Invalidità Handicap
Invalidità Handicap
Servizi sociali

Le voci dei disabili dimenticati

Interviste ai pazienti di Barletta privati di assistenza fisioterapica. Le storie drammatiche di famiglie lasciate sole

Dopo aver denunciato attraverso un articolo la situazione di 60 pazienti privati dell'assistenza fisioterapica, abbiamo deciso di intervistarne alcuni per offrirvi un quadro più esaustivo della situazione, di sicuro non facile, in cui si ritrovano. Al momento delle interviste erano passati 20 giorni dalla sospensione del servizio e qualcuno già presentava i segni fisici dovuti a questa mancanza, nella maggior parte dei casi non rimpiazzabile con una privata perché troppo cara e tantomeno con quella pubblica dalle liste d'attesa interminabili. Una testimonianza reale e diretta per far sì che queste persone e il loro disagio non vengano gettati nel dimenticatoio, come troppo spesso accade.

Abbiamo realizzato interviste che rispettano la dignità di ognuno e che per nessuna ragione vogliono impietosire o far scalpore, ma il cui scopo profondo è di offrire a queste persone la possibilità di essere ascoltate e di poter manifestare il proprio disappunto, nella speranza che chi di competenza intervenga per risolvere il caso.
Carico il lettore video...
  • Disagio per i cittadini
  • Disabilità
  • Intervista
Altri contenuti a tema
Via Leonardo da Vinci al buio Via Leonardo da Vinci al buio «I residenti hanno paura di parcheggiare a causa della mancanza di illuminazione»
Buio pesto nel parco giochi di via Chieffi Buio pesto nel parco giochi di via Chieffi Di Cuonzo: «Sarebbe rischioso continuare a far fruire di quel parco con condizioni di luce tali da non renderlo sicuro»
Ascensore rotto all'ex ospedale, disagi per i cittadini Ascensore rotto all'ex ospedale, disagi per i cittadini «Difficoltà soprattutto per i pazienti con difficoltà a deambulare»
Lettori digitali, come insegnare la bellezza della lettura ai giovani Lettori digitali, come insegnare la bellezza della lettura ai giovani Intervista allo scrittore e preside (in pensione) barlettano Giuseppe Lagrasta, autore del libro "Come educare il lettore digitale"
1 Barriere architettoniche, a Barletta il piano per eliminarle Barriere architettoniche, a Barletta il piano per eliminarle Sarà presto reso pubblico per sottoporlo alle osservazioni dei cittadini
1 Disagi per marciapiedi e strade dissestate, interviene il Comune Disagi per marciapiedi e strade dissestate, interviene il Comune Dopo la denuncia di Forza Italia Giovani, iniziano i sopralluoghi: presente l'assessore Ricatti
1 Conte Spagnoletti Zeuli: «Agricoltura prima industria in Puglia. Siccità? Bisogna tesorizzare l'acqua» Conte Spagnoletti Zeuli: «Agricoltura prima industria in Puglia. Siccità? Bisogna tesorizzare l'acqua» La seconda parte dell'intervista al Presidente emerito di Confagricoltura e leader dell'associazione RESTART
Una pensilina per la fermata degli autobus all'ospedale di Barletta Una pensilina per la fermata degli autobus all'ospedale di Barletta L'appello divulgato dalla consigliera Carone: «Per alleviare un grosso disagio basterebbe davvero poco»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.