Lorenzo Marchio Rossi
Lorenzo Marchio Rossi
Politica

Lorenzo Marchio Rossi: «La provincia la festeggiamo ogni giorno con il nostro lavoro al servizio della comunità»

La nota del vicepresidente della provincia

"La provincia Bat, che ci onoriamo di servire e rappresentare, noi la festeggiamo ogni giorno con il lavoro costante al servizio della comunità. Il comunicato dei consiglieri di centrodestra è infondato e a tratti anche infantile". Così il vicepresidente della provincia Bat, Lorenzo Marchio Rossi.

"Fa sorridere - afferma Marchio Rossi - l'atteggiamento dei consiglieri di centrodestra che si ergono ad insegnanti di storia indicandoci quali siano stati i primi passi della provincia Bat. Noi conosciamo benissimo la storia e anzi, consigliamo ai colleghi di andare a rileggere un passaggio che forse hanno dimenticato: tra i firmatari del decreto istitutivo ci sono due parlamentari del centrosinistra come Nicola Rossi e Giannicola Sinisi".

"Il contributo della nostra parte politica alla nascita di questa istituzione – prosegue Marchio Rossi - è stato fondamentale, anche se, va sottolineato, dare un colore politico ad un passaggio così importante della storia del nostro territorio è operazione inutile e a tratti stucchevole. Altrettanto stucchevole – aggiunge il vicepresidente della Bat – è l'accusa di "dimenticanza" rivolta al presidente Bernardo Lodispoto".

"Da sindaco di Margherita di Savoia – evidenzia Marchio Rossi – Lodispoto ha partecipato attivamente al processo istitutivo della provincia lottando affinchè venisse istituita. Sabato scorso poi, il presidente non era "al mare" così come affermato dai consiglieri del centrodestra, ma impegnato a Bisceglie nella commemorazione di Giacomo Matteotti, il parlamentare socialista ucciso brutalmente dai fascisti 100 anni fa. A proposito di storia, una bella ripassata anche su questo tema sarebbe per i consiglieri di centrodestra cosa buona e giusta".

"Il consiglio che mi sento di rivolgere ai colleghi – conclude Marchio Rossi - è quello di evitare inutili e sterili polemiche concentrandosi invece sui temi concreti e di pubblica utilità. La comunità della nostra provincia ha bisogno di fatti e non parole futili e vuote".

  • Provincia Barletta-Andria-Trani
Altri contenuti a tema
Provincia Bat, i consiglieri del centrodestra: «Terzo consiglio deserto, Lodispoto si dimetta» Provincia Bat, i consiglieri del centrodestra: «Terzo consiglio deserto, Lodispoto si dimetta» La nota dell'opposizione
Oggi nasceva la Provincia BAT, «Lodispoto dimentica» Oggi nasceva la Provincia BAT, «Lodispoto dimentica» Intervengono i consiglieri provinciali di opposizione
59 15 giugno 2024: 20 anni della nascita della provincia di Barletta-Andria-Trani 15 giugno 2024: 20 anni della nascita della provincia di Barletta-Andria-Trani La nota del già segretario del “Comitato di lotta Barletta Provincia” Nardo Binetti
Centrodestra Bat: «Consiglio Provinciale ancora “deserto”, cosa succede alla maggioranza Lodispoto?» Centrodestra Bat: «Consiglio Provinciale ancora “deserto”, cosa succede alla maggioranza Lodispoto?» La nota dei consiglieri di opposizione
I consiglieri provinciali di centrodestra: «Lodispoto non ha la maggioranza, per lui sconfitta politica» I consiglieri provinciali di centrodestra: «Lodispoto non ha la maggioranza, per lui sconfitta politica» Non approvato per mancanza di numero legale il Rendiconto di Bilancio
Le consigliere di parità della provincia Bat: «Solidarietà a Raffaella Piccolo» Le consigliere di parità della provincia Bat: «Solidarietà a Raffaella Piccolo» La nota di Rosa D'Alterio e Maddalena Petronelli
Consiglio provinciale, assegnate le deleghe di supporto a Lodispoto Consiglio provinciale, assegnate le deleghe di supporto a Lodispoto L'andriese Lorenzo Marchio Rossi e lo spinazzolese Di Noia i vice-presidenti
Calabrese e Tupputi eletti al consiglio provinciale, gli auguri di Cannito Calabrese e Tupputi eletti al consiglio provinciale, gli auguri di Cannito «Saranno loro a rappresentare Barletta tra i banchi della nostra Provincia»
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.