Murale nella scuola
Murale nella scuola "Giovanni Paolo II"
La città

La Disfida di Barletta diventa giovane, moderna e inclusiva nell'opera del maestro Borgiac

Un mix di passato e futuro nel murale della scuola "Giovanni Paolo II"

C'è un cavaliere dj, una guerriera ballerina, un soldato con il computer e una protesi alla gamba destra. Poi la specialista in pubbliche relazioni, l'addetta alle mappe, il cavaliere occhialuto che fa l'architetto, e infine ovviamente un giovane Ettorino Fieramosca con la sua innamorata Ginevra in sella al cavallo.

«Le tracce sono pronte, adesso tocca ai bambini» esorta il maestro Giacomo Borgiac, mostrando il work in progress di questa meravigliosa creazione che accoglierà bambini, maestri e famiglie nell'ingresso del Settimo Circolo di Barletta - scuola d'infanzia e primaria "Giovanni Paolo II, nel plesso di via dei Pini. Una rivisitazione moderna e fortemente inclusiva della nostra Disfida di Barletta.
Murale nella scuola "Giovanni Paolo II"Murale nella scuola "Giovanni Paolo II"Murale nella scuola "Giovanni Paolo II"Murale nella scuola "Giovanni Paolo II"Murale nella scuola "Giovanni Paolo II"Murale nella scuola "Giovanni Paolo II"
Di antico di sono gli almi, gli scudi, le colonne e gli stemmi dei cavalieri. Di moderno c'è la bellezza della diversità. L'opera è quasi pronta: terminato il disegno preparatorio realizzato dal maestro barlettano Borgiac, saranno i piccoli alunni a colorare il murale. Ogni mercoledì pomeriggio verranno sorteggiati cinque bambini che si alterneranno alla pittura. «Così un po' tutti rappresenteranno la scuola intera».

Una parete dipinta di storia e di sogni, per arrivare a scuola con una motivazione in più.

  • Arte
Altri contenuti a tema
La Gioconda nata dai rifiuti, l'idea artistica made in Barletta La Gioconda nata dai rifiuti, l'idea artistica made in Barletta L'opera del maestro barlettano Borgiac sarà esposta per la mostra voluta dall'ambientalista Antonio Binetti
Nuovi incontri artistici con la pittrice barlettana Maria Picardi Coliac Nuovi incontri artistici con la pittrice barlettana Maria Picardi Coliac Sarà possibile intrattenersi nell'atelier dell'artista e ammirare la sua vasta produzione
14 Il prestito dei De Nittis a Washington: «Un’occasione mancata» Il prestito dei De Nittis a Washington: «Un’occasione mancata» Italia Nostra: «Un prestito così ampio e consistente è eccessivo e controproducente»
L'artista barlettana Maria Picardi Coliac apre il suo salotto L'artista barlettana Maria Picardi Coliac apre il suo salotto Due conversazioni sul tema "Paesaggi di Puglia" e "Tenerezza di maternità"
Maria Picardi Coliac, l'artista barlettana racconta il suo amore infinito per l'arte Maria Picardi Coliac, l'artista barlettana racconta il suo amore infinito per l'arte Ha raggiunto l'età di 96 anni e racconta con tenerezza tutto il suo percorso artistico
DNA Wall, a Barletta una nuova opera in onore della comunità LGBT DNA Wall, a Barletta una nuova opera in onore della comunità LGBT Il gruppo artistico barlettano ha realizzato una nuova poster art in occasione della presentazione del libro “La Bambina Invisibile”
Pittura e devozione, il ricordo del pittore Biagio Vinella Pittura e devozione, il ricordo del pittore Biagio Vinella Dipinse una copia del quadro della Madonna dello Sterpeto
"È tempo di cambiare" l'opera di Gennaro Corcella a Barletta "È tempo di cambiare" l'opera di Gennaro Corcella a Barletta L'istallazione era presente oggi sul sagrato della chiesa di San Gaetano in Piazza Plebiscito
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.