Fotografi in protesta
Fotografi in protesta
Cronaca

Fotografi in protesta, ecco gli «invisibili»

Il settore è tra i più colpiti dalla nuova crisi economica dovuta all'emergenza sanitaria

Elezioni Regionali 2020
La crisi economica post emergenza sanitaria sta colpendo vari settori dell'economia, ma le partite IVA sono quelle nettamente più a rischio.

Ieri mattina a protestare sono stati i fotografi e gli operatori video a Bari, dinanzi al nuovo Palazzo della Regione Puglia. Anche loro, come diverse altre categorie in questi giorni, si sentono invisibili. Nonostante la riapertura del settore wedding, molti sono stati i rinvii e il lavoro degli specialisti della fotografia è in netta crisi.

«Cosa chiediamo? - spiegava in una nota che anticipava la manifestazione il barlettano Ruggiero Dibenedetto, presidente nazionale del Fondo Internazionale per la Fotografia - Che ci venga dato fino a marzo 2021 un sostegno economico per far fronte alle spese di gestione delle attività, fitti, utenze, tasse e sostentamento familiare. Cosa abbiamo fatto in questo periodo? Abbiamo scritto al presidente Conte, a Camera, Senato, presidenti regionali, abbiamo avviato una campagna durante il lockdown #riaprireperfarecosa e una petizione, ma sin qui non abbiamo ottenuto grandi risposte dalle autorità. Per cui ci siamo fatti capofila di varie associazioni nazionali e regionali per scendere in piazza e manifestare».

Si tratta di una delle realtà forse più trascurare dal DL Rilancio e che in questo 2020 dovrà rinunciare a tantissimo lavoro per via delle necessarie norme anti-Covid. Un comparto importante, fatto spesso da professionalità elevate che chiede solo risposte certe in tempi brevissimi.
  • Crisi economica
  • Fotografia
Altri contenuti a tema
La bellezza della cometa Neowise fotografata da Barletta La bellezza della cometa Neowise fotografata da Barletta Gli scatti, realizzati da Luciano Ostuni, immortalano il fenomeno sulla litoranea barlettana
Fotografia, nasce la nuova associazione AF Pro Barletta Fotografia, nasce la nuova associazione AF Pro Barletta Tra gli obiettivi la promozione della cultura e della comunicazione
Settore fotografico di Barletta in ginocchio, il 16 giugno scenderanno in piazza Settore fotografico di Barletta in ginocchio, il 16 giugno scenderanno in piazza Il settore più danneggiato è quello dei matrimoni e degli eventi: 50mila celebrazioni sono state rinviate
Crisi da COVID-19 per il mondo della fotografia, l'appello dalla Bat Crisi da COVID-19 per il mondo della fotografia, l'appello dalla Bat Il presidente della provincia Lodispoto scrive al governato Emilianmo
Donare #èsemprebello, un contest fotografico per promuovere la donazione di sangue Donare #èsemprebello, un contest fotografico per promuovere la donazione di sangue Primo premio: due biglietti per il concerto di Coez del 22 dicembre a Bari
Il viaggio delle eccellenze pugliesi da Barletta a Washington Il viaggio delle eccellenze pugliesi da Barletta a Washington Sabato due riconoscimenti per lo chef Franco Ricatti e il fotografo Francesco Cito
Barletta negli scatti del Fiof in esposizione a Washington Barletta negli scatti del Fiof in esposizione a Washington Per la III Settimana della cucina italiana nel mondo la città della Disfida sbarca negli Stati Uniti
Il FIOF vola a Washington nel segno della cucina mediterranea Il FIOF vola a Washington nel segno della cucina mediterranea “Barche, pescatori e pesci”, la fotografia per raccontare l'eccellenza gastronomica pugliese
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.