Musica
Musica
La città

Emissioni sonore per la stagione estiva, l'ordinanza del sindaco di Barletta

In città, dal lunedì al giovedì l’orario massimo è fissato alle ore 01.00 e alle ore 02.00 dal venerdì alla domenica

Al fine di contemperare gli interessi degli operatori commerciali con il diritto dei cittadini alla quiete pubblica, il sindaco di Barletta, Cosimo Cannito, d'intesa con la gran parte delle associazioni di
categoria e dei gestori dei locali, ha emesso una ordinanza con la quale si regolamentano le emissioni sonore per il solo periodo estivo, a partire da oggi e fino al 2 settembre prossimo.

Per i locali e le attività che insistono nel centro urbano, l'ordinanza dispone che dal lunedì al giovedì l'orario massimo sia fissato alle ore 01.00 e alle ore 02.00 dal venerdì alla domenica; Per le attività ubicate lungo le litoranee, il limite orario massimo è fissato alle ore 03.00 per tutti i giorni della settimana.Tale ordinanza tiene conto anche delle indicazioni della Prefettura, rivolte a tutti i comuni della provincia di Barletta – Andria – Trani, volte a regolamentare la disciplina sulle emissioni sonore nel periodo estivo in maniera uniforme, per ridurre l'uso dei veicoli durante le ore notturne a tutela della sicurezza dei più giovani.

"Confido nel buon senso e nello spirito di collaborazione degli operatori economici e dei gestori dei locali – dichiara il sindaco Cannito – perché rispettino le regole che con loro abbiamo concordato e chiedo ai residenti, scusandomi con loro per gli eventuali disagi, di comprendere le necessità di una città la cui vocazione ricettiva, in estate, attrae presenze anche dalle città limitrofe". Proprio al fine di tutelare la quiete pubblica e contemperare interessi commerciali e diritti dei residenti, l'ordinanza, per i locali lungo le litoranee, dispone di adeguare le attrezzature in modo che le onde sonore siano rivolte verso il mare e non indirizzate verso l'abitato e che siano adottate tutte le misure tecnologiche utili a ridurre e contenere il disturbo ai residenti. Le violazioni saranno soggette a sanzioni amministrative e, in caso di reiterazione delle stesse, è prevista la sospensione dell'attività fino a sette giorni.
  • Cosimo Cannito
Altri contenuti a tema
1 Aggredito e minacciato un operatore Bar.S.A., la nota del sindaco Cannito Aggredito e minacciato un operatore Bar.S.A., la nota del sindaco Cannito È accaduto vicino all'orologio di San Giacomo: aggredito perché colpevole di aver "fatto rumore"
3 CasaPound sulle emissioni sonore: «Ottimo segnale, ma che non rimanga un caso isolato» CasaPound sulle emissioni sonore: «Ottimo segnale, ma che non rimanga un caso isolato» «Si prosegua su questa linea anche per regolamentare le emissioni sonore durante il periodo invernale»
Sottopassaggio pedonale di via Imbriani, interventi di pulizia e illuminazione Sottopassaggio pedonale di via Imbriani, interventi di pulizia e illuminazione Sindaco Cannito: «Decoro e pulizia della città di Barletta sono un valore aggiunto»
Vertenza Timac di Barletta, venerdì prossimo un incontro in Procura Vertenza Timac di Barletta, venerdì prossimo un incontro in Procura Il sindaco Cannito: «Stiamo vagliando ogni possibile soluzione a tutela dei 51 lavoratori»
Inaugurazione "Casa Betania", presente anche il sindaco Cannito Inaugurazione "Casa Betania", presente anche il sindaco Cannito La struttura sarà dedicata all'accoglienza di padri separati ed in difficoltà
Stagione a rischio per l'ACSI ONMIC Barletta, appello al sindaco Cannito Stagione a rischio per l'ACSI ONMIC Barletta, appello al sindaco Cannito «Uno sport che ha dato tanto lustro alla Città della Disfida non può essere ammazzato dall'indifferenza»
3 Cannito: «Indecoroso che chi arrivi a Barletta trovi ad accoglierlo rifiuti e degrado» Cannito: «Indecoroso che chi arrivi a Barletta trovi ad accoglierlo rifiuti e degrado» Ripulite diverse aree in via Andria, tra la strada statale 170 e la SS16bis
8 Dalle 21 scatta il divieto di vendita di bibite in bottiglie di vetro a Barletta Dalle 21 scatta il divieto di vendita di bibite in bottiglie di vetro a Barletta L'ordinanza riguarda le attività commerciali e durerà fino alle 6 del mattino successivo
© 2001-2018 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.