spacciatori" di alcool illegale. Le sanzioni di chi viola le regole od omette di denunciare dovranno inasprirsi per essere un vero deterrente. Ma le pene non devono interessare solo i venditori illegali di alcool ai minori, ma anche quest'ultimi che non curanti delle possibili conseguenze non badano al divieto. Nella vita dei ragazzi, i genitori hanno un ruolo importante per questo all'interno del Comitato dovranno ricoprire un ruolo chiave. Presto partiremo con un tavolo tecnico per avviare un progetto di educazione e prevenzione insieme a un meccanismo per intensificare i controlli in città».
  • Ruggiero Mennea
  • Alcolici
Altri contenuti a tema
1 Fuorisede, Mennea: «Borse di studio anche per studenti di Barletta e Trani» Fuorisede, Mennea: «Borse di studio anche per studenti di Barletta e Trani» «Occorre includere anche gli studenti di Barletta e Trani, esclusi dai benefici in quanto residenti a meno di 65 minuti dalla sede universitaria di Bari»
1 Palazzo della Sfida a Barletta, Mennea: «Leggerezza e negligenza dell'Amministrazione» Palazzo della Sfida a Barletta, Mennea: «Leggerezza e negligenza dell'Amministrazione» «Pare evidente che l’operato della Giunta non corrisponda al desiderio del resto del “gruppo” e che vi siano seri dissidi»
2 “Giustizia per Chico Forti”, Mennea propone una mozione nel Consiglio comunale di Barletta “Giustizia per Chico Forti”, Mennea propone una mozione nel Consiglio comunale di Barletta Ruggiero Mennea (PD): «Ho chiesto di esporre uno striscione con la dicitura: “Giustizia per Chico Forti” presso la sede Municipale di Barletta»
2 Rinvio acconto Imu 2020, Mennea: «Il Comune di Barletta non escluda nessun contribuente» Rinvio acconto Imu 2020, Mennea: «Il Comune di Barletta non escluda nessun contribuente» «La delibera comunicata, sta causando disorientamento e allarmismo tra i cittadini»
2 Aiuti famiglie, somme liquidate anche a Barletta: «Ora si facciano i bandi» Aiuti famiglie, somme liquidate anche a Barletta: «Ora si facciano i bandi» Ruggiero Mennea: «Ora tocca ai Comuni predisporre i bandi perché chi ha diritto possa richiedere e utilizzare le somme stanziate»
1 Ronzulli-Mennea, è ancora bagarre sulla movida a Barletta Ronzulli-Mennea, è ancora bagarre sulla movida a Barletta La senatrice controreplica: «Dovrebbe schierarsi dalla stessa parte, quella dei gestori e dei barlettani perbene»
Sale ricevimenti e strutture turistico-ricettive, Mennea: «Un bonus per i lavoratori stagionali» Sale ricevimenti e strutture turistico-ricettive, Mennea: «Un bonus per i lavoratori stagionali» «Nel momento in cui le sale ricevimenti non possono aprire, non possiamo dimenticarci di quanti ci lavorano»
1 Oneri concessori di urbanizzazione a Barletta, Mennea: «Questo è il terzo sollecito» Oneri concessori di urbanizzazione a Barletta, Mennea: «Questo è il terzo sollecito» Il consigliere PD: «In caso di mancata risposta sarò costretto ad agire secondo le disposizioni di legge vigenti»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.