Dottore
Dottore
Cronaca

Inchiesta Asl Bari, coinvolto l'avvocato Fruscio di Barletta

L'inchiesta della procura di Matera è nei confronti di persone coinvolte per reati contro la Pubblica amministrazione

Una maxi inchiesta della procura di Matera su concorsi e forniture della stessa azienda sanitaria lucana ha portato questa mattina a far scattare diverse manette eccellenti tra le quali il direttore generale dell'Asl, Bari, Vito Montanaro, il presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella e il responsabile dell'anticorruzione della stessa Asl, avv. Luigi Fruscio di Barletta.

Trenta le misure restrittive in corso di esecuzione da parte della Guardia di Finanza di Matera. L'inchiesta parte da un'operazione sul sistema sanitario in Basilicata nei confronti di persone coinvolte "a vario titolo in fatti riconducibili a reati contro la Pubblica amministrazione".

L'attività "vede impegnati, allo stato, circa cento tra uomini e donne delle Fiamme Gialle". Nel comunicato della Guardia di Finanza è annunciato che alle ore 12:00 i dettagli dell'operazione saranno illustrati in una conferenza stampa in Procura.
  • Arresto
Altri contenuti a tema
Controlli straordinari sul territorio, arrestate quattro persone a Barletta Controlli straordinari sul territorio, arrestate quattro persone a Barletta Un extracomunitario avrebbe aggredito un ragazzo nei pressi dell’Oratorio Santa Lucia
2 Carabinieri di Barletta in azione, cinque arresti in città Carabinieri di Barletta in azione, cinque arresti in città Un arresto per furto di transenne in via Leonardo da Vinci
Spaccio di stupefacenti, tre arresti a Barletta Spaccio di stupefacenti, tre arresti a Barletta In manette due trentenni in zona Settefrati ed un ventenne colto durante la sua attività illecita
Maxi operazione dei Carabinieri a Barletta, arrestate cinque persone Maxi operazione dei Carabinieri a Barletta, arrestate cinque persone Aperte le porte del carcere anche per due pluripregiudicati barlettani
1 Arrestati a Barletta due giovani in preda all'alcool per lesioni e resistenza Arrestati a Barletta due giovani in preda all'alcool per lesioni e resistenza Importunavano giovani donne in transito nella centralissima piazza Caduti
Maxi piantagione di marijuana, arrestato un barlettano Maxi piantagione di marijuana, arrestato un barlettano Sequestrati oltre alle 7000 piante di marijuana, quasi 200 kg di sostanza stupefacente nel novembre del 2017
Cocaina in viale Marconi, convalidato l'arresto per il giovane pusher di Barletta Cocaina in viale Marconi, convalidato l'arresto per il giovane pusher di Barletta Scoperto dai poliziotti, cercò di disfarsi della droga fingendo di starnutire
2 Panico a Barletta, un uomo armato di pistola per le vie del centro Panico a Barletta, un uomo armato di pistola per le vie del centro Ieri sera, il sospetto è stato avvistato nei pressi della stazione ferroviaria
© 2001-2018 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.