Le associazioni con il commissario prefettizio Alecci
Le associazioni con il commissario prefettizio Alecci
La città

La lettera al presidente Mattarella per ringraziare il commissario Alecci

I ringraziamenti del Comitato italiano pro Canne della Battaglia e Archeclub d’Italia

In una lettera ufficiale indirizzata via pec al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, al Ministro degli Interni Luciana Lamorgese ed al Prefetto Maurizio Valiante, il Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia e l'Archeoclub d'Italia (entrambe realtà operanti nel Terzo Settore all'insegna del Volontariato sociale) hanno espresso il loro plauso al dottor Francesco Alecci quale Commissario Straordinario nominato al Comune di Barletta.

"Egli, dall'atto dell'insediamento e per tutto il tempo del proprio infaticabile lavoro fino al volgere conclusivo del corrente mandato, ha impersonato senza risparmio le qualità riconosciutegli per senso dello Stato, generosità, umanità e spirito di appartenenza alla civica Comunità di Barletta quale custode e primo alfiere dei sentimenti collettivi".

Ed ancora: "Pur operando in un delicato momento della vita cittadina, il Dottor Alecci ha riscosso per tali motivi il sincero apprezzamento in ogni costruttiva fase del rapporto instauratosi in questi mesi e basato sui valori che Egli ha costantemente dimostrato nel vissuto quotidiano e che costituiranno profonda memoria per coloro i quali ne hanno condiviso il percorso di responsabilità sociale".

La nota viene accompagnata da ulteriori comunicazioni concernenti i momenti d'incontro fra il Commissario Straordinario e la vita storica, culturale, associativa a testimonianza dell'intesa partecipazione emotiva del dottor Alecci nelle varie pagine.

Il messaggio per il nono anniversario della scomparsa di Pietro Mennea con la funzione nella Chiesa di San Giacomo lo scorso 21 marzo ed il Patrocinio ufficiale concesso al 45° anniversario del film "Il Soldato di ventura" con la conferenza del dicembre 2021 al Circolo Unione e la parallela mostra nella Cantina della Sfida dell'armatura indossata dal protagonista Bud Spencer.

Il dottor Alecci aveva ricevuto una delegazione dell'Archeoclub d'Italia Sede Storica di Canne della Battaglia Barletta a novembre 2021, appena qualche settimana dopo il suo insediamento ufficiale a Palazzo di Città, per il dono della scultura in pietra raffigurante il logo dell'Associazione nazionale per il 50° anniversario di fondazione (1971-2021).
  • Associazioni
Altri contenuti a tema
"Il dono di Luca", il cuore dei barlettani supporta la ricerca "Il dono di Luca", il cuore dei barlettani supporta la ricerca Appuntamento venerdì 24 nella Sala Rossa del Castello
Come creare una ONLUS: tutti gli aspetti da considerare Come creare una ONLUS: tutti gli aspetti da considerare Requisiti e procedure da seguire
La Delegazione della Provincia Bat delle Guardie d’Onore alle reali tombe del Pantheon La Delegazione della Provincia Bat delle Guardie d’Onore alle reali tombe del Pantheon Numerose le attività del Gdos
"Ballando a mano a mano", inclusione e beneficenza "Ballando a mano a mano", inclusione e beneficenza Domani la presentazione a Palazzo di città dell'evento promosso dall'A.I.A.S.
Le Guardie d’Onore BAT a Bitonto per la Solenne Processione del Venerdì Santo Le Guardie d’Onore BAT a Bitonto per la Solenne Processione del Venerdì Santo La partecipazione a un evento religioso attesissimo sotto la guida del delegato Alberto De Nisi
L'associazione "Thempus" si presenta alla città L'associazione "Thempus" si presenta alla città L'iniziativa cultura nella parrocchia di San Paolo Apostolo
Alessandra Giudiceandrea ospite di Barletta in rosa Alessandra Giudiceandrea ospite di Barletta in rosa L'operatrice di Medici senza frontiere in città martedì 7 marzo
La Rete delle associazioni non parteciperà al sit-in di Coalizione Civica per l'auditorium Borgovilla La Rete delle associazioni non parteciperà al sit-in di Coalizione Civica per l'auditorium Borgovilla Matteucci: «Estranei all'iniziativa»
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.