Boccia-Ciliento-Bottaro
Boccia-Ciliento-Bottaro
Politica

Il Ministro Boccia a Trani: «Chi non vota Emiliano aiuta Salvini e Meloni»

Francesco Boccia fa appello al voto disgiunto: «Il confronto è sul futuro della Puglia, non sul passato»

«Chi non vota Emiliano in Puglia, finisce per aiutare Salvini e Meloni. Lo dico soprattutto agli elettori del Movimento 5 Stelle: rispettiamo le candidature al Consiglio regionale, ma per il presidente vi chiediamo di votare Emiliano».

È intervenuto così il Ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia, in visita ieri a Trani presso il comitato elettorale della candidata al Consiglio regionale pugliese Debora Ciliento (PD). Stando ai sondaggi, in Puglia potrebbe esserci un "testa a testa" tra Michele Emiliano e Raffaele Fitto. Ago della bilancia, gli elettori del Movimento 5 Stelle che, esercitando il voto disgiunto al quale Emiliano ha fatto appello negli ultimi giorni, favorirebbero la vittoria del centrosinistra, nonostante la Laricchia difenda la sua candidatura.«Capisco – ha detto Boccia – il nervosismo della candidata Laricchia che ogni cinque parole ne dedica quattro, di offese, ad Emiliano e ogni tanto offende tutto il Pd, ma voglio dirle che il Partito Democratico è il partito con il quale il suo movimento sta governando il Paese».

Fino ad oggi si è sperato in un intervento salvifico del premier Giuseppe Conte in sostegno di Emiliano, ma il rischio che il Governo correrebbe in caso di vittoria del centrodestra sembra stia facendo restare defilato il Presidente del Consiglio. «Non tiriamo per la giacca il Presidente del Consiglio – la risposta del Ministro Boccia – Il premier con noi ha costruito una nuova stabilità in Italia e una nuova unità europea. Sono tutti valori politici che vogliamo difendere e che non possono essere distrutti sull'altare di alcune scelte territoriali sbagliate».

La Puglia, ha voluto evidenziare il Ministro Boccia, è una terra accogliente in cui le politiche di Salvini non troverebbero terreno fertile: «Questo modo di concepire la politica non abita in Puglia, non ha mai vissuto qui. Il confronto è sul futuro della Puglia, non sul passato. Fitto ci sta presentando una Puglia che già conosciamo, Emiliano vuole completare il lavoro fatto in questi anni».

L'auspicio che proviene dal Partito Democratico, allora, è quello di premiare la continuità non solo a livello regionale, ma anche amministrativo. «Debora – ha detto Francesco Boccia della Ciliento – è abituata a dar la mano a chi rimane indietro ed è un po' il simbolo della nostra campagna elettorale».

«Con Amedeo Bottaro – ha aggiunto Boccia, riferendosi alle elezioni amministrative a Trani – la città di Trani ha vissuto un nuovo risorgimento».
  • Francesco Boccia
  • Elezioni Regionali
Altri contenuti a tema
Il ministro Boccia annuncia: «Sono positivo al Covid» Il ministro Boccia annuncia: «Sono positivo al Covid» L'esponente del Governo ha rassicurato di essere completamente asintomatico
Dalle regionali dipende il Governo, Giorgia Meloni a Trani: «A casa mia la democrazia conta» Dalle regionali dipende il Governo, Giorgia Meloni a Trani: «A casa mia la democrazia conta» La leader di Fratelli d’Italia: «La sinistra ha smesso di governare, preferendo dedicarsi alla gestione del potere»
Smaltimento acque reflue, Piazzolla: «Utile costituire un consorzio fra le aziende casearie della provincia Bat» Smaltimento acque reflue, Piazzolla: «Utile costituire un consorzio fra le aziende casearie della provincia Bat» Interviene la candidata alle Regionali 2020 con Raffaele Fitto presidente
2 Emiliano presenta i candidati della Bat e chiede aiuto al Governo per vincere su Fitto Emiliano presenta i candidati della Bat e chiede aiuto al Governo per vincere su Fitto Il governatore pugliese uscente, Michele Emiliano: «Il Governo dovrebbe mettersi una mano alla coscienza ed evitare di regalare questa Regione a Salvini»
1 Ruggiero Mennea a Margherita di Savoia: «Bisogna liberare questa città da chi la "comanda"» Ruggiero Mennea a Margherita di Savoia: «Bisogna liberare questa città da chi la "comanda"» Il candidato al Consiglio regionale pugliese ha inaugurato ieri il suo comitato elettorale a Margherita
Rocco Dileo: «In Puglia 15 anni fa era tutto da costruire, oggi siamo una regione strategica» Rocco Dileo: «In Puglia 15 anni fa era tutto da costruire, oggi siamo una regione strategica» Il candidato al Consiglio regionale nella lista "Emiliano sindaco di Puglia": «Non posso immaginare che il futuro della Puglia sia un tuffo nel passato»
Tonia Spina: «Vicina ai lavoratori del comparto sanitario» Tonia Spina: «Vicina ai lavoratori del comparto sanitario» La candidata al consiglio regionale per Fratelli d’Italia ha partecipato all’evento promosso dal sindacato Fsi-Usae
Raffaele Fitto presenta Rossella Piazzolla: «Negli ultimi 15 anni non è stato fatto nulla» Raffaele Fitto presenta Rossella Piazzolla: «Negli ultimi 15 anni non è stato fatto nulla» A scendere in campo in sostegno di Rossella Piazzolla anche l’europarlamentare ed ex segretario regionale della Lega, Andrea Caroppo
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.