Libri
Libri
Eventi

“Il maggio dei libri”: per Barletta due nuovi appuntamenti in calendario

Oggi pomeriggio la presentazione del libro per ragazzi “Nikola Tesla. L’inventore del futuro”

"Il maggio dei libri" mantiene alta l'attenzione con due nuovi appuntamenti in calendario. Oggi alle ore 17, presentazione del libro per ragazzi "Nikola Tesla. L'inventore del futuro" (EL edizioni) e incontro con l'autore, Daniele Aristarco, nella Sala Rossa "Palumbieri" del Castello.

Napoletano, insegnante di lettere poi dedicatosi totalmente alla scrittura e in particolare alla pubblicazione di testi per il pubblico giovanile, Aristarco è anche drammaturgo e regista teatrale impegnato attivamente in laboratori di scrittura creativa per l'infanzia. Il libro in cartellone per il "Maggio dei libri", illustrato da Ronny Gazzola, si ispira alla vita del noto scienziato di origine serba dedicatosi per l'intero arco dell'esistenza, negli Stati Uniti, allo studio dell'elettricità creando le premesse per significativi progressi. L'evento mira a coinvolgere i ragazzi di età compresa tra i 10 e i 13 anni ed è realizzato in collaborazione con il Punto Einaudi di Barletta. Venerdì 10 maggio invece, sempre alle ore 17, ancora nel Castello ma stavolta nella sezione "Ragazzi" della biblioteca "Loffredo", la rassegna di letture "Libri salvati", con brani tratti dalle pubblicazioni proibite e date alle fiamme dai nazisti nello stesso giorno del 1933, perché opere di scrittori e poeti ebrei o di orientamenti non conformi all'ideologia totalitaria in ascesa nella Germania del periodo. Questa iniziativa è rivolta invece ai giovani tra gli 8 e i 10 anni e si perfeziona in collaborazione con la Euro&Promos di Udine. Prenotazione obbligatoria telefonando al numero 0883 578646 o inviando una mail a biblioteca@comune.barletta.bt.it

Il programma completo del "Maggio dei libri" a Barletta è disponibile nell'agenda eventi di BarlettaViva.
  • Presentazione libro
Altri contenuti a tema
"Le parole degli alberi e degli uomini", la presentazione del libro venerdì 28 giugno "Le parole degli alberi e degli uomini", la presentazione del libro
La tragedia delle foibe chiude il "Maggio dei libri" a Barletta La tragedia delle foibe chiude il "Maggio dei libri" a Barletta L’opera vuole tutelare dall’oblio le testimonianze dell’esodo e della spietata persecuzione
“Il limbo dell’amore”, presentazione del libro al Circolo Unione “Il limbo dell’amore”, presentazione del libro al Circolo Unione La scrittrice Dibenedetto parla nel suo libro dell'amore come dialogo con se stessi prima che con l'altro
"Ciclovia dell'Acquedotto Pugliese": sabato la presentazione del libro di Roberto Guido "Ciclovia dell'Acquedotto Pugliese": sabato la presentazione del libro di Roberto Guido Sarà possibile raggiungere Spiaggia Verde partecipando alla pedalata organizzata dall’associazione Barletta sui Pedali
"L'Anarchico Elegante": a Barletta la presentazione del libro "L'Anarchico Elegante": a Barletta la presentazione del libro L'iniziativa è inserita nel calendario della manifestazione "Il Maggio dei Libri"
Tommy Dibari e Francesco Giorgino, due autori alla biblioteca "Il Granaio" Tommy Dibari e Francesco Giorgino, due autori alla biblioteca "Il Granaio" Due appuntamenti per presentare i libri dei due scrittori
"Chi non rischia non cammina": il libro di mons. Leonardo D’Ascenzo "Chi non rischia non cammina": il libro di mons. Leonardo D’Ascenzo «La vita è un dono straordinario che abbiamo ricevuto gratuitamente e ci domanda di essere ridonata»
Pietro Mennea, Tommy Dibari dedica il suo libro al campione di Barletta Pietro Mennea, Tommy Dibari dedica il suo libro al campione di Barletta Esce oggi il libro dal titolo "Pietro Mennea, l'uomo che ha battuto il tempo"
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.