Liceo Casardi
Liceo Casardi
La città

“Donna, vita, libertà”, domani al Liceo Casardi

L’evento per la giornata internazionale della donna verterà dalla Resistenza delle italiane alla Resistenza delle iraniane

Il liceo "A. Casardi" di Barletta, ha organizzato per la giornata internazionale dei diritti della donna, una tavola rotonda sul protagonismo delle donne nel tempo e nello spazio, attraverso un parallelismo: dalla Resistenza delle italiane alla Resistenza delle iraniane.

La brutale uccisione di Mahsa Amini in Iran ha riportato al centro del dibattito la questione femminile, la richiesta di libertà, di emancipazione, di riscatto, di diritti. Non ci può essere vita e futuro se non ci sono all'interno di una società, donne libere ed emancipate. La lotta per il riconoscimento dei diritti delle donne è anche la lotta per le libertà di tutti.

E' per questo che mercoledì 8 marzo nasce la tavola rotonda "Donna, vita e libertà" in cui alla presenza del Dirigente Scolastico prof.ssa Serafina Ardito, la prof.ssa Tedone Giulia dialogherà con il professore Roberto Tarantino, già Dirigente Didattico e presidente onorario dell'ANPI BAT che curerà la riflessione sulle donne partigiane del sud, sulla Resistenza taciuta e spesso considerata secondaria, l'avvocato italo-iraniano ShadyAlizadeh attivista nel campo dei diritti umani che parlerà della situazione in Iran e del motto universalistico che sta riecheggiando in tutte le piazze del mondo all'insegna della richiesta di diritti umani. A seguire ci saranno gli interventi del dottor Badr Fakhouri, che opera nel nostro territorio fornendo supporto e accoglienza legale ai cittadini stranieri, spiegherà la condizione delle donne in Siria con particolare riferimento alla guerra civile in atto da circa dieci anni e del dottor Giuseppe Schiavone ex alunno del liceo delle Scienze Umane Casardi, che sottolineerà la condizione dei giovani nella nostra società e la difesa dei diritti umani.

I momenti saranno intervallati dalle domande degli studenti del liceo Casardi.
La tavola rotonda si svolgerà presso l'aula magna del liceo "A. Casardi" dalle ore 11 alle ore 13. Saranno presenti le classi quinta A-B-C dell'indirizzo delle Scienze umane e la classe quinta A dell'indirizzo musicale.
  • Liceo Classico "A. Casardi"
  • ANPI
Altri contenuti a tema
Il liceo Casardi di Barletta protagonista di "European Orchestra" Il liceo Casardi di Barletta protagonista di "European Orchestra" Ad aprile il liceo barlettano incontrerà gli studenti della scuola spagnola di Murcia
Consegnate al liceo "Casardi" le aule del plesso San Ruggero Consegnate al liceo "Casardi" le aule del plesso San Ruggero Nuovi spazi già a disposizione degli alunni
Quando cadde il fascismo e i fratelli Cervi prepararono la "pastasciutta" Quando cadde il fascismo e i fratelli Cervi prepararono la "pastasciutta" A Barletta si rinnova per il quarto anno l'iniziativa "Pastasciutta antifascista"
Maturità 2023, le emozioni dei ragazzi Maturità 2023, le emozioni dei ragazzi Archiviata la prima prova scritta, le voci dal liceo “Casardi”
Nona edizione della "Notte del liceo Classico" Nona edizione della "Notte del liceo Classico" Questa sera celebrazioni anche al "Casardi" di Barletta
Nuovo appuntamento del progetto “New dimension of sounds” Nuovo appuntamento del progetto “New dimension of sounds” Il 4 maggio i ragazzi del liceo musicale "Casardi" protagonisti a Palazzo della Marra
Vento forte, cede un rivestimento dalle mura del liceo "Casardi" Vento forte, cede un rivestimento dalle mura del liceo "Casardi" Fortunatamente non si registra nessuna conseguenza
Contro l'autonomia differenziata, iniziativa condivisa da CGIL, ARCI e ANPI Contro l'autonomia differenziata, iniziativa condivisa da CGIL, ARCI e ANPI Banchetto informativo in corso Vittorio Emanuele
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.